Reviews

Trust ODY Wireless Silent, una tastiera semplice e silenziosa ad un ottimo prezzo

Una tastiera può essere il migliore amico o il peggior nemico nel nostro rapporto quotidiano con il computer. Accarezziamo o colpiamo, a seconda dell’utente, le sue chiavi più e più volte e qualsiasi disagio nel suo utilizzo può farci perdere i nervi. Iniziamo col dirvi che questo non è successo a noi con il Trust ODY Wireless Silent che abbiamo testato. Con lui ci siamo sentiti come Chopin davanti al miglior pianoforte a coda. Ed è quello che veniamo a raccontarvi in ​​questa recensione.

Molte volte la tastiera e il mouse sono i grandi dimenticati dell’esperienza tecnologica. Lottiamo per un po’ più di RAM, ci fermiamo ad analizzare i pixel sullo schermo e ci fermiamo anche alle dimensioni dei bordi del nostro computer. Ma la tastiera e il mouse sono quegli ospiti alla festa che non si fanno notare, che a volte ci dimentichiamo persino che ci sono.

Tuttavia, nel caso in questione, senza tastiera o mouse, nella maggior parte dei casi non ci sarebbe festa. È conveniente non dimenticarlo e dare loro l’importanza che hanno. Li abbiamo molto presenti, perché sono molto necessari. E per dimostrartelo, ecco 12 fantastiche tastiere per il tuo PC.

Ma qui siamo arrivati ​​a parlare del Trust ODY Wireless Silent, la cui caratteristica più eccezionale è molto chiara nel suo nome. Questo ODY Wireless è silenzioso. Non importa quanto spendi tutta la tua energia per premere i tasti, trattandola come una macchina da scrivere vecchio stile, la Trust ODY non si lamenta, a volte ti sentirai come se stessi digitando nel vuoto.

Tuttavia, vedrai presto sullo schermo come le lettere che si uniscono ti mostrano che non è così. La tastiera funziona bene. La resistenza è giusta. E serve ciò di cui abbiamo bisogno. Inoltre, riteniamo che il prezzo sia adeguato, appena 25 euro. Non è facile trovare difetti nel Trust ODY. Forse, a nostro avviso, la sua estetica è blanda e potrebbe essere migliorata in alcuni punti. Ma è all’interno di ciò che ci aspetteremmo da una tastiera a basso prezzo. Scaviamo un po’ più a fondo in tutto questo.

Niente ci sorprende nel suo design

Cominciamo con quello che vediamo. E quello che vediamo non è niente di cui scrivere a casa. Partiamo dal presupposto che per poco più di 20 euro non ti aspetteresti un design premium o materiali straordinari. Se questo è un punto di partenza essenziale per te, te lo diciamo d’ora in poi, guarda altrove.

La verità è che lo vediamo un po’ debole. Tutto ciò genera qualche esitazione sulla sua durata. Certo, non siamo con lui da troppo tempo, ma non possiamo lamentarci della sua resistenza.

Il sistema di chiavi non riserva sorprese a chi di voi lavora abitualmente in ambiente Windows. Conto sul lato destro con tastiera numerica e un totale di 104 tasti che segue il layout QWERTY.

Sulla tastiera numerica troviamo tre indicatori LED che ci avviseranno se abbiamo la tastiera in funzione, se abbiamo attivato il blocco maiuscole o se siamo in modalità numerazione. Niente di nuovo sotto il sole. Niente che sorprende chi ha usato regolarmente le tastiere.

Nemmeno i 12 tasti funzione associati a Windows e molto utili per un rapido accesso ad alcune utilità. Con una sola pressione possiamo bloccare Windows, disattivare l’audio o aprire la calcolatrice tra le altre funzioni.

Per quanto riguarda peso e dimensioni, si muovono anche nei soliti parametri. Il fatto di includere un tastierino numerico lo rende più lungo rispetto ad altre tastiere prive di questa possibilità, estendendosi fino a 44 centimetri di lunghezza. Il suo peso è di 460 grammi. Facile da spostare in casa o in ufficio, un po’ ingombrante nel caso volessimo portarlo fuori casa.

Il mouse ottico è piuttosto piccolo. Questo è per il gusto. Siamo particolarmente abituati a lavorare con dispositivi leggermente più grandi, ma non possiamo nemmeno dire di trovarci a disagio.

La gomma inclusa sui lati per migliorare la presa rende la vita di tutti i giorni molto più facile. Intanto in alto abbiamo la solita rotellina che ci permette di scorrere le ragnatele.

Forse l’aspetto più eccezionale è che ci offre un piccolo pulsante situato proprio accanto alla ruota che è molto utile in modo da poter personalizzare la velocità del cursore a nostro piacimento.

Per il resto, percepiamo il topo come un semplice compagno. Non è un prodotto eccezionale, perché non è l’elemento principale della confezione. Sarebbe ingiusto dire che è stonato.

Fidati di ODY Wireless Silent, specifiche

Le specifiche dell’ODY Wireless Silent rispondono a quelle usuali nella maggior parte delle tastiere.

  1. Dimensioni: 442 mm x 142 mm x 19,5 mm.
  2. Peso: 460 grammi.
  3. Requisiti di sistema per la connettività USB: Windows 7 o versioni successive, macOS 10.15 o versioni successive, Chrome OS.
  4. Batteria: 3 batterie AAA nella tastiera e nel mouse.
  5. Base antiscivolo: Sì.
  6. Prezzo: 25 euro.

Funzionamento semplice e silenzioso

Come vi abbiamo detto all’inizio di questa recensione, probabilmente l’aspetto più eccezionale dell’utilizzo della tastiera è la sua silenziosità. È davvero una virtù, soprattutto, perché i tuoi colleghi o le persone con cui vivi non si accorgeranno che stai scrivendo al computer. Il rumore raggiunge a malapena i 13 decibel, che è un’assoluta meraviglia della discrezione.

Per quanto riguarda la dimensione delle chiavi, non abbiamo lamentele. Si sono adattati bene alle nostre dita. È vero che quelle persone che hanno le mani grosse possono trovarsi un po’ piccole, ma questo non ci ha causato nessun tipo di problema.

Un altro aspetto molto importante quando si considera il funzionamento delle tastiere è la loro stabilità. E l’ODY Wireless Silent si è comportato molto bene in questo senso. Sicuramente ti sei imbattuto in dispositivi il cui utilizzo finisce per diventare troppo scomodo, perché durante la digitazione la tastiera si muove.

Questo non ti succederà in questo caso, dato che la tastiera ha due piedini in gomma antiscivolo sul retro che la lasciano ben attaccata alla superficie su cui la posizioni.

Precisamente, accanto a quelle basi in gomma troviamo anche due leve che servono a regolare l’angolazione con cui si vuole posizionare la tastiera, che è un’opzione molto interessante per posizionare la tastiera all’altezza per voi più comoda.

Infine, è doveroso sottolineare che tutti i tasti hanno funzionato perfettamente per noi e hanno una durezza simile. In nessuno di essi abbiamo riscontrato omissioni fastidiose o ci siamo obbligati a premere di più per ricevere la risposta che cercavamo.

Nessuna lamentela nemmeno per quanto riguarda la latenza. Digitiamo e vediamo immediatamente la lettera scelta sullo schermo. Anche se sei un Usain Bolt di digitazione, siamo sicuri che la lettera apparirà al momento giusto sullo schermo.

E se sei uno di quelli che bevono un caffè, un bicchiere d’acqua o un’horchata mentre sbattono sulla tastiera, il fatto che sia una tastiera resistente agli schizzi è, senza dubbio, un’ottima notizia. Ti consigliamo di fare attenzione quando metti in bocca la Cola Cao, poiché non esiste una tastiera che possa reggere un eccesso di zucchero liquido, ma non preoccuparti se fuoriesce qualche goccia, il tuo ODY continuerà a funzionare perfettamente.

Connettività USB alquanto limitata

Se sei abituato a usare una tastiera Bluetooth ed è la formula che funziona meglio per te, dimentica ODY. Non esiste tale possibilità per la sincronizzazione con il dispositivo con cui lavori.

In questo caso il kit è wireless, ma dipende da un’unica porta USB per la sua connessione, che sarà quella che fornirà il segnale per iniziare con il nostro laptop o personal computer.

Abbiamo trovato molto utile che il ricevitore USB abbia un posto dove riporlo all’interno del mouse. Con un oggetto così piccolo è facile perderlo o dimenticarlo in movimento. Racchiuso in uno scomparto interno del mouse, renderemo molto più difficile perderlo.

Il mouse e la tastiera richiedono ciascuno tre batterie standard AAA per il funzionamento. Quando riceverai il pacchetto, li troverai all’interno quindi non dovrai preoccuparti di andare ad acquistarli se vuoi iniziare a lavorare con il tuo nuovo ODY dal primo momento.

Un aspetto che non ci piace molto è che non è possibile spegnere la tastiera, che sarà accesa ogni volta che verrà collegata la USB, anche se non è necessario utilizzarla. Ciò crea uno spreco di batterie che avrebbe potuto essere evitato semplicemente includendo un’opzione di spegnimento manuale.

Al contrario, abbiamo la possibilità di spegnere il mouse se non lo utilizzeremo. Per questo, ha una leva di accensione e spegnimento che facilita il risparmio della batteria quando non la utilizziamo.

Il dispositivo è compatibile con Windows dalla versione 7 e con i computer macOS 10.15 in poi. Accetta anche Chrome OS. In ogni caso, lo consigliamo per l’utilizzo in ambiente Windows, poiché i tasti sono sviluppati appositamente per funzionare con esso.

Ottima opzione se stai cercando qualcosa di semplice ed economico

In una delle sue avventure, Sherlock Holmes apprezzava la compagnia del sempre fedele Watson. «Hai un grande dono per il silenzio», le disse. «Ti rende molto prezioso come partner.» Potremmo plagiare la frase del famoso detective creato da Conan Doyle per adulare il Trust ODY Wireless Silent. Non invano, crediamo che il suo mutismo quando lavora con lui sia la sua principale virtù.

Per quanto silenzioso possa essere, tuttavia, il suo funzionamento silenzioso non è chiaramente sufficiente per consigliare l’acquisto di una tastiera. E la verità è che il dispositivo ha altre virtù che lo rendono molto prezioso.

La principale, forse, è la semplicità di utilizzo e la rapidità con cui risponde all’energia delle nostre impronte digitali. Ma è vero che gli utenti più esigenti potrebbero non essere all’altezza. Molti vorrebbero sicuramente che fosse Bluetooth. Anche un’estetica più innovativa o almeno qualcosa di più originale non sarebbe stato male.

Come sempre, tutto dipende dalle tue esigenze. Se desideri una tastiera semplice, economica e silenziosa, non ce ne sono molte sul mercato che soddisfano condizioni migliori di questa. Se vuoi più gioie nelle forme e più funzioni, pensiamo che faresti meglio a guardare altrove.

I punti di forza del Trust ODY Wireless Silent nella nostra recensione

  1. La tua discrezione nell’uso. Un silenzio travolgente.
  2. Il prezzo accessibile per tutti.
  3. I tasti sono molto reattivi.
  4. Il mouse in dotazione ha tutto ciò di cui abbiamo bisogno.

Punti deboli del Trust ODY Wireless Silent nella nostra recensione

  1. Se lavori in un ambiente Mac, non è altamente raccomandato.
  2. Design piuttosto blando.
  3. La tua connessione USB.

La nostra valutazione

  1. Disposizione: 6
  2. Usabilità: 9
  3. Taglia: 7
  4. Connettività: 7
  5. Topo: 8
  6. Prezzo: 9
  7. Punteggio complessivo: 7,6

Post correlati

Deja una respuesta

Tu dirección de correo electrónico no será publicada.

Botón volver arriba