Reviews

Tapo C310, una telecamera di sorveglianza dal design molto accattivante e di alta qualità

Le telecamere di sicurezza stanno entrando sempre più frequentemente nelle nostre case, o perché abbiamo installato un allarme o perché vogliamo tenere d’occhio i nostri animali domestici o vedere cosa è successo se siamo stati derubati. Oggi portiamo in rassegna una telecamera di sorveglianza, la TP-Link Tapo C310.

TP-Link ci sorprende con il suo ampio catalogo di fotocamere e dispositivi per le reti, con il nuovo Tapo C310 ci ha conquistato molto perché abbiamo avuto grandi sensazioni nell’usarlo anche se potremmo avere degli inconvenienti, ma potete vedere tutto questo nella prossima recensione.

Non è la prima volta che portiamo un prodotto TP-Link, qualche tempo fa abbiamo analizzato lo smart plug Tapo P100 nella nostra recensione, e oggi è una delle sue fotocamere, la Tapo C310, di cui siamo rimasti molto soddisfatti.

Un sistema di sorveglianza domestica collegato ad un allarme è qualcosa che non tutti possono permettersi e ancor di più quando possiamo avere immagini live dalle telecamere che abbiamo installato, ma grazie al Tapo C310 possiamo avere video live ad un prezzo molto conveniente.

Tapo C310, caratteristiche

La telecamera di sorveglianza da esterno Tapo C310 è un dispositivo che presenta alcune caratteristiche interessanti, oltre ad un peso molto leggero e alle dimensioni più regolate con un design insolito molto accattivante, vediamo le caratteristiche tecniche del Tapo C310:

  1. Sensore: 3 MP CMOS f/2.2 con obiettivo da 3,89 mm.
  2. Video: registrazione in formato 720p, 1080p o 3 MP a 15 FPS con codec video H.264.
  3. Zoom: digitale 2x.
  4. Visione notturna: LED IR a 850 nm con una portata fino a 30 metri.
  5. Rilevamento: movimento e invio di notifiche al cellulare.
  6. Connettività: wireless, cablata e microSD fino a 128 GB.
  7. Audio: audio e microfono a due vie con altoparlanti integrati.
  8. Usi più frequenti: esterno e domestico.
  9. Applicazioni: TP-Link Tapo (indispensabile per visualizzare immagini e utilizzare funzioni).
  10. Funzioni extra: protocollo IP66 (resistente ad acqua e polvere).
  11. Prezzo: circa 40 euro.

Acquista: Tapo C310 (Amazon)

Design originale, ma niente di discreto

Le dimensioni del Tapo C310 sono ben al di sotto della media in termini di telecamere esterne, questo significa che le antenne WiFi sono esterne, rendendo la telecamera una sorta di navicella spaziale.

Il design è molto originale, ma come dicevamo prima, niente di discreto, quindi sarà facilmente riconoscibile, anche se è uno degli obiettivi principali se lo utilizziamo all’aperto.

Nel contenuto della confezione possiamo notare pochi elementi: la telecamera Tapo C310, il cavo di alimentazione di circa 3 metri di lunghezza e vari accessori per sigillare il cavo RJ-45 e il cavo di alimentazione, senza dimenticare la guida rapida e le viti con tasselli stagni, nonché dima adesiva per il corretto posizionamento della telecamera a parete.

Sulla parte anteriore del Tapo C310 possiamo vedere il suo sensore da 3 MP accompagnato da 2 LED che fungeranno da sensore a infrarossi per l’illuminazione notturna o LED di avviso in caso di allarme e il LED di stato della connessione che possiamo nascondere.

Ai lati possiamo vedere le due antenne WiFi per una maggiore connettività della fotocamera quando la colleghiamo in modalità wireless.

In basso possiamo vedere lo slot per schede microSD e il pulsante di reset.

Sul retro avremmo il cablaggio e la base per il fissaggio a muro, con un’asola che permette al cavo di uscire attraverso di essa in modo da poter essere perfettamente posizionato sulla superficie prescelta.

Collegamento e configurazioni semplici

La telecamera per esterni Tapo C310 ha il rilevamento del movimento e possiamo vedere tutto questo registrato nell’applicazione Tapo destinata ai dispositivi della stessa marca in cui puoi aggiungere fino a 32 dispositivi diversi.

La telecamera necessita di alimentazione elettrica continua che viene fornita con l’alimentatore a cui possiamo aggiungere la guarnizione impermeabile nella sua installazione, inoltre possiamo anche aggiungere tutte le guarnizioni impermeabili alla connessione del cavo RJ-45 (ethernet). Ovviamente, tieni presente che il cavo ethernet non è incluso.

La configurazione dell’applicazione è davvero semplice, dovremo solo seguire uno per uno tutti i passaggi che l’applicazione indica, sono molto facili da eseguire e non hanno alcuna perdita, anche così spieghiamo come collegare la fotocamera a la rete WiFi nel caso si desideri una connessione wireless:

  1. Il primo passo sarà installare l’applicazione Tapo. All’apertura dell’app dovremo accettare i termini e le condizioni d’uso e creare un account TP-Link nel caso in cui non ne avessimo creato uno.

  1. Successivamente, nella schermata principale di Tapo, dovremo fare clic sul pulsante «+» per aggiungere una videocamera all’app e configurarla.

  1. Apparirà un elenco con le foto di ciascuna fotocamera, sceglieremo Tapo C310.

  1. Nel passaggio successivo dovremo scegliere il metodo di connessione, abbiamo provato entrambi, ma spiegheremo come farlo in modalità wireless, poiché richiede alcune configurazioni aggiuntive poiché la connessione è immediata via cavo.

  1. Accenderemo la fotocamera e dovremo seguire le istruzioni che compaiono nell’app fino a quando l’app non ci chiederà di accedere ai servizi di localizzazione.

  1. Successivamente, quando l’app rileva la fotocamera nel suo raggio d’azione, ci chiederà di connettere il cellulare alla rete temporanea creata dalla fotocamera.
  2. Quindi dovremo scegliere la rete WiFi a cui collegheremo la fotocamera.
  3. Dopo pochi istanti potremo vedere che la nostra telecamera è stata collegata correttamente e potremo scegliere il nome che daremo alla telecamera e la posizione in cui verrà installata.

  1. Scarica Tapo per Android
  1. Scarica Tapo per iOS

Notifiche istantanee e registrazione di alta qualità

Il Tapo C310 ha il rilevamento del movimento e anche un allarme sonoro e luminoso, che spaventerà coloro che si nascondono nelle sue vicinanze. Grazie a detto sensore di movimento, la fotocamera invierà una notifica al nostro cellulare.

Anche se siamo fuori casa possiamo accedervi per vedere le registrazioni dal vivo o vedere i momenti in cui la fotocamera ha registrato sulla scheda microSD.

Inoltre, possiamo fare in modo che l’applicazione ci avvisi dei rilevamenti di movimento solo quando non siamo in casa con una modalità chiamata «Modalità di assenza» che attiva anche avvisi acustici e luminosi.

» Modalità Home » modifica completamente le impostazioni della fotocamera poiché in questa modalità la fotocamera non registra immagini né invia notifiche per il rilevamento del movimento.

La sensibilità del rilevamento del movimento è più che corretta, con un leggero movimento possiamo notare che la fotocamera ha inviato una notifica al nostro cellulare, ma con un certo ritardo, senza superare i 20 secondi, qualcosa di molto positivo nel caso di poter vedi dal vivo il motivo della notifica.

Possiamo anche configurare la sensibilità di rilevamento a 3 livelli diversi dalle impostazioni della fotocamera in modo che i rilevamenti di movimento siano reali, perché se noti il ​​movimento di una foglia o di un animale, la fotocamera ci invierà una notifica.

Per quanto riguarda la sezione registrazione, il produttore consiglia l’utilizzo di una scheda microSD classe 10 con 8 GB di storage minimo e 128 GB di massimo, nel nostro caso abbiamo utilizzato una scheda apposita indicata per la registrazione continua di immagini come la Kioxia Exceria High Endurance, che abbiamo portato a recensire sul nostro sito web.

La qualità di registrazione è molto buona, realizzata a 720p, poiché non sarà in grado di registrare a 1080p o 3 MP per occupare lo spazio minimo, quindi puoi preservarne la qualità e poter avere immagini decenti registrate nel caso ne avessi bisogno. Il video viene registrato con la codifica H.264 (MPEG-4 AVC), quindi non è prevista alcuna conversione.

Una potente modalità notturna

Abbiamo già parlato della qualità delle immagini durante il giorno, ma ora è il momento di parlare delle immagini notturne, dobbiamo dire che il Tapo C310 ha un sensore da 1/2.7″, registra ad una risoluzione massima di 2.304 x 1.296 pixel e a 15 fotogrammi al secondo.

Grazie ai LED infrarossi potremo vedere le registrazioni notturne in bianco e nero, ma con grande qualità e definizione, inoltre, potremo vedere nitide le immagini fino a una distanza di 30 metri, cifra più che accettabile.

Anche il rilevamento del movimento di notte è molto preciso, tutto dipende anche, come dicevamo prima, dalla sensibilità che abbiamo scelto nell’applicazione Tapo.

Quando configuriamo il rilevamento del movimento , possiamo anche scegliere l’area dello schermo registrato in cui vogliamo che il rilevamento funzioni, cosa che abbiamo testato e funziona molto bene.

La registrazione può essere costante, ma puoi anche impostarla in modo che si attivi solo quando rileva un movimento e risparmia energia e spazio sulla scheda di memoria. Un’opzione che ci è piaciuta molto è che è possibile scegliere la fascia oraria di registrazione della telecamera, potendo impostare orari in cui la telecamera non registrerà.

Come conclusione finale, la telecamera di sorveglianza Tapo C310 è un’ottima scelta quando si tratta di fornire maggiore sicurezza nella nostra casa, il suo certificato IP66 la rende resistente alla pioggia e alla polvere. La possibilità di avere la connessione wireless è una caratteristica molto interessante.

Anche se dobbiamo sempre dire qualcosa contro, nel caso del Tapo C310 non ha un motore di rotazione, quindi è una fotocamera statica e dovremo posizionarla manualmente nell’area di registrazione desiderata. Ci manca anche la possibilità di poterlo collegare a una batteria poiché necessita di alimentazione elettrica costante.

Acquista: TP-Link Tapo C310 (Amazon)

I punti di forza del Tapo C310 nella nostra recensione:

  1. Qualità di registrazione a 720p.
  2. Qualità di trasmissione a 3 MP.
  3. Immagini notturne di alta qualità.
  4. Rilevamento del movimento molto preciso.
  5. Avvisi e notifiche all’altezza e molto rapidamente.
  6. Ottimo rapporto qualità/prezzo.
  7. Certificazione IP66.

Punti deboli del Tapo C310 nella nostra recensione:

  1. Costante bisogno di energia elettrica.
  2. Impossibilità del movimento automatico.

Post correlati

Deja una respuesta

Tu dirección de correo electrónico no será publicada.

Botón volver arriba