Reviews

Oppo Reno 4 Pro 5G, un high-end in maiuscolo

L’Oppo Reno 4 Pro 5G è un cellulare che, a dire il vero, ci è piaciuto molto. Un cellulare delicato, con una dimensione più che perfetta, un design decente, un buon schermo, una buona batteria, una ricarica rapida spettacolare, una connessione 5G, un suono molto buono, buone fotocamere e un lungo eccetera in cui tutto riceve un buon voto, come vedremo a alla fine di questa analisi.

Questo nuovo Oppo Reno 4 Pro 5G si sente molto bene in mano, è finito, con bordi arrotondati, vetro curvo 3D, senza notch, con una buona luminosità per l’esterno, che pesa poco, insomma un cellulare che ne vale la pena, dato che fintanto che quando abbiamo gli 800 € costa su Amazon o PcComponentes.

A poco a poco scomponiamo questo cellulare e ne mostreremo i punti di forza e di debolezza, oltre a spiegare come si comporta quotidianamente e com’è avere un cellulare Oppo di fascia alta nelle nostre mani.

Unboxing di Oppo Reno 4 Pro 5G

È un cellulare elegante e delicato dai suoi 4 angoli arrotondati, attraverso il suo schermo da 6,5 ​​pollici con vetro curvo 3D, al suo retro con materiale in alluminio e sfumatura di colore mentre lo colpisce il sole.

L’Oppo Reno 4 Pro 5G arriva in una classica scatola bianca con una bella striscia verde mare dove il nome del terminale compare su tutti i lati e all’interno della scatola vediamo tutto questo:

  1. Scatola con coperchio, spiedino per estrarre lo slot SIM e manuali d’uso e garanzia.
  2. Oppo Reno 4 Pro 5G.
  3. Caricatore da 65 W.
  4. Cavo di ricarica USB.
  5. Cuffie cablate con connettore USB.

Acquista: Oppo Reno 4 Pro 5G (Amazon)

Acquista: Oppo Reno 4 Pro 5G (PCComponents)

Oppo Reno 4 Pro 5G, specifiche tecniche

  1. Schermo: AMOLED da 6,5 ​​pollici con risoluzione FHD+ e vetro curvo 3D.
  2. Processore: Snapdragon 765G.
  3. Memoria RAM: 8 o 12 GB.
  4. Memoria interna: 128 o 256 GB senza possibilità di espansione.
  5. Fotocamera posteriore: 48 MP principale + 12 MP ultra grandangolare con modalità video ultra notturna + 13 MP teleobiettivo con zoom ottico 20x.
  6. Fotocamera frontale: 32 MP incorporata nello schermo.
  7. Connettività: 4G, 5G, GPS, GLONASS, WiFi, Bluetooth 5.0 e NFC.
  8. Porte e sensori: USB C, lettore di impronte digitali su schermo e slot SIM.
  9. Batteria: 4.000 mAh con ricarica rapida a 65W.
  10. Sistema operativo: Android 10 con interfaccia Color OS 7.2.

Un cellulare bello e delicato

È bellissimo ed è evidente, inoltre, con il suo dorso metallico e con il colore Galactic Blue che cambia colore un po’ man mano che il sole lo colpisce, lo rende un terminale molto suggestivo.

Ma è delicato. Anche se è vero, il suo dorso è pulito, non lascia tracce o cattura appena la polvere, ma quei bordi arrotondati, la finitezza del terminale e quel vetro 3D che sporge, più di una volta abbiamo sofferto perché il cellulare scivola con molta facilità.

Come abbiamo visto nell’unboxing, nella confezione dell’Oppo Reno 4 Pro 5G è inclusa una custodia. Questa cover ha dei rinforzi negli angoli, è realizzata in silicone flessibile e trasparente, rispetta tutti i fori e la curvatura del vetro. Quest’ultimo è importante e negativo allo stesso tempo, poiché se il vetro è curvo è per poterci lavorare e avere più spazio sullo schermo, ma in caso di urto o caduta lo schermo è esposto al 100%.

Normalmente le cover hanno un bordo frontale di appena 1 mm per separare un po’ lo schermo dalle superfici, in caso di posizionamento del mobile a faccia in giù, in questo caso il suo schermo sarebbe a filo con la superficie.

Queste coperture di solito hanno anche un bordo sul modulo della fotocamera per compensare e che il terminale non sia zoppo. In questo caso il terminale zoppica, e molto, risulta sgradevole utilizzarlo avendo il mobile appoggiato su una superficie piana.

Facendo un giro completo al terminale, questi sono i pulsanti, i connettori e le caratteristiche del nuovo Oppo high-end:

Sulla parte frontale abbiamo il suo schermo AMOLED 3D Curve da 6,5 ​​pollici con refresh rate di 90 Hz, risoluzione FHD+ con una selfie camera incorporata nell’angolo in alto a sinistra e il lettore di impronte anche sullo schermo.

Sul bordo superiore abbiamo solo l’ auricolare per le chiamate e il microfono con cancellazione del rumore.

Nella parte inferiore abbiamo lo speaker, che suona molto bene, la USB C, lo slot SIM e il microfono per le chiamate.

Sul lato destro abbiamo il pulsante di accensione, spegnimento e blocco dell’Oppo Reno 4 Pro 5G. Questo bottone ha una particolarità, ed è che ha una linea riflettente verde.

Sul lato sinistro vediamo il controllo del volume in due pulsanti indipendenti, quello in alto per salire, e quello in basso per scendere.

Le misure di questo terminale, così come il suo peso, sono le seguenti: 159,6 mm x 72,5 mm x 7,6 mm e un peso di 172 grammi.

Uno schermo che è quasi un regalo per gli occhi

La qualità dello schermo di questo Oppo di fascia alta ha 2.400 x 1.080 pixel, una frequenza di aggiornamento di 90 Hz e tecnologia AMOLED nei suoi 6,5 pollici, oltre a una fotocamera selfie incorporata nello schermo e un lettore di impronte digitali, anche sullo schermo..

I 90 Hz sullo schermo consentono un’esperienza utente molto buona, poiché il terminale è molto fluido, qualunque cosa ne facciamo. Ovviamente, dobbiamo chiarire che non importa quanto sia alto il tasso di risposta in un pannello, se utilizziamo un programma o un’applicazione incompatibile, non ne trarremo vantaggio al 100%.

I colori risultano brillanti senza diventare fastidiosi per la sovrasaturazione di alcuni pannelli di questo tipo. Ha un livello di luminosità elevato, sia all’aperto in pieno giorno, sia all’interno, potendo passare da 500 nits di luminosità a 800.

La visualizzazione dei contenuti multimediali diventa piacevole, ha l’ opzione «Visual Comfort», che elimina l’eccesso di luce blu per non danneggiare la nostra vista, il software sia in modalità luce che in modalità oscura, aiutano a distinguere opzioni e voci su il tuo schermo

Sui bordi curvi di questo schermo AMOLED da 6,5 ​​pollici, la risoluzione è ancora molto buona, la luminosità e i dettagli delle lettere e delle immagini. Lo schermo dell’Oppo Reno 4 Pro 5G sembra perfetto da quasi tutte le angolazioni, compresi i lati curvi.

Un marchio un po’ sconosciuto per il funzionamento dei suoi terminali. La verità è che Oppo di solito fa un buon equilibrio tra software, design e hardware.

potenza in abbondanza

Questo è il riassunto che possiamo fare della sezione delle prestazioni, ovvero che questo Oppo Reno 4 Pro 5G ha una potenza più che sufficiente per l’uso quotidiano.

All’interno dell’Oppo Reno 4 Pro 5G, abbiamo un processore Qualcomm Snapdragon 765 G con due versioni di RAM e ROM. Nel nostro caso, il modello che abbiamo testato è la versione con 12 GB di RAM e 256 GB di ROM.

Il punteggio che ottiene nei test 3DMark è di 1.634 punti e non gli rendono giustizia, dato che abbiamo giocato 5 giochi diversi e con nessuno di essi abbiamo notato il minimo lag. Abbiamo giocato al nostro gioco preferito: Super Mario Run. Abbiamo anche giocato ad Asphalt 9, Trial Xtreme, Real Flight Simulator e Call of Duty Mobile.

fotografia eccezionale

Le fotocamere, a parte il design e il suo schermo, sono i gioielli della corona. Nella parte anteriore abbiamo un sensore da 32 MP incorporato nello schermo, mentre nella parte posteriore abbiamo un modulo fotocamera che sporge dal telefono e dalla custodia, che include 3 sensori.

Il modulo fotocamera posteriore include:

  1. Sensore principale da 48 MP.
  2. Ultragrandangolare da 12 MP con modalità video ultra notturna.
  3. Teleobiettivo da 13 MP con zoom ottico 20x.
  4. Nella selfie camera abbiamo un sensore da 32 MP.

Abbiamo foto abbastanza buone in buone condizioni di luce, la modalità notturna è decente, per casi molto specifici. In generale abbiamo grandi dettagli nelle fotografie e vengono catturati i colori reali.

Successivamente, lasceremo alcuni campioni delle istantanee che possiamo scattare con l’Oppo Reno 4 Pro 5G:

HDR

foto notturna

48 MP

Ha un’app per fotocamera molto semplice e intuitiva, che è apprezzata, inoltre ha una modalità pro in cui possiamo regolare i parametri che vogliamo in tutte le nostre fotografie.

Batteria sufficiente per un uso intensivo

Ad essere onesti e diretti, è un’ottima batteria, ma non arriviamo a 2 giorni di utilizzo, a meno che non usiamo il telefono per cose di base come controllare la posta elettronica, inviare e ricevere WhatsApp, leggere notizie, giocare in tempo a giochi non impegnativi, caricare foto su Instagram, scattare foto sporadicamente, ecc. In questo caso, possiamo dimenticarci di caricare il cellulare ogni giorno, inoltre, possiamo caricarlo forse 2 o 3 volte a settimana.

Se invece siamo un utente esigente e giochiamo giornalmente a giochi che consumano molte risorse, navighiamo molto in Internet, siamo utenti intensi dei social network, ascoltiamo musica, ecc. Il cellulare deve essere ricaricato almeno una volta al giorno.

Ed è qui che arriva il pilastro fondamentale di questo smartphone. L’Oppo Reno 4 Pro 5G ha una batteria da 4.000 mAh con una ricarica rapida da 65 W. Questo ci fa pagare dal 3% al 100% in circa 40 minuti.

Android 10 con interfaccia Color OS 7.2

Questo cellulare Oppo viene fornito con Android 10 di serie con il livello di personalizzazione Color OS 7.2. Un’interfaccia che non si adatta perfettamente e piace, ma c’è una gestione brillante con il sistema e la batteria, così come il fotoprocessore e altri problemi.

In questo terminale abbiamo lo sblocco facciale e lo sblocco tramite impronta digitale, oltre allo sblocco tramite codice a 6 cifre.

Possiamo personalizzare l’interfaccia a nostro piacimento senza lasciare i margini di Color OS. Cioè, possiamo cambiare il formato delle icone, lo sfondo, la transizione tra le schermate, i widget, ecc.

Uno dei migliori consigli del 2020

Se vogliamo cambiare il nostro cellulare, questo Oppo è un’ottima opzione, senza perdere di vista il fatto che è un fascia alta con ottime caratteristiche, ovvero che in media costerà circa € 800-900.

Acquista: Oppo Reno 4 Pro 5G (Amazon)

Acquista: Oppo Reno 4 Pro 5G (PCComponents)

I punti di forza di Oppo Reno 4 Pro 5G nella nostra recensione

  1. Grande autonomia.
  2. Ricarica rapida da 65 W
  3. Schermo.
  4. Telecamere posteriori.
  5. Brillantezza all’aperto.
  6. Aggiornamento a 90 Hz
  7. Bel suono.

Punti deboli dell’Oppo Reno 4 Pro 5G nella nostra recensione

  1. Vetro curvato 3D.
  2. Design molto delicato.
  3. Il cellulare non è stabile su superfici piane.
  4. Non c’è il jack per le cuffie.

La nostra valutazione

  1. Disposizione: 9
  2. Schermo: 8
  3. Hardware: 8
  4. Autonomia: 10
  5. Camera: 8
  6. Software: 8
  7. Prezzo: 6
  8. Punteggio complessivo: 8,14

Post correlati

Deja una respuesta

Tu dirección de correo electrónico no será publicada.

Botón volver arriba