criptovalute

Recensione e opinioni di SafeMoon 2022 È legittimo?

Il mercato delle altcoin sta crescendo a una velocità inarrestabile. Sempre più team si stanno lanciando nella blockchain per creare i propri progetti, e un chiaro esempio di ciò è Safemoon, uno dei token che è cresciuto di più all’inizio del 2021.

In questo articolo ti dirò cos’è Safemoon, come funziona il suo protocollo e come puoi acquistare i suoi token.

Cos’è Safemoon?

Safemoon è un altcoin basato sul protocollo Binance Smart Chain(BSC) il cui obiettivo è far sì che token e criptovalute smettano di essere visti come semplici speculazioni e che sempre più investitori siano incoraggiati a HODL con criptovalute diverse da Bitcoin o Ethereum.

Fonte

Per studiare l’origine di Safemoon basta risalire all’inizio del 2021, quando il team di sviluppo ha creato il token e ha iniziato ad avere le sue prime integrazioni con altre piattaforme e criptovalute.

Essendo una criptovaluta così nuova, la maggior parte di ciò che si sa su di essa sono i piani dei fondatori. Tra i più interessanti ci sono: essere quotati nelle principali borse di tutto il mondo, creare uno scambio per NFT e uno scambio convenzionale, creare un’app di formazione sulle criptovalute e persino un progetto di beneficenza.

Com è logico, non tutto è pianificato. Il team di Safemoon ha già creato il suo portafoglio di criptovaluta in formato software e ha già annunciato che sta lavorando alla creazione di una versione fisica di questo portafoglio.

Come registrarsi in Safemoon? È sicuro?

Se stai pensando di acquistare Safemoon, dovresti sapere che non è necessario aprire un account per questo. Invece, devi creare un portafoglio di criptovaluta e utilizzare uno scambio decentralizzato per fare trading.

Sul sito ufficiale di Safemoon consigliano di utilizzare il portafoglio digitale Trust Wallet e di utilizzare DEX PancakeSwap per effettuare lo scambio. Quindi, devi solo seguire questi passaggi:

  1. Scarica Trust Wallet sul tuo dispositivo mobile.
  2. Annota la frase seme in un luogo sicuro.
  3. Deposita fondi da uno scambio o acquista criptovalute con una carta.
  4. Accedi al motore di ricerca DApps e inserisci PancakeSwap.
  5. Seleziona la criptovaluta che desideri scambiare con Safemoon e l’importo.
  6. Esegui lo scambio.

Ovviamente prima di investire in qualsiasi criptovaluta è logico chiedersi se è sicura o meno. Se parliamo della sicurezza della transazione, la verità è che investire in Safemoon utilizzando uno scambio decentralizzato è sicuro come investire in qualsiasi altra criptovaluta.

Tuttavia, se ti riferisci alla sicurezza di Safemoon stessa, le cose si complicano. Fin dall’inizio, molti investitori l’hanno descritta come una shitcoin, che in poche parole è un progetto crypto senza alcun uso apparente o che semplicemente plagia un’altra valuta.

Ma non è tutto, a fine maggio 2021 la prestigiosa società di revisione blockchain HashEx ha riscontrato diversi problemi con questa criptovaluta e il suo ecosistema che mettono a rischio i fondi di milioni di investitori.

Nello specifico, con Safemoon sono stati riscontrati 12 problemi, alcuni dei quali piuttosto gravi. Le principali conclusioni di questa analisi sono state:

  • Gli smart contract che supportano la rete Safemoon possono fissare commissioni fino al 100% per i trasferimenti di token.
  • L’invio di token può essere temporaneamente bloccato.
  • Può verificarsi un furto di token da parte degli sviluppatori, che scompaiono con tutta la liquidità del sistema.

Come funziona SafeMoon?

Il funzionamento di Safemoon è abbastanza semplice e potrebbe essere riassunto nell’offrire incentivi agli investitori in modo che mantengano i loro token il più a lungo possibile.

Per gli sviluppatori, uno dei problemi principali di molti progetti DeFi è la perdita temporanea che molte persone hanno subito aggiungendo liquidità a pool di criptovalute relativamente nuovi.

Pertanto, i primi utilizzatori o gli investitori iniziali hanno sfruttato appieno i token e hanno lasciato ai nuovi utenti grandi perdite e pool di liquidità che a malapena davano rendimenti.

Per evitare ciò, Safemoon ha 3 pilastri fondamentali:

Premi statici RFI

Le ricompense ottenute dalla produzione agricola rimangono stabili nel tempo. Pertanto, a un gran numero di investitori iniziali viene impedito di vendere i propri token dopo aver raccolto ricompense molto elevate per un breve periodo di tempo.

LP automatico

La funzione Automatic LP(Liquidity Pools) di Safemoon serve, come suggerisce il nome, agli utenti per contribuire con liquidità al sistema quasi senza rendersene conto. Gran parte di questi token Safemoon che vanno ai pool di liquidità derivano da una commissione del 10% che i venditori Safemoon devono pagare.

In questo modo si incoraggiano gli investitori a mantenere i propri token il più a lungo possibile e si riducono le fluttuazioni di liquidità nel sistema, migliorando la stabilità del rendimento ottenuto dai possessori.

Ustioni manuali

Safemoon non è il primo progetto DeFi che fa affidamento su token burn per favorire il prezzo della moneta, ma a differenza di molti altri progetti, le burn non sono automatiche, ma è il team di sviluppo che decide quando e in che modo quanto questi token vengono bruciati.

In questo modo è possibile implementare una strategia di masterizzazione trasparente a vantaggio degli utenti.

Portafoglio Safemoon

Come ti ho detto prima, il team di Safemoon ha molti piani sia per il token che per la piattaforma. E uno dei primi progetti che ha visto la luce di recente è stato il suo portafoglio di criptovalute, il Safemoon Wallet.

Come puoi intuire dal suo nome, si tratta di un portafoglio specifico per conservare i token Safemoon. Al momento è in fase Beta, ma sono già stati fatti molti annunci a riguardo e sulle sue novità. Alcuni dei principali sono:

  • Avrà un’integrazione con Simplex, quindi potrai acquistare e vendere Safemoon con una carta senza la necessità di utilizzare scambi di terze parti o acquistare altre criptovalute per scambiarle con Safemoon.
  • Ti consentirà di salvare contatti e indirizzi di portafoglio in modo da poter inviare criptovalute più velocemente.
  • Includerà un sistema di caveau o salvadanai con i quali potrai risparmiare passivamente per i tuoi obiettivi.
  • Avrà uno speciale calcolatore per le criptovalute con cui potrai facilmente fare operazioni, anche se lavori con milioni, miliardi o trilioni di token.
  • Si ritiene che gli utenti con un account Safemoon Wallet potranno richiedere una carta fisica associata al proprio portafoglio per effettuare acquisti con i propri token Safemoon. Tuttavia, non sembra che questo sarà molto comune, poiché l’atto di vendere i token Safemoon ha una penalità del 10%.

Pareri finali e conclusione

In breve, Safemoon è uno dei progetti DeFi che è cresciuto di più nel 2021, facendo guadagnare a molte persone centinaia di migliaia di dollari. Tuttavia, e anche se fa male a dirlo, Safemoon non porta nulla di nuovo, diverso o prezioso nel mondo delle criptovalute.

In effetti, molti esperti sottolineano che l’unico scopo di Safemoon è fare soldi. Inoltre, funziona in modo simile a uno schema Ponzi, in cui i rendimenti degli investitori più veterani provengono dai nuovi investitori. Pertanto, nel momento in cui nuovi utenti smetteranno di entrare nel cerchio, Safemoon potrebbe cessare di esistere.

Ovviamente, Safemoon può ancora fare grandi rilanci e, con il gran numero di progetti che hanno in mente, può creare un sacco di clamore che finisce in ritorni a più di 4 cifre.

Ma ovviamente, allo stesso modo in cui Safemoon può portarti, come dicono i suoi investitori, » To the Moon», può anche farti perdere molti soldi. Pertanto, se decidi di investire in questo progetto, devi farlo conoscendo i rischi a cui ti esponi.

Maggiori informazioni sul sito web.

Post correlati

Deja una respuesta

Tu dirección de correo electrónico no será publicada.

Botón volver arriba