criptovalute

Quanto bene funziona la strategia HODL?

HODL è una delle parole più rappresentative nell’attuale mercato delle criptovalute. Molti li considerano il miglior metodo di investimento in questo tipo di asset, mentre altri lo considerano più una filosofia.

In questo articolo ti dirò cos’è l’HODL, come è nato, cosa lo differenzia da altri metodi di investimento e cosa puoi aspettarti da esso.

Cos’è l’HODL?

HODL è un termine coniato nel 2013 che serve per riferirsi a una strategia di investimento in criptovalute. La parola deriva dal termine inglese » Hold «, ma scritto in modo errato( sì, apposta).

Se non conosci l’inglese, «Hold» significa mantenere, ed è ciò a cui si riferisce HODL, acquistare criptovalute e mantenerle nel tuo portafoglio qualunque cosa accada, senza usarle o fare operazioni a breve o medio termine.

Come è nato l’HODL?

Come dicevo, l’HODL è emerso nel 2013, ma non è stato inventato da un noto investitore o da un matematico, ma da un utente del forum BitcoinTalk, GameKyuubi.

Durante l’ anno 2013, quando il prezzo del Bitcoin stava subendo cali sproporzionati, questo utente ha pubblicato un thread nel forum intitolato «I AM HODLING», dove ha detto che non avrebbe venduto i suoi Bitcoin e ha spiegato i motivi.

Le sue parole non sono state ignorate e nel giro di pochi giorni era già diventato un meme che circolava su Internet. Tuttavia, è grazie a questa reazione della community che oggi è una delle strategie di investimento più utilizzate.

HODL o Trading?

Non c’è dubbio che il mondo delle criptovalute sia molto volatile. Per questo motivo, alcuni investitori non sono disposti a vedere il proprio portafoglio perdere il 50% del suo valore in poche sessioni senza fare nulla.

Invece, questi investitori preferiscono fare un investimento più attivo, acquistando e vendendo strategicamente parte delle loro criptovalute per ottenere rendimenti più elevati. Questi sono conosciuti come commercianti.

Ma qual è la migliore strategia di investimento, HODL o trading? La verità è che tutto dipende da te, da come ti senti più a tuo agio e da cosa ti dà risultati migliori.

Se sei un investitore calmo, con una visione a lungo termine, che non vuole perdere tempo davanti alle classifiche o che non capisce bene come funzionano i mercati, l’HODL è perfetto per te; compri e dimentichi

Naturalmente, l’HODL non è sempre così semplice, soprattutto in un mercato così volatile, perché si può essere tentati di vendere quando tutto sta salendo o, nel peggiore dei casi, quando tutto sta andando giù.

Inoltre, questa strategia non consiste nell’investire in alcuna criptovaluta e mantenerla fino alla fine dei giorni. Per fare HODL, è necessario analizzare in anticipo la criptovaluta, i suoi obiettivi, i partner, il team di sviluppo…

Tuttavia, devi essere chiaro che il prezzo di Bitcoin e di altre criptovalute oscillerà sempre e che sebbene a breve termine la sua conversione con la tua valuta locale sia inferiore, il tuo investimento rimane lo stesso.

In altre parole, se hai 1 BTC, indipendentemente da quanto il suo prezzo scenda a $ 30.000 o salga a $ 60.000, il tuo investimento vale comunque 1 BTC.

D’altra parte, se sei bravo ad analizzare il sentiment del mercato, i grafici delle criptovalute e ti piace fare trading, il trading potrebbe essere la migliore alternativa per te. In questo modo puoi acquistare e vendere criptovalute e token per ottenere rendimenti o, se preferisci, aumentare la quantità di asset che hai di ciascuna valuta, rendendo il tuo investimento sempre più grande.

Inoltre, dovresti sapere che non è necessario sposare nessuna di queste modalità di investimento, ma che puoi destinare una percentuale del tuo portafoglio a ciascuna di esse. In questo modo, puoi HODL con l’80% di esso e con il restante 20% guadagnare criptovalute da aggiungere a quell’80%.

Somiglianze e differenze dell’HODL e del «buy and hold» delle azioni

Le criptovalute non sono l’unico mercato in cui vengono applicate strategie di investimento come HODL, ma gli investitori in azioni hanno applicato «buy and hold» da molto prima che esistesse Bitcoin.

Entrambe le strategie sono simili e, come puoi dedurre, «buy and hold» consiste nell’acquistare e detenere azioni a lungo termine.

Come per l’HODL, per avere successo nell’applicazione di questa strategia è necessario effettuare una buona analisi del mercato, cercare aziende con un grande potenziale di miglioramento e fare un buon ingresso nell’asset in cui si vuole investire.

Ma queste non sono le loro uniche somiglianze, ma in entrambi i metodi di investimento si studiano principalmente i fondamentali, si risparmia molto tempo nell’effettuare operazioni, si evita il rumore dei mercati e si sono dimostrati redditizi a lungo termine.

Certo, non tutto è simile, ma ci sono anche differenze molto importanti che possono condizionare l’investimento. I più importanti sono:

  • Il mercato delle criptovalute non chiude in nessun momento, mentre la Borsa è aperta solo nei giorni lavorativi in ​​ogni paese.
  • Le azioni possono distribuire dividendi, che, sebbene possano essere utilizzati per ottenere reddito mentre li detieni, riducono il valore di libro della società e la sua capacità di investimento. D’altra parte, con le criptovalute puoi detenere e guadagnare premi senza che la criptovaluta perda valore, facendo staking, dando criptovalute o persino aggiungendo liquidità agli scambi.
  • La volatilità delle criptovalute rende il processo HODL più difficile delle azioni, i cui prezzi si muovono più lentamente.
  • Acquistando e detenendo criptovalute hai il vantaggio di essere il vero proprietario dell’asset, potendo trasferirlo da un portafoglio all’altro per conservarlo dove vuoi.

Futuro di HODL nelle criptovalute

Come puoi vedere, HODL non è una novità e alcuni investitori hanno utilizzato questa strategia dal 2013. Tuttavia, GameKyuubi non è stato né il primo né il più grande HODLER, anzi si ritiene che il più grande Bitcoin HODLER sia il suo creatore, Satoshi Nakamoto, con più di 1 milione di Bitcoin in possesso.

Nonostante tutto, ci sono ancora persone che credono che HODL non valga la pena, anche se sono convinto che gli investitori che hanno HODLing da quando i loro Bitcoin valevano poche decine di dollari, non sono d’accordo.

L’HODL è un’ottima strategia di investimento e ha dimostrato di essere redditizia a lungo termine, anche se è necessario fare una precisazione: per realizzare un buon HODL, è necessario selezionare un progetto all’altezza del compito.

Il problema con il mercato attuale è che ci sono migliaia di token e criptovalute diversi, quindi il lavoro di filtraggio e analisi è molto ampio.

A ciò si aggiunge il fatto che negli ultimi anni molti nuovi investitori sono entrati nel mercato, alcuni dei quali pensano che qualsiasi criptovaluta che acquistano andrà allo stesso modo del Bitcoin o peggio ancora, che prenderanno un colpo e prenderanno ricco.

Così, è sempre più comune vedere crescere in modo esponenziale progetti che non hanno fondamenta o utilità reale, anche infilandosi nelle monete con la maggiore capitalizzazione di mercato, anche se è chiaro che il tempo mette ognuno al suo posto.

Per questo motivo, i veri investitori in criptovaluta hanno HODLed dall’inizio e continueranno a HODL fino alla fine, perché non è solo una strategia di investimento, ma anche una filosofia.

Post correlati

Deja una respuesta

Tu dirección de correo electrónico no será publicada.

Botón volver arriba