Reviews

Surface Pro 8, un potente computer e tablet allo stesso tempo

Andiamo con la recensione del Microsoft Surface Pro 8, un computer e tablet potente allo stesso tempo perfetto per la produttività in movimento e le attività quotidiane. Questo dispositivo ibrido ti offre l’opportunità di avere tutto ciò di cui hai bisogno per il tuo computer quotidiano in una bottiglia piccola e molto leggera.

La verità è che si tratta essenzialmente di un tablet, con gli attributi prestazionali necessari per essere un computer robusto e performante, un esempio di ciò è l’incorporazione di Windows come sistema operativo e ha anche un buon rapporto qualità-prezzo.

In questa recensione siamo andati nel profondo per evidenziare quegli elementi che ti interessano come utente quando scegli un nuovo dispositivo come questo, al di là delle classiche e necessarie specifiche tecniche, la verità è che bisogna sapere come viene applicato tutto questo nel nostro uso quotidiano e ve lo raccontiamo.

Design Surface Pro 8

Qualcosa che sicuramente ci piace di Surface Pro 8 è il suo design, è un tablet progettato per la produttività e abbastanza comodo. A partire dal supporto pieghevole posteriore che è già un punto fermo sui dispositivi Microsoft, puoi aprirlo e mantenerlo con un’angolazione comoda per la visualizzazione e il lavoro.

Un’altra caratteristica da evidenziare in questa sezione sono le cornici laterali dello schermo, che sono notevolmente più piccole e consentono di guadagnare ancora più spazio utile sul pannello, tuttavia le cornici superiore e inferiore sono ancora troppo grandi. Questa dimensione della cornice inferiore si comprende collegando magneticamente la tastiera.

Non ti è capitato che se stai per caricare un dispositivo allora non puoi più collegare nient’altro al momento? Lo facciamo e può essere frustrante.

A volte devi collegare il disco rigido a un dispositivo come Surface Pro 8 e la porta per il collegamento delle periferiche è la stessa per la ricarica, quindi devi scegliere. Nel Surface Pro 8 avrai una porta dedicata per la ricarica e due USB di tipo C compatibili anche con Thunderbolt 4.

Surface Pro 8: specifiche

Con Surface Pro 8, siamo di fronte a un tablet convertibile robusto e di alta qualità che appartiene alla fascia alta, sebbene la sua autonomia non sia la migliore sul mercato, il suo schermo ad alte prestazioni e la sua configurazione lo rendono un ottimo investimento.

  1. Schermo: pannello PixelSense da 13 pollici, frequenza di aggiornamento 120 Hz, risoluzione 2.880 x 1.920 pixel e 267 dpi, supporto Dolby Vision.
  2. Processore: Intel Core i5-1135G7 / Intel Core i7-1185G7.
  3. RAM: 8/16/32 GB LPDDR4x.
  4. Memoria: SSD da 128/256/512/1 TB.
  5. Fotocamera posteriore: 5 MP con registrazione a 1080p.
  6. Fotocamera frontale: 8 MP con registrazione a 1080p.
  7. Connettività: Bluetooth 5.0 e Wi-Fi 6
  8. Porte: 2x USB-C, Micro SDXC, Surface Connect Port e minijack da 3,5 mm
  9. Extra: doppio altoparlante stereo con Dolby Atmos.
  10. Batteria: 51,5 W con ricarica rapida.
  11. Sistema operativo: Windows 11 Home.
  12. Dimensioni e peso: 287 x 208 x 9,3 mm e 889 g.
  13. Prezzo: da $ 1.100 negli Stati Uniti (arriva in Spagna all’inizio del 2022).

Surface Pro 8: fotocamera con video 4K

Abbiamo iniziato questa recensione con le fotocamere del Surface Pro 8 e non per capriccio, ma perché la verità è la caratteristica che può avere il minor peso in un nuovo tablet o laptop, al di là di ciò che la sua webcam può offrirci.

Tuttavia, nell’era della mobilità vorrai che il tuo tablet abbia una fotocamera principale 4K e se include anche una fotocamera frontale FullHD, avrai la sensazione di avere polvere d’oro tra le mani, soprattutto quando conversi con Zoom o Skype.

Nell’era in cui viviamo nelle fotocamere dei nostri tablet e computer, le fotocamere fanno parte della vita di tutti i giorni, quindi il sensore frontale da 5 megapixel e il sensore principale da 10 megapixel del Surface Pro 8 potrebbero spiccare tra una delle opzioni questo ti spingerebbe a comprarlo

Buoni microfoni e altoparlanti

Se sei uno di quelli a cui piace chiamare o ascoltare musica dal dispositivo senza cuffie, allora sarai felice con Surface Pro 8, poiché ha due microfoni da studio a campo lontano, il che significa che la tua voce è perfettamente catturata.

Gli altoparlanti sono due altoparlanti da 2 watt con Dolby Atmos, che forniscono bassi abbastanza chiari e bassi bilanciati, completamente udibili. Questo è sicuramente un vantaggio per coloro che amano i contenuti sullo schermo come serie e film che suonano abbastanza bene.

Display a 120 Hz

La caratteristica principale nella recensione del Surface Pro 8 è stato il suo schermo da 13 pollici, ma non solo lo schermo, che è quasi un pollice più grande del modello precedente, ma anche la qualità della sua grafica e la nuova tecnologia aggiunta con un tasso di Aggiornamento a 120 Hz.

Questo pannello rivitalizzato spinge Microsoft nel moderno, rendendo il tuo tablet 2 in 1 un pannello di alta qualità che possiamo portare ovunque. Questo lo rende uno dei tablet con il miglior schermo oggi sul mercato. 120 Hz significa una migliore leggibilità delle pagine Web e della grafica con una latenza inferiore durante i giochi o l’editing video.

Surface Pro 8 non si surriscalda

Se avevi un Surface Pro 7, potresti aver sentito che si surriscaldava troppo, perché è stato risolto nel Surface Pro 8, con un sistema di raffreddamento attivo, ovvero include una ventola, per mantenere la temperatura corretta.

Forse è per questo che è un po’ più spesso e anche un po’ più pesante; ma sicuramente non ti importerà molto dopo aver sperimentato le sue prestazioni grazie all’eccellente sistema di raffreddamento.

prestazioni superiori

Sebbene all’esterno assomigli al Surface Pro X, all’interno tutto è cambiato in Surface Pro 8. Questo dispositivo ha un robusto processore Intel i5 o i7 a seconda di quale scegli. È accompagnato da una scheda grafica Intel Iris Xe e che risalta molto sullo schermo che porta questo tablet, di cui parleremo più avanti.

La memoria incorporata in questo dispositivo è 8 GB, 16 GB o 32 GB di RAM, da parte sua lo storage può essere scelto tra 128 GB e 1 TB, ma viene fornito anche con unità a stato solido rimovibili, quindi possiamo dire che lo spazio di archiviazione non è un problema con questo tablet convertibile.

Una cosa da sapere è che, sebbene sia sottile e piccolo, questo 2-in-1 racchiude la stessa potenza di elaborazione di un normale laptop, quindi non lasciarti scoraggiare dalle sue dimensioni o dalla sua portabilità.

Qualcosa da evidenziare in questa sezione è il suo sistema operativo, perché non verrà solo con Windows, ma arriverà anche con la versione 11 Home installata in cui, quando apparirà sul mercato europeo a partire dal 2022, avrà probabilmente il primo importante aggiornamento di questa nuova versione del sistema operativo Microsoft disponibile, che è un vero vantaggio.

Batteria e ricarica rapida

Chiudendo la parte migliore di questa recensione è arrivata una delle nostre caratteristiche preferite: la ricarica rapida.

Surface Pro 8 ci offre una batteria per circa 16 ore di utilizzo medio, qualcosa che può aumentare o diminuire un po’ a seconda dell’uso, nel nostro caso e dopo ore di test è riuscito a mantenere la promessa, ma molto giusto. La sua capacità è di 51,5 Wh.

Come abbiamo sottolineato prima, ha una ricarica rapida. Ad esempio, con il caricabatterie Surface Connect che è incluso nella confezione, siamo riusciti a completare il 50 percento della batteria in 35 minuti, ma in modalità standby può farlo un po’ più velocemente e questo senza dubbio si aggiunge ai motivi per sceglierlo. come dispositivo.

Microsoft Surface Pro 8: vale la pena acquistarlo?

Se chiedete se conviene acquistarlo diremmo di sì, ma dovete tenere presente che ci sono delle spese associate che dovrete sostenere, anche se non è del tutto obbligatorio nel caso di volerlo utilizzare come tablet tradizionale.

In particolare, la speciale tastiera e la nuova Surface Slim Pen 2 sono indispensabili se si vuole avere un convertibile e sono vendute separatamente, quindi se aggiungiamo il prezzo della versione base di 1.100$ più la tastiera di 179$ e la penna di 129$ dollari abbiamo un totale maggiore di 1.408 dollari.

Certo, con quei soldi potresti sicuramente acquistare un laptop robusto come questa attrezzatura, ma sicuramente molto più grande, meno portatile e senza alcuni degli attributi che un dispositivo di questo tipo può offrirti, come il suo touch screen che accetta lo stilo.

I punti di forza del Microsoft Surface Pro 8 nella nostra recensione

  1. Schermo a 120 Hz con una buona grafica.
  2. Processore di alta qualità.
  3. Design leggero e confortevole.
  4. Abbastanza spazio di archiviazione.
  5. Suono superiore.

Punti deboli del Microsoft Surface Pro 8 nella nostra recensione

  1. La batteria potrebbe essere scarica.
  2. Senza gli accessori aggiuntivi è solo un altro tablet.
  3. È molto costoso.
  4. La sua copertina posteriore potrebbe essere facilmente graffiata.

La nostra valutazione

  1. Disposizione: 8
  2. Esposizione: 9
  3. Hardware: 9
  4. Autonomia: 7
  5. Fotocamera: 7
  6. Software: 9
  7. Prezzo: 7
  8. Punteggio complessivo: 7

Post correlati

Deja una respuesta

Tu dirección de correo electrónico no será publicada.

Botón volver arriba