criptovalute

Quickswap è una buona piattaforma DeFi?

Gli scambi decentralizzati stanno guadagnando sempre più forza, soprattutto quando le loro alternative centralizzate iniziano a essere regolamentate. E uno dei più popolari è Quickswap, la rete Polygon DEX.

In questo articolo ti dirò cos’è Quickswap, come funziona, com’è il suo token QUICK e come puoi acquistarlo.

Cos’è Quick Swap?

Quickswap è un exchange decentralizzato AMM( Automated Market Maker) appartenente alla rete Polygon.

Polygon è un progetto crittografico emerso per fornire scalabilità e funzionalità aggiuntive alla rete Ethereum, diventandone una catena laterale.

Per questo motivo c’è una grande interoperabilità tra le due blockchain, tanto che nonostante Quickswap sia uno scambio Polygon, può scambiare token ERC20, cioè dalla rete Ethereum.

È una piattaforma sicura?

Una delle domande che sicuramente ti stai ponendo in questo momento è se Quickswap è sicuro, giusto?

Per rispondere a questa domanda, è importante ricordare che Quickswap è uno scambio sviluppato presso Polygon, in un’infrastruttura di secondo livello.

In questo modo, tutte le operazioni vengono svolte in Polygon, beneficiando della sua velocità e delle basse commissioni, anche se finalmente la transazione viene completata nella rete di Ethereum.

Pertanto, queste operazioni hanno la stessa sicurezza di quelle eseguite direttamente su questa rete.

Come funziona Quick Swap?

Come dicevo all’inizio, Quickswap è un exchange AMM( Automated Market Maker), ma cosa significa?

In uno scambio convenzionale, quando vuoi acquistare criptovalute, ti «abbina» a qualcuno che vuole venderle, in modo che venga effettuato uno scambio con questa controparte.

In uno scambio AMM come Quickswap, la figura della controparte viene eliminata e le criptovalute che richiedi vengono ottenute da quelli che sono noti come pool di liquidità.

Questi pool sono riserve di token che i fornitori di liquidità hanno deciso volontariamente di bloccare sulla piattaforma, guadagnando una piccola commissione per ogni transazione che avviene sulla piattaforma.

La redditività offerta dai pool di liquidità dipende da molti fattori, ma si potrebbe riassumere nel rapporto tra domanda e offerta.

Quei pool in cui non c’è molta liquidità(persone che bloccano i loro token) ma in cui ci sono molte transazioni, tenderanno a pagare di più per attirare gli investitori e viceversa.

Tuttavia, questo non è un investimento sicuro come potrebbe sembrare a prima vista, poiché queste persone corrono il rischio di una «perdita temporanea».

Questo rischio è presente in tutti gli scambi di questo tipo e si riferisce alla possibilità che, mentre le loro criptovalute sono bloccate, scendano di prezzo.

In questo modo, pur avendo ottenuto redditività in modalità reward, in termini netti hanno perso.

Intendiamoci, queste perdite si materializzano solo se vendi i tuoi token, puoi sempre trattenerli fino a quando non risalgono.

Gettoni di scambio rapido

Quickswap ha il proprio token ERC20, QuickSwap( QUICK). Questo è stato lanciato sul mercato a febbraio 2021 e ha 2 obiettivi.

Il primo di questi è quello di fungere da token di governance. Essendo uno scambio decentralizzato, sono gli utenti stessi che «hanno il potere» sulla piattaforma.

In questo modo, gli utenti che dispongono di token QUICK possono lanciare e votare proposte che, se hanno un supporto sufficiente, possono essere sviluppate sullo scambio.

Il secondo obiettivo del token QUICK è quello di essere distribuito come ricompensa per le persone che apportano liquidità al sistema.

Per questo motivo il token risente fortemente di periodi di alta e bassa domanda sull’exchange. Pertanto, alla fine di aprile 2021, aveva un prezzo di circa $ 160 e una settimana dopo ha raggiunto $ 1.450.

Tuttavia, queste variazioni di prezzo vanno in entrambe le direzioni, poiché da $ 1.450 è crollato a $ 210.

Acquista gettone Quickswap(VELOCE)

QUICK è un token quotato su un gran numero di scambi, quindi puoi trovarlo su Coinbase, Binance e, naturalmente, Quickswap stesso.

Se vuoi acquistare QUICK utilizzando una carta, personalmente consiglio Coinbase. Questi sono i passaggi che devi seguire:

  1. Crea un account Coinbase.
  2. Cerca il token QUICK. Puoi farlo dalla sezione “Operate” del computer, ma se stai usando il telefono devi: premere il pulsante blu con le due frecce > “Acquista” > Cerca l’asset.
  3. Seleziona la quantità di gettoni che desideri acquistare o il denaro che desideri spendere e inserisci i dettagli della tua carta.

Se preferisci, puoi trasferire denaro sul tuo conto Coinbase e acquistare QUICK con il tuo saldo.

pareri finali

Quickswap è uno dei tanti scambi decentralizzati sorti negli ultimi anni.

Essendo uno scambio della rete Polygon, non solo permette di fare trading con i token di questa blockchain, ma anche con i token ERC20, sempre con commissioni molto basse e con tempi di attesa minimi.

Questo è apprezzato, soprattutto in un ambiente in cui le commissioni della rete Ethereum stanno salendo alle stelle e quando a volte devi aspettarti importi eccessivi per una semplice transazione.

Dal suo lancio è entrata molta liquidità in borsa e, sebbene al momento sia in una fase di sviluppo molto precoce, è già una delle preferite da molti investitori.

Tuttavia, la sua popolarità è ancora al di sotto di altri exchange, come 1inch o Uniswap, ma tutto indica che queste differenze si dissiperanno in futuro, soprattutto per via dei vantaggi offerti dall’operare con Quickswap.

Maggiori informazioni sul sito.

Post correlati

Deja una respuesta

Tu dirección de correo electrónico no será publicada.

Botón volver arriba