Applicazioni

«20 applicazioni per rubare Wifi»

[Amazon box=»B07WRV46L2″ template=»orizzontale» image_size=»grande»]

Vuoi sapere come avere Internet gratis con Android? o meglio vuoi imparare a rubare il wifi ovunque tu sia? Qui presentiamo diverse alternative su come hackerare il wifi da Android senza essere root, ora che è di moda essere un hacker wifi. Qui in applicationspara.org presentiamo le migliori app per cellulari o tablet che servono per controllare le reti Wi-Fi e non per hackerare il Wi-Fi senza programmi che non sono di nostra proprietà (questo è illegale), ovviamente non tutto è rubare Wi-Fi, puoi anche utilizzare questo tipo di app per sbloccare il tuo wifi in caso di smarrimento della password. Puoi anche usarlo per evitare di perdere il tuo cellulare, dai un’occhiata all’articolo sulle migliori app per tracciare un cellulare.

Non c’è davvero bisogno di  hackerare o rubare il Wifi,  puoi usare Wifi Finder, un’applicazione per connetterti legalmente a un wifi gratuito.  Ti invitiamo a provare queste applicazioni con la tua rete Wi-Fi e in questo modo verificare la vulnerabilità che ha o a decifrare una password Wpa, wpa2, wpa2-psk dal tuo cellulare Android.

In effetti, puoi fare molte cose incredibili come queste applicazioni per il controllo delle reti Wi-Fi, nonché: Conoscere la password Wi-Fi, vedere la portata, digitare, inviare dati e molto altro.  Per eseguire queste applicazioni sul tuo Android con un’efficacia del 100%, assicurati che il tuo dispositivo mobile sia precedentemente rootato

Per poter  sbloccare un Wi-Fi  dal sistema operativo Android ci sono molte applicazioni, in questo articolo puoi vedere le migliori per avere  internet gratis.  Se sei quello che vuoi imparare come hackerare o rubare il wifi, oggi vedremo  come hackerare le reti wifi  usando Android. Se, invece, ti piacerebbe conoscere un programma per rubare Wi-Fi gratuitamente da Windows, il miglior programma per rubare Wi-Fi è Wifi Auditor, anche se è più efficace decrittografare le password Wi-Fi con WifiSlax.

Queste app che presentiamo in questa occasione sono abbastanza efficaci se la chiave Wi-Fi non è stata modificata, nel momento in cui il router ha, ad esempio, una chiave o una password che non è quella che arriva di default dalla fabbrica, non ci è più utile Tuttavia, con questa novità chiamata Wifislax, è possibile violare password Wi-Fi che non sono di default.

Non credete che portiamo sempre un portatile con WifiSlax installato, quindi ho cercato le migliaia di  app per hackerare il wifi  o come diremmo qui in Sud America: come rubare il wifi dal cellulare per il sistema operativo Android senza root.

Nel caso in cui tu abbia sentito parlare di Android wifi hackerare questi programmi, praticamente tutti funzionano allo stesso modo, prima scansiona le reti che il cellulare trova e contrassegna in verde le reti che può decifrare. In un altro senso, hackerare un Wi-Fi da aziende come Movistar, Ono, Telmex,  Infinitum, Nextel o qualsiasi altra di queste società da qualsiasi paese come Spagna o Messico, indipendentemente dal fatto che la rete abbia sicurezza WPA, WPA2 o WEP. D’altra parte, se vuoi sapere come hackerare o rubare un Wi-Fi da Android o da un iPhone, non devi sapere nulla sulla sicurezza della rete, sebbene l’hacker Wi-Fi di solito non utilizzi queste applicazioni.  

Come hackerare il wifi?

Normalmente gli hacker utilizzano diversi modi per violare le password Wi-Fi, in questo articolo ti mostrerò applicazioni Wi-Fi per telefoni cellulari che simulano l’hacking di una rete, ma quello a cui servono veramente è controllare la tua sicurezza rete domestica e la maggior parte di essi sfrutta una vulnerabilità che hanno i router Wi-Fi e cioè che la password che tutti questi dispositivi hanno di default in praticamente tutti i modelli è di pubblico dominio, dato che si trova sul web, anzi rispetto alla password, è noto l’algoritmo che viene utilizzato per inserire le chiavi e le password che porta per impostazione predefinita.

Ma come fa un hacker ad hackerare una rete Wi-Fi o come viene rubato il Wi-Fi? utilizzando sistemi di auditing, come WifiSlax, Wifiway, backtrack, tra gli altri.

20 delle migliori app per il furto di Wi-Fi

1.App WPS

Iniziamo il nostro elenco con questa applicazione che funziona con reti dotate di crittografia WPS. Parlando dell’interfaccia, che è molto semplice dove un ticket verde significa che puoi decifrare la password e con un ticket rosso a forma di X significa che non decifra la chiave o la password di quella rete Wi-Fi.

Come si fa?: Per  prima cosa selezionare uno qualsiasi dei PIN della rete da decrittare (Finché non esce) e poi cliccare su Connetti con PIN (SENZA Root) o (con Root) la differenza è che con root o rooting ti darà la chiave e nessun root si connetterà automaticamente senza che tu debba fare nulla in più.

2.AndroDumpper

La seconda applicazione della nostra lista ha un’interfaccia molto intuitiva per decifrare le password Wi-Fi. In realtà tutto ciò che devi fare è selezionare la rete e quindi fare clic su Nessun PIN personalizzato.

3. Wps Wpa Tester Premium

La nostra terza applicazione, come indica il nome, è un’applicazione per ottenere password per reti wireless WPS vulnerabili. Questa funzionalità si ottiene utilizzando 4 algoritmi responsabili del calcolo del PIN. Ovviamente per le versioni precedenti ad Android 5 (Lollipop) è necessario essere un utente root e per Android 5.0 in poi non è necessario.

[Amazon box=»B071HBBQLB» template=»horizontal» image_size=»large»]

4. Keygen del router

Questa peculiare applicazione è ben nota ed è in evoluzione, ma sostanzialmente ci aiuta ad ottenere chiavi Wi-Fi da reti a cui non è stata cambiata la password, ovvero con una password di fabbrica. Nel momento in cui l’app si avvia, ci dirà quali reti supporta e quali no dopo aver eseguito una scansione intorno a noi. 

5. Connessione WPS: crack di chiavi Wi-Fi

Non poteva mancare nel nostro elenco l’innovativo WPS Connect, una delle migliori applicazioni Android per decrittare le chiavi Wi-Fi dal cellulare. Si può dire che WPS funzioni con molti router, devi solo scaricare questa app sul tuo telefono e cercare la rete wifi. È anche possibile vedere la password wifi salvata da questa applicazione Android.

Nota: l’app stessa funziona solo con la sicurezza WPS della scheda di rete wireless.

Se sei una delle centinaia di utenti con un cellulare Android Root e desideri che le migliori applicazioni trovino la chiave di rete wifi, scarica questa applicazione sul tuo telefono. E, naturalmente, con l’aiuto di questa app, puoi hackerare o rubare la rete wifi con una password complessa.

La cosa negativa è che questa applicazione non funziona con tutti i router. E se riuscissi a violare le reti wireless con le chiavi WPS e WPA.

6. Wi-Fi Kill: disconnetti gli intrusi

Ti mostriamo una delle nostre app di hacking della rete wifi preferite. Eye the app può disconnettere altri dispositivi dalla rete Wi-Fi connessa con l’aiuto di questa applicazione. All’interno delle sue proprietà puoi vedere cosa stanno navigando altri utenti per trovare intrusi sulla tua rete Wi-Fi.

7. Wifi Inspect – Audit di rete

Per utilizzare questa app, è necessaria l’autorizzazione di root per poterla eseguire sul tuo telefonino. WiFi Inspect è in realtà uno strumento multiplo rivolto ai professionisti della sicurezza informatica e ad altri utenti avanzati che desiderano controllare le reti di loro proprietà o disporre di un qualche tipo di autorizzazione, ovvero l’applicazione è uno strumento che esegue controlli di sicurezza e non uno strumento di hacking in quanto come.

8. Toolkit di hacking Android per test di penetrazione ZAnti

Consigliamo Zanti, una suite di strumenti di test di penetrazione mobile per Android. Ci consente di verificare le vulnerabilità nella tua rete Wi-Fi con questa applicazione sul tuo telefono. Se sei uno di quegli hacker etici o professionisti, allora questo è uno strumento indispensabile per il tuo cellulare Android. Con questa nuova app puoi hackerare qualsiasi rete Wi-Fi, quindi ti invitiamo a provarla.

Nota: gli sviluppatori e i programmatori web di questa applicazione non possono essere ritenuti responsabili dell’utilizzo di questa applicazione. L’app non viene fornita con alcuna garanzia.

9. Strumenti per le reti Fing – Controllo della rete Android

Continuiamo con la nostra lista in questo caso Fing è un’altra delle applicazioni professionali per l’analisi di rete. Di per sé, ha un’interfaccia semplice e intuitiva che ti aiuta a valutare i livelli di sicurezza, il rilevamento delle intrusioni e a risolvere i problemi di rete.

[Amazon box=»B00PVE25KI» template=»horizontal» image_size=»large»]

Puoi anche conoscere sia il numero di utenti che tutti i dispositivi attualmente connessi alla tua rete Wi-Fi. È inoltre possibile poter verificare ogni indirizzo uno degli indirizzi MAC del dispositivo e anche il nome del provider.

10. Arpspoof – Analizza i pacchetti

Entriamo nel mondo del software gratuito con Arpspoof, una delle app che funge da ottimo strumento open source per il controllo della rete. È necessario utilizzare i pacchetti dalla rete locale trasmettendo messaggi fasulli. Arpspoof viene a mostrarci i pacchetti che le vittime stanno inviando al dispositivo, ma non li salva. Se in qualsiasi momento intendi analizzare i pacchetti, dovresti salvarli eseguendo il dump TCP.

11. Kali Linux su Android – Hacker etici 

Ti portiamo del software gratuito dalla mano ovviamente Kali che è uno dei migliori sistemi operativi Hacking Linux utilizzati da hacker etici e professionisti IT. Non è molto noto solo pochi utenti di dispositivi mobili Android sanno che puoi installare questo sistema operativo sul tuo cellulare Android. Dopo aver installato Kali Linux sul tuo Android, otterrai dozzine di strumenti di hacking wifi sul tuo cellulare Android

12. Mappatore di Nmap

Ti presentiamo questa app completa che si trova in ANP Ethical Hacker, conoscerai già l’importanza dello strumento Nmap nei test di rete. Il mapper di Nmap ti aiuterà a scoprire gli host, i protocolli, le porte aperte, i servizi e la loro configurazione e vulnerabilità nelle reti.

13. Spoofer rosso

Incontra caro utente di Internet, Red Spoofer ti consente di cambiare i siti Web sui computer di altre persone da un Android. Dopo aver scaricato questa app, tutto ciò che devi fare è semplicemente connetterti a una rete Wi-Fi, selezionare uno spoof da utilizzare e toccare Avvia. Va notato che non vi è alcuna intenzione di Red Spoofer di includere funzioni dannose. Va notato che questa app è una divertente dimostrazione di quanto siano vulnerabili le reti domestiche ai semplici attacchi, con il permesso del proprietario della rete.

Ti consigliamo di non tentare di utilizzare Spoofer Network su reti aziendali o di altro tipo non residenziali (ad esempio, a scuola, all’università). Diventa molto ovvio ed ovvio quando Red Spoofer viene utilizzato su una rete e l’uso di Red Spoofer sarà considerato un hacking dagli amministratori di rete, quindi dobbiamo stare attenti.

14. Audit WLAN

L’App che consigliamo per scoprire la password Wi-Fi è diversa da Router Keygen. Wlan Audit ci consente come utente di conoscere il Mac del router e il suo tipo di sicurezza. All’interno delle sue proprietà ci mostra il suo segnale. A dire il vero, con questa applicazione non puoi fare molto, né craccare chiavi wifi Android né sbloccare password wifi.

Di per sé e questa è l’unica cosa per cui questa applicazione è utile è controllare la copertura della propria casa, controllare ogni angolo ed essere in grado di prendere la decisione di acquisire quello che può essere definito un punto di accesso per rinforzare il segnale ad esempio nel garage o in soffitta.

15. Scanner Web Hhg5xx

Questo tipo di scanner è un’applicazione per hackerare il Wi-Fi dai router del marchio Huawei, in particolare i modelli HHG5XX.   Questa app per avere internet gratis è in grado di decifrare tutte le password che Huawei inserisce in questi router in fabbrica. È in grado di farlo grazie all’algoritmo mac2wepkey di Huawei.  Questo router o router (in spagnolo) è solitamente abbastanza comune, quindi vale la pena avere questa app installata per sbloccare le password Wi-Fi su Android.

16. Cracker wireless

Come avere internet gratis con questa app? Questa app è un’altra che dobbiamo avere all’interno delle nostre applicazioni, è uno dei programmi per hackerare le reti Wi-Fi che mi piacciono di più. Ti consigliamo di creare una cartella sul tuo dispositivo Android chiamata WIFi, ad esempio, e inserire tutte le applicazioni lì e provare una per una fino a quando non  riesci a decifrare il Wi-Fi, devi essere molto sfortunato per non riuscire a decifrare la singola rete Wi-Fi con un segnale decente.

Wireless Cracker, tra i suoi vantaggi, è in grado di permetterci di decifrare la password di molti tipi di reti come: Bbox-XXXXXX, DMAXYYYYYY, Discus–XXXXXX, INFINITUMXXXXXX, SpeedTouchXXXXXX, ThomsonXXXXXX e Orange-XXXXXX.

17.Tester Wpa

Una delle app con una certa somiglianza con le precedenti ci permette di scoprire le password Wi-Fi. Come funziona questa app? in modo molto simile al resto delle app di questo elenco, potendo decrittare le chiavi predefinite di alcuni dei router più commerciali sul mercato, inclusi i router Ono, o almeno questo è quanto dicono alcuni dei suoi creatori, anche se Non ha ancora funzionato per noi con nessuna rete Ono.

18. Routerpwn

Questa app o programma per decifrare le password wifi o rubare wifi, è quella che usiamo di meno, è una delle tante applicazioni per hackerare wifi che puoi trovare sul mercato, non ci sono davvero molte informazioni su come funziona (non abbiamo trovato molte informazioni a riguardo). Lo consigliamo nella nostra lista ma non lo consigliamo al 100% 

19. Penetratepro

Questa app è molto curiosa per via del suo nome, ma è una delle più famose per il furto del Wi-Fi e , a priori, è una di quelle che funziona meglio. Abbiamo avuto modo di verificarlo in diversi forum, anche se fino ad oggi non ho ancora potuto testarlo. Se è di tuo interesse o è il tuo desiderio averlo gratis, dovresti provarlo, provalo!

20. Gestore Wi-Fi

Per finire il nostro conteggio dell’elenco di come rubare il wifi, ti portiamo una delle ultime applicazioni per hackerare il wifi  apparse sul mercato, ha un’interfaccia abbastanza semplice e non molto complessa, siamo stati in grado di testarlo su diverse volte e non sono mai riuscito a decifrare una password wifi, quindi non consigliamo di scaricarla.

Pensiamo da questa umile casa di app che con l’elenco delle applicazioni per rubare il Wi-Fi è abbastanza fattibile trovare una rete di cui possiamo scoprire la sua password.

[Amazon box=»B07WRV46L2″ template=»orizzontale» image_size=»grande»]

►Video consigliato:

LE MIGLIORI 3 APP PER TRATTARE IL WIFI CON SUCCESSO GARANTITO | NESSUNA RADICE!

[Amazon box=»B07WRV46L2″ template=»orizzontale» image_size=»grande»]

Post correlati

Deja una respuesta

Tu dirección de correo electrónico no será publicada.

Botón volver arriba