criptovalute

Revisione e opinioni delle opzioni Hegic 2022

Hegic Protocol è una piattaforma di finanza decentralizzata basata su Ethereum e specializzata nel trading di opzioni finanziarie, una novità in questo mercato.

Ciò significa che si tratta di una piattaforma di tipo non custodia in cui gli utenti possono scambiare opzioni principalmente con Ethereum.

Come possiamo vedere, abbiamo già un «broker defi» che va oltre il tipico scambio di criptovalute o persino i mercati dei prestiti. Penso che ne verranno altri che adotteranno questo tipo di prodotto.

Hegic è sicuro?

Siamo in un mercato molto nuovo ed è presto per sapere quanto sia sicura una piattaforma come questa.

Appartenendo all’ecosistema DeFi, ha una serie di vantaggi che ci fanno considerare questo servizio abbastanza sicuro.

Innanzitutto le criptovalute sono in tua custodia, in questo caso sotto il portafoglio che hai utilizzato per connettere il servizio. Cioè, i tuoi soldi sono sempre in tuo possesso. Devi solo assicurarti che le tue password non vengano rubate e che tu le tenga al sicuro.

Per questo motivo, si presume che questi tipi di scambi siano più sicuri di quelli centralizzati, come Binance o Coinbase.

Hegic è regolamentato?

No, Hegic non è un broker regolamentato. Questi tipi di società di finanza decentralizzata non lo sono.

Come registrarsi in Hegic?

Per aderire a questo DEX non è necessario passare attraverso un tipico processo di registrazione che possiamo aspettarci in un broker tradizionale o Exchange.

Poiché non è regolamentato, non ci richiede di identificarci, ma ciò che significa davvero che non dobbiamo dimostrare la nostra identità è il fatto che le nostre criptovalute o i nostri fondi sono in nostro possesso.

L’unica cosa che dobbiamo fare qui è collegare il portafoglio che stiamo utilizzando. I portafogli accettati da Hegic sono:

  • MetaMaschera
  • Wallet Connect
  • Authereum
  • Collegamento del bruciatore
  • Portafoglio MEW

Come funziona Hegic?

Questo scambio di opzioni è progettato per poter negoziare questo tipo di contratto, ma ha anche altri servizi come lo staking.

Vediamo come possiamo utilizzare questa piattaforma per il trading di opzioni ETH o WBTC.

Come acquistare o vendere opzioni con Hegic?

Hegic è una piattaforma di opzioni decentralizzata che offre la possibilità sia di acquistarle che di venderle, quindi siamo disponibili a:

  • Acquista Call e Put
  • Vendi(scrivi) Call e Put

Se non sappiamo come funzionano le opzioni, ti consiglio di consultare un manuale al riguardo, perché non è un asset facile, o almeno non pensi di vincere facilmente. Al contrario, le opzioni sono strumenti piuttosto complessi e sono consigliate solo a trader professionisti o molto esperti.

Il trading di opzioni su questa piattaforma è piuttosto semplice. Almeno nel suo formato più semplice, che è l’acquisto di call e put. La vendita di opzioni richiede conoscenze matematiche per poterla svolgere con un minimo di serietà.

La maggior parte delle opzioni è referenziata su Ethereum e possiamo scambiare lotti del valore minimo di 1 ETH. Per fare ciò, scegliamo un prezzo «strike» o «esercizio» e lo impostiamo a una certa data, che in Hegic può essere:

  • 1 giorno
  • 1 settimana
  • 2 settimane
  • 3 settimane
  • 4 settimane

Quando si tenta di eseguire l’operazione, Hegic ne calcola direttamente il costo.

Ad esempio, se acquistiamo un’opzione ETH del valore di $ 2.763 e mettiamo una scadenza di 2 settimane, ci viene dato un costo di $ 194 per l’opzione.

Cosa significa questo?

Che faremo soldi se il prezzo sale sopra $ 2.957(2.763 + 194).

Per questo depositiamo solo il valore dell’opzione, ovvero $ 194, quindi possiamo vedere che con un capitale abbastanza piccolo possiamo gestire un capitale molto più grande. Questo è ciò che è noto come utilizzo del margine o leva. In questo caso ci troveremmo di fronte a una leva di circa 14:1.

La cosa buona del trading di questo tipo di opzioni?

Che il potenziale di profitto è illimitato perché se Ethereum sale a $ 10.000 nelle prossime due settimane possiamo guadagnare tutti i soldi che vanno al di sopra del prezzo di esercizio + costo dell’opzione.

Tuttavia, se il prezzo non supera il prezzo di «profitto minimo», l’opzione sarà priva di valore e avremo perso $ 194.

Naturalmente, non avremmo avuto un’operazione priva di rischi.

Chi prende il lato opposto di queste operazioni?

Non è Hegic, ma coloro che scrivono o vendono quelle opzioni.

Ma perché qualcuno dovrebbe voler scrivere quei tipi di contratti in cui può perdere tutto?

Bene, perché sono operatori professionisti che agiscono come market maker e che fanno le loro opzioni con calcoli matematici molto complessi, e di solito cercano di proteggere le loro operazioni vendendo varie opzioni.

Tuttavia, nessuno può garantire che non andranno in bancarotta se un giorno il prezzo della criptovaluta si muoverà in modo troppo aggressivo.

Per esperienza vi dico che chi vende opzioni guadagna di più nel lungo periodo rispetto a chi le acquista, poiché questi ultimi tendono a perdere la maggior parte del tempo e sono per lo più trader che fanno trading troppo. Questo è un fenomeno comune di questo tipo di attività in altri mercati come azioni, indici o materie prime.

Pertanto, la vendita di opzioni può diventare un’attività professionale se studiata a sufficienza, ma non è priva di rischi.

Chi potrebbe essere interessato a utilizzare le opzioni di Hegic?

  • Ai trader a breve termine che cercano profitti velocemente(attenzione perché possono perdere così velocemente)
  • Titolari, che vogliono proteggere il valore del proprio portafoglio EHT o BTC nel breve termine acquistando una put(attenzione perché è come acquistare un’assicurazione, non sono gratuiti)
  • Miner, che vogliono assicurarsi un prezzo minimo di Bitcoin o Ethereum in futuro, quando avranno fatto mining, e per farlo vendono alcune call o comprano delle put(nel caso il prezzo scenda).

Staking con Hegic

Questa piattaforma offre anche servizi di staking ma per questo devi acquistare il tuo token chiamato HEGIC.

Questo token HEGIC ha una fornitura massima di poco più di 3 miliardi, quindi ci garantiscono che non ne potranno creare di più, con il pericolo di svalutazione che ciò comporta.

Quindi, se vogliamo puntare su questo DEX, dobbiamo acquistare 888.000 HEGIC. Questo ti dà il diritto di possedere molto all’interno del portafoglio Staking.

Una volta che avremo quell’investimento in Staking, possiamo iniziare a guadagnare le commissioni generate dal protocollo Hegic.

Il tempo minimo per il «blocco» di uno di questi batch è di un giorno. Cioè, una volta che abbiamo messo denaro nel programma di staking, non possiamo ritirarlo fino al giorno successivo.

Vinci premi in Hegic

Questa piattaforma ha un calendario per distribuire fino a 1.204.809.000 HEGIC. Detto calendario sarà scaglionato fino a ottobre 2023. Sulla loro pagina hanno detto calendario con gli HEGIC che saranno distribuiti secondo le possibilità di ottenerli, che sono i seguenti:

  • In qualità di fornitori di liquidità dei Pool(piscine): qui i premi saranno proporzionali all’importo di ciascun pool.
  • Per i possessori di opzioni: per premiare le persone che investono nella piattaforma. Il premio sarà proporzionale al tempo e all’importo di dette operazioni.
  • Puntare a sorte.

Opinioni finali egiche

Bene, questa è una piattaforma che ha un bel po’ di potenziale, anche se è ancora in una fase iniziale. Era appena nato alla fine del 2020.

La cosa buona è che il suo prodotto principale, le opzioni, è piuttosto nuovo nel campo della DeFi.

Bisognerà vedere se ha successo tra i trader di questo tipo di mercati.

Sicuramente l’elevata leva finanziaria piacerà a molti amanti del brivido, ma non è qualcosa che raccomandiamo particolarmente, perché un tale strumento di trading viene spesso utilizzato in modo improprio dalla maggior parte degli utenti, che finiscono per fallire molto rapidamente.

Un utilizzo ancora più interessante potrebbe essere quello di diventare un emittente di liquidità, ovvero studiare come vengono vendute le opzioni in modo professionale, trattandosi di un’attività da sempre presente nei dealer e nei broker dei mercati finanziari tradizionali. Ora in questi mercati DeFi, ci sono nuove opportunità per le nuove generazioni di diventare questi rivenditori senza quelle barriere all’ingresso che erano a Wall Street.

Maggiori informazioni sul sito web.

Post correlati

Deja una respuesta

Tu dirección de correo electrónico no será publicada.

Botón volver arriba