Applicazioni

Pro e contro dei social network: usi buoni e cattivi

I social network sono considerati una rivoluzione tecnologica assolutamente importante e sono stati introdotti nella vita di tutti ormai da diversi anni. Anche se allo stato attuale, la sua crescita è notevolmente aumentata. Scopri qui i pro ei contro dei social network.

A causa della grande diversità delle piattaforme di social media che esistono oggi, possono essere classificate in base a vari scopi. Sia a livello personale, commerciale, professionale, aziendale, ecc. Nonostante l’importanza di ciascuno di questi settori, non c’è dubbio che l’uso personale dei social media sia il più importante.

Usi più comuni dei social network in base all’età

Queste piattaforme sono visitate da un gran numero di persone, dai più giovani ai più anziani; dove tutti si divertono. Tuttavia, ci sono diversi pro e contro nell’uso personale dei social media che vale la pena considerare e te li presenteremo a breve.

Considerando che i social media consentono a tutti gli utenti di comunicare più facilmente, condividere informazioni rapidamente, svolgere attività comuni e molte altre cose che forniscono intrattenimento, tali piattaforme rappresentano un vero movimento rivoluzionario. Ecco perché è diventato uno stile di vita per i più, e per questo sono riusciti a cambiare le abitudini ei comportamenti quotidiani di tutti gli utenti.

Al giorno d’oggi, è assolutamente raro che una persona (indipendentemente dall’età) non abbia un profilo di utilità personale in nessun social network. Sono quindi circa 2.000 milioni gli utenti che sono presenti su alcune piattaforme di questo tipo in tutto il mondo. Soprattutto per la grande varietà che esiste e che si adatta a tutti i gusti ed esigenze.

Così, le due generazioni adulte, i millennial (Generazione Y), i centenari (Generazione Z) e i più giovani sono presenti in uno o più social network, e con quasi totale eguaglianza ognuna di queste persone sempre più interessate ad entrare nel digitale mondo.

Ma ehi, poiché ci sono molte piattaforme e tutte hanno contenuti diversi, è importante sapere quali sono i social network più utilizzati oggi, in base alle categorie di età:

1- Per adulti dai 30 ai 55 anni

Poiché i social network non risparmiano nessuno, le persone di età compresa tra 30 e 55 anni mostrano anche più attività quotidiane su tali piattaforme. Ecco perché, nella maggior parte dei casi, preferiscono utilizzare Facebook e Twitter; poiché sono social network con più dinamismo, che offrono molte più notizie rispetto alle altre opzioni, hanno anche un’ampia varietà di contenuti.

Utenti di questo tipo hanno una forte presenza sulle piattaforme di social media come LinkedIn, per quanto incredibile possa sembrare. Bene, usano questo social network per connettersi con i loro contatti di lavoro poiché è utilizzabile per una soluzione più professionale di quelle menzionate prima.

Grafico che confronta l’uso dei social network

2- Per utenti tra i 18 e i 30 anni (Millennials)

Successivamente, incontriamo i membri di spicco della generazione millennial che generalmente preferiscono condividere e visualizzare tutti i tipi di contenuti (foto, video, stati, pagine di abbonamento, ecc.) su Facebook. Essendo la piattaforma con cui molti di questi utenti hanno debuttato nel vasto universo dei social network, questo per quanto sia stata dinamica e completa sin dalla sua nascita e permette anche loro di tenersi aggiornati su ciò che sta accadendo nel mondo.

Ebbene, dopo Facebook, i millennial preferiscono usare Twitter; perché è un social network dove scoprire le ultime novità ed essere sempre consapevoli di ciò che sta accadendo nel mondo.

D’altra parte, questi utenti sono ugualmente attivi su Instagram a causa del notevole potere che questa piattaforma di social media ha acquisito. In questo caso usano la rete per pubblicare foto, status e, ovviamente, per seguire le celebrità che più attirano la loro attenzione.

Tuttavia, grazie alla varietà che offre YouTube, questo social network è molto utilizzato anche da persone tra i 18 e i 30 anni, allo stesso modo in cui Spotify viene utilizzato per ascoltare musica ovunque.

3- Per utenti dai 12 ai 18 anni (Generazione Z).

I pro e i contro dei social network per utenti dai 12 ai 18 anni sono tanti. Sono senza dubbio le più giovani di tutte le categorie di età rappresentate sui social. Che di solito preferiscono l’uso di Instagram poiché amano condividere tutti i tipi di foto, contenuti audiovisivi e, naturalmente, mettersi in mostra per ottenere più follower.

Inoltre, essendo una piattaforma che funziona insieme alle Storie di Instagram, ti consente di seguire le tue celebrità preferite ed essere sempre in contatto con le loro quotidiane. Inoltre, è necessario tenere presente che sono motivati ​​dai diversi effetti che offre questo tipo di storia, poiché tende ad attirare più attenzione.

Dovresti anche sapere che i giovani di età compresa tra 12 e 18 anni sono fan del social network YouTube. Dal momento che di solito usano questa piattaforma in modalità televisione per godersi una varietà di contenuti alla moda e ascoltare musica di qualsiasi genere che li riguardi poiché hanno un’enorme varietà.

4- Utenti di età superiore ai 65 anni presenti sui social network

In generale, l’uso dei social network non è rilevante per gli anziani. Tuttavia, secondo una ricerca pubblicata, più di 40 milioni di utenti di età superiore ai 65 anni utilizzano queste piattaforme in tutto il mondo.

Ecco perché questi utenti preferiscono utilizzare e gestire piattaforme di social media come Facebook e Twitter poiché sono quelli che consentono loro di connettersi con i propri parenti, in particolare con i propri figli e nipoti. Allo stesso modo, li utilizzano per tenersi aggiornati sulle notizie quotidiane e, soprattutto, per accedervi in ​​modo rapido e semplice.

Grafico dell’utilizzo dei social network per età

Puoi leggere: Come disegnare qualcosa su Instagram: modo per avere una maggiore portata

I pro dei social

Come ti abbiamo informato all’inizio di questo articolo, è fondamentale conoscere i principali vantaggi che i social network offrono in termini di utilizzo personale per utenti di tutte le età. Per questo motivo, presentiamo di seguito i vantaggi più importanti dei social network oggi:

1- Comunicazione istantanea con chi vuoi

Non è un segreto che uno degli obiettivi più importanti dei social network sia quello di consentire a tutti gli utenti di comunicare e interagire tra loro con facilità. Con questo, puoi creare istantaneamente conversazioni con altri utenti, siano essi familiari, amici, conoscenti o persone che incontri e condividere nuovi momenti attraverso queste reti.

2- Informazioni e divertimento in tempo reale

Uno dei motivi fondamentali per cui le persone decidono di accedere al proprio account su un determinato social network è quello di essere sempre informati e anche di allontanarsi dalla routine quotidiana. Pertanto, uno dei vantaggi più importanti dell’utilizzo di queste piattaforme a livello personale è ottenere informazioni e intrattenimento all’istante. Con questo in mente, puoi scegliere quali organi di informazione o celebrità seguire, indipendentemente da dove ti trovi nel mondo.

3- Notevole scambio di abilità

Perché sui social network di oggi puoi vedere utenti di diverse nazionalità, con gusti diversi e competenze uniche. Sono quindi piattaforme che offrono l’opportunità di imparare nuove lingue interagendo con utenti di altri paesi. Ad esempio, puoi entrare in contatto con persone che ti spiegano un nuovo lavoro, condividere hobby diversi dal tuo e in questo modo puoi imparare costantemente qualcosa di nuovo.

4- Il potere dell’attivismo e della denuncia sociale

Dovresti sapere che le pubblicazioni sui social network riescono ad avere una portata enorme e quindi contribuiscono a diverse situazioni che possono passare inosservate nei vari media.

Ciò facilita la denuncia o la denuncia collettiva per fare campagna e quindi fermare crimini, situazioni di disuguaglianza, corruzione, tra le altre cose. Allo stesso modo, consentono anche di lavorare in solidarietà, ad esempio per aiutare le persone che ne hanno più bisogno, o anche per gli animali abbandonati.

5- Vicinanza a gruppi informativi virtuali

In quasi tutte le piattaforme social sono presenti gruppi virtuali che hanno il compito di fornire conoscenze e informazioni adatte alle attività di apprendimento, in modo che abbiano la massima accessibilità per rispondere alle tue domande in qualsiasi momento. Ciò è più evidente nei gruppi universitari e nei gruppi creati da esperti in discipline specifiche.

6- Incontra nuove persone ogni giorno

Questo può essere considerato un buon vantaggio. Tenendo conto del fatto che quando si incontrano nuove persone, c’è la possibilità che vengano scambiati diversi modi di pensare, usi e costumi. In questo modo si possono rompere le barriere a livello fisico, culturale e persino religioso. Inoltre, in molti casi, i social network sono ottimi per incontrare l’amore della tua vita o fare grandi amicizie.

7- Più opportunità di lavoro

Attualmente, molte aziende analizzano i profili personali su vari social network per indagare meglio sui loro potenziali candidati e saperne di più sui potenziali clienti. Ecco perché, se gestisci i tuoi account con attenzione, puoi avere grandi opportunità di ottenere un lavoro. Questa è una grande lettera di presentazione oggi di cui dovresti assolutamente approfittare.

Pericoli e contro dei social network

Sebbene l’utilizzo dei social media per scopi personali abbia molti vantaggi, ci sono anche pericoli e svantaggi nascosti di cui dovresti essere consapevole ogni volta che accedi ai tuoi profili. Pertanto, qui vogliamo presentarti subito i maggiori svantaggi che esistono quando si utilizzano i social network a livello personale:

1- Mancanza di privacy

Un altro degli svantaggi dei social network è la mancanza di privacy. Ebbene, tenendo conto che si tratta di piattaforme in cui vengono pubblicati contenuti di ogni genere, siano essi foto e video, si tengono anche conversazioni private e vengono rivelati dati personali, è certissimo che la tua privacy non sia del tutto preservata e talvolta può essere pericoloso se rilevi utenti con cattive intenzioni. Soprattutto quando viene utilizzata la geolocalizzazione nota.

È fondamentale, infatti, rivedere attentamente le impostazioni sulla privacy di tutti i propri social network prima di iniziare a caricare qualsiasi tipo di contenuto. Inoltre, dovresti sempre fare attenzione a ciò che pubblichi e mostri ad altre persone.

2- Furto di identità.

Ebbene, questo è un modello di abuso del computer basato sull’uso di un tipo di ingegneria sociale per cercare di ottenere informazioni sensibili da chiunque navighi in Internet senza il suo consenso, cioè in modo fraudolento.

Sfortunatamente, questo si ottiene spesso nei social network e non dipende nemmeno dall’uso che ne fa ogni persona, poiché tutti gli utenti corrono lo stesso rischio per un problema del genere. Nel caso in cui ne siate vittima, la cosa più appropriata è denunciare rapidamente.

3- Frode

Dato che molte aziende attualmente operano virtualmente sui social, è certissimo che alcuni di questi profili siano semplici truffatori alla ricerca delle coordinate bancarie dei più vulnerabili o magari abbiano l’obiettivo di ottenere un pagamento da un utente.

Questa è una tattica che ha subito una notevole espansione su queste piattaforme, quindi è essenziale non rivelare virtualmente nessuna di queste informazioni o effettuare pagamenti. A meno che non siano profili verificati di Facebook, Instagram e altri social network.

4- Essere vittima di cyberbullismo

Dovresti sapere che uno dei contro più pericolosi dei social media è il cyberbullismo, il cyberbullismo e l’adescamento. Si tratta di due grandi fenomeni che perseguitano principalmente bambini e giovani e hanno persino posto fine alla vita di molte persone innocenti.

In sostanza, il cyberbullismo consiste nell’umiliare una persona attraverso messaggi violenti, con molti insulti e persino minacce, la paura può diffondersi in alcuni utenti. Pertanto, il grooming è una tattica utilizzata dai pedofili per fare amicizia con i giovani al fine di ottenere immagini o video erotici.

Di fronte a tali minacce presenti nei social network, che affliggono soprattutto i più piccoli della casa, è fondamentale che tu ne informi i tuoi figli in modo che non abbiano contatti con estranei e devi anche essere consapevole di tutto ciò che accade costantemente su loro reti sociali. Dovresti anche sapere che le persone anziane possono esserne vittime.

5- False informazioni

A causa della mancanza di un controllo certo sui social network quando si tratta di pubblicare eventi o notizie, i titoli falsi sono comuni e, sfortunatamente, sono diventati virali in diverse occasioni.

Per questo motivo, gli utenti possono valutare cose che non stanno realmente accadendo e diffondere informazioni inadeguate perché possono portare a voci serie e false aspettative tra le persone.

6- Dipendenza dai social network

In generale i social network vengono utilizzati nei momenti di svago e per divertirsi ed uscire dalla routine, anche se questo può spesso diventare un aspetto sfavorevole. Perché, nonostante i vantaggi e i vantaggi, sono piattaforme che favoriscono la perdita di tempo, e insieme a questo sviluppano una notevole dipendenza dai social network, che in molti casi può essere pessima.

Ciò è particolarmente vero per i giovani che vogliono essere sempre connessi per migliorare la propria immagine sui social media. In questo caso, è importante monitorare le abitudini dei giovani e stabilire i tempi giusti per farli stare sui rispettivi profili social. Per questo è bene che tu non permetta loro di perdere più tempo di quanto indicato e quindi possono sviluppare una forte dipendenza.

7- Diminuzione significativa dei contatti personali

Grazie all’importanza che le persone danno ai social network, spesso si dimenticano del mondo che li circonda. Essendo un supporto accessibile ovunque semplicemente utilizzando uno smartphone o un tablet, le abilità sociali di una persona possono essere perse o diminuite.

Uno degli svantaggi dei social network è la diminuzione dei contatti personali. Smetti di comunicare con le persone intorno a te, non hai più interesse a chattare con un familiare o un vicino, è improbabile che ti godi un momento speciale, come una festa, e altre cose.

Post correlati

Deja una respuesta

Tu dirección de correo electrónico no será publicada.

Botón volver arriba