Applicazioni

Come restituire un gioco su Steam e ottenere un rimborso completo

Deve esserti capitato di aver visto un gioco in cartellone, e ti è sembrato il migliore di tutti, ed è per questo che hai deciso di comprarlo, ma risulta essere l’opposto di quello che ti aspettavi, sia perché non ha una buona grafica, la sua qualità è molto bassa o la storia semplicemente non è come pensavi. Concludi questa lettura e scopri come restituire un gioco su Steam.

Steam è diventata oggi la principale piattaforma di videogiochi online, in questo portale gli utenti possono acquistare giochi e caricarli sui propri computer per goderseli in qualsiasi momento. Pertanto, potresti aver acquistato un gioco su questo sito Web e ora non ne sei soddisfatto.

Come restituire un gioco su Steam: condizioni principali

Se ti è capitato di voler restituire un gioco, qui ti mostreremo i passaggi che devi seguire per riportare il gioco su Steam e recuperare così i tuoi soldi, soprattutto se erano molto costosi. Per fare ciò, segui tutti i passaggi che spiegheremo in questo post.

Steam, come qualsiasi altro sito web, ha una serie di regole che i suoi utenti devono seguire, quindi per restituire qualsiasi articolo acquistato su questa pagina, il cliente deve soddisfare una serie di condizioni per consentire al servizio di richiedere il rimborso.

Per sapere come restituire un gioco su Steam devi sapere che il primo requisito è che non siano trascorsi più di 14 giorni dall’acquisto e che i giocatori non possano utilizzare il gioco per più di due ore. Questo per garantire che alcuni dei tuoi clienti non acquistino o utilizzino il gioco per molto più tempo e poi lo restituiscano.

Queste due condizioni si applicano ai giochi che hai preacquistato, ai DLC, ai giochi che non hanno ancora ricevuto oggetti o ai regali che non sono stati attivati. Steam può anche rimborsare denaro entro le prime 48 ore dall’acquisto se il cliente ha dei rimpianti o ha effettuato un acquisto errato.

Tuttavia, per ottenere un rimborso entro le prime 48 ore, il gioco non deve essere stato utilizzato, trasferito o modificato, altrimenti non sarà possibile alcun rimborso. È inoltre importante notare che le regole del sito prevedono che la possibilità di rimborso non sia obbligatoria, poiché gli acquisti non sono obbligatori. Pertanto, dipenderà principalmente dallo sviluppatore di esso.

Infine, per richiedere il rimborso, è necessario che la persona ne abbia correttamente dichiarato i motivi. Questi motivi possono essere che il gioco è di scarsa qualità, non è quello che ti aspettavi, o anche perché hai pagato il prezzo del gioco e dopo poche ore è stato messo uno sconto, tra molti altri motivi. La verità è che Steam sarà sempre a conoscenza di qualsiasi abuso che potrebbe essere commesso dal cliente o dallo sviluppatore.

Come restituire un gioco su Steam e riavere i tuoi soldi?

Se riesci a soddisfare i requisiti di cui sopra, puoi richiedere il rimborso dell’acquisto che hai effettuato. Dovresti anche tenere presente che questo processo è molto facile da completare e hai due modi per farlo: uno è accedere alla pagina di supporto ufficiale di Steam, dove devi trovare il nome del gioco che hai acquistato per avviare la procedura di rimborso.

Ma puoi anche eseguire questo processo in un altro modo più semplice e veloce che ti spiegheremo. Capire come restituire un gioco su Steam non è difficile, ma devi seguire i passaggi corretti. Basta seguire i passaggi che ti insegneremo di seguito:

1- Per prima cosa devi accedere all’account del videogioco, quindi entrare nella Libreria e trovare il nome del gioco che hai acquistato e che vuoi restituire.

2- Quindi devi accedere al supporto tramite il menu sul lato destro dello schermo, tramite l’opzione che dice Link.

3- Ed è così che puoi accedere direttamente al supporto per videogiochi che desideri. Nella finestra di supporto devi selezionare Non quello che mi aspettavo, che si trova nel menu delle opzioni dello schermo. O in questo caso, puoi scegliere l’opzione che dice che l’ ho comprato per caso.

4- Bene, con una di queste due opzioni, puoi avviare il processo di rimborso se rispetti le regole sopra menzionate. Quindi, in questo caso devi selezionare l’opzione Voglio richiedere un rimborso, una volta selezionata questa opzione puoi continuare con il processo.

5- Ora, nella nuova finestra troverai diverse opzioni per riavere i tuoi soldi. Prima di tutto, devi scegliere come vuoi che ti vengano restituiti i soldi: se andranno direttamente al tuo Portafoglio di Steam, che servirà per acquisti futuri, oppure se lo hai acquistato con carta di credito o conto corrente bancario, ti sarà restituito allo stesso modo.

6- Successivamente, nell’altra finestra che appare sullo schermo, devi specificare i motivi per cui non vuoi accettare il tuo acquisto. Per questo, troverai diverse impostazioni predefinite tra cui puoi scegliere, se nessuna di esse indica un motivo, puoi scrivere le tue ragioni tramite la sezione Note.

7- Quando hai inserito tutti i tuoi motivi, devi solo selezionare l’ opzione Invia richiesta per completare questo processo.

8- Dopo aver inviato questa richiesta, l’assistenza di Steam esaminerà la tua email e determinerà se soddisfa le condizioni necessarie per un reso.

Leggi anche: Accedi a Steam: dall’app, da Computara e quando non te lo permette

Quanto tempo impiegherà Steam a rimborsare i miei soldi?

I clienti hanno la possibilità di riavere indietro i loro soldi per qualsiasi acquisto effettuato sul portale, indipendentemente dal motivo, o perché ci hai giocato durante la prima ora e non ti è piaciuto, l’hai acquistato per errore, hai ricevuto lo stesso prodotto su un altro sito Web più economico tra molti altri motivi.

Ciò significa che Steam emetterà un rimborso indipendentemente dal motivo se il processo viene eseguito in conformità con le linee guida dell’azienda. Ciò significa che se vengono soddisfatte una serie di condizioni che abbiamo menzionato in precedenza in questo articolo.

Dopo aver inviato la richiesta di rimborso, il cliente avrà una settimana per ricevere il pagamento completo del prodotto acquistato. Il denaro verrà restituito al portafoglio della piattaforma o al metodo utilizzato per effettuare l’acquisto. In tal caso, quando Steam non è in grado di restituire il denaro sull’account da cui hai effettuato il pagamento, il denaro verrà restituito per intero al portafoglio del sito web.

Quali altri prodotti Steam possono essere rimborsati oltre ai videogiochi?

Come accennato in precedenza, il cliente ha la possibilità di restituire qualsiasi tipo di prodotto acquistato su questo portale, e con la nostra precedente spiegazione sai già come restituire un gioco su Steam, purché tu lo faccia secondo i termini concordati. Questi prodotti possono essere giochi o applicazioni software che possono essere acquistati dal negozio.

Pertanto, qui spiegheremo più in dettaglio quali altri prodotti Steam puoi restituire e come farlo.

1- Restituire prodotti scaricabili in un gioco o in un’applicazione software

Il gioco o il software possono essere restituiti se non sono stati acquistati per più di 14 giorni e non sono stati utilizzati per più di due ore. Ora, nel caso in cui tu abbia acquistato software di terze parti, Steam non può garantire un rimborso in quanto dipenderà direttamente dallo sviluppatore dell’applicazione.

2- Rimborsi di titoli preacquistati

Nel caso in cui tu abbia acquistato il gioco sul portale e lo abbia pagato in anticipo, puoi richiedere il rimborso in qualsiasi momento prima del lancio o della première del prodotto. Devi tenere a mente che se è stato rilasciato, avrai 14 giorni e un massimo di due ore di gioco per richiedere questo processo e recuperare i tuoi soldi.

3- Acquisti in-game

Se l’acquisto viene effettuato in uno dei giochi di Valve, il tuo denaro verrà rimborsato se effettuato entro le prime 48 ore dall’acquisto senza che l’articolo acquistato sia stato utilizzato, trasferito o modificato.

Ebbene, nel caso in cui un gioco sia realizzato da un altro sviluppatore, Steam non sarà responsabile di tali acquisti, poiché spetterà allo sviluppatore farlo, alcuni giochi solitamente attivano il servizio di rimborso, mentre altri no.

4- Richiedi un rimborso dal tuo portafoglio Steam

È anche possibile che tu metta soldi nel tuo portafoglio Steam per effettuare un acquisto, ma alla fine non l’hai fatto. In questo caso, puoi richiedere il rimborso anche se sono trascorsi più di 14 giorni dal deposito del denaro e non hai utilizzato alcuna parte dei fondi.

5- Restituisci un hardware Steam

Nel caso in cui tu abbia acquistato un’attrezzatura dal sito o un accessorio, puoi richiedere un rimborso completo se la tua richiesta viene effettuata entro il periodo di tempo specificato. Normalmente sono 14 giorni, in cui devi restituire l’attrezzatura che hai acquistato in negozio.

6- Rimborsi di pacchetti

Se hai acquistato un pacchetto sulla piattaforma del negozio online, avrai la possibilità di richiedere il rimborso completo dei tuoi soldi, è importante che gli articoli nei pacchetti non siano stati scambiati o trasferiti. Allo stesso modo, è importante che l’utilizzo degli articoli nella confezione non superi le due ore.

È anche importante notare che i pacchetti a volte includono articoli di altri sviluppatori, nel qual caso il sistema ti avviserà quali articoli sono rimborsabili.

7- Se hai effettuato un acquisto al di fuori di Steam

Per comprendere appieno come restituire un gioco su Steam, dovresti sapere che se il tuo acquisto non è relativo a un prodotto Valve, allora il tuo rimborso non sarà garantito; In generale, è possibile acquistare prodotti di terze parti legati a Steam ma non di proprietà di Valve, come carte portafoglio o codici Product Key.

8- Contenuti video

Quando si tratta di video, non sono previsti rimborsi per i contenuti in streaming, quindi se hai acquistato un breve video, una soap opera, un film, una serie o un tutorial, non potrai richiedere un rimborso a meno che il video che hai acquistato non sia diverso o video fuorviante rispetto a quello che hai acquistato.

9- Restituzione dei regali

Nel caso in cui tu abbia acquistato un regalo, puoi restituirlo prima che sia stato attivato, per questo hai un periodo di 14 giorni dopo l’acquisto. Ora, nel caso in cui il regalo sia stato attivato, l’unico modo per farlo è avviare la procedura indicata dal destinatario del regalo, nel qual caso il denaro verrà restituito all’acquirente originario e non al destinatario.

10- Blocco del VAC

Forse, se per qualche motivo il VAC è stato bloccato in uno dei tuoi giochi, non potrai richiedere alcun rimborso, è importante ricordare che Valve ha un sistema antifrode, quindi qualsiasi utente che viene scoperto con attività fraudolente sarà bloccato o punito dal gioco.

Infine, è importante ricordare che i rimborsi sono approvati come un modo per risolvere eventuali problemi con i clienti, non per consentire loro di ricevere giochi o software gratuiti. Pertanto, se un utente richiede un risarcimento molto spesso o in grandi quantità, questa opzione viene semplicemente disabilitata.

Bene, ecco come restituire un gioco su Steam può essere facile o difficile a seconda della tua situazione, reputazione o del tuo particolare stato sulla pagina.

Post correlati

Deja una respuesta

Tu dirección de correo electrónico no será publicada.

Botón volver arriba