Applicazioni

Le 10 migliori app per prendere appunti per Android e iOS

Una delle tante grandi cose dell’avere uno smartphone è la possibilità di prendere appunti. Se hai il tuo smartphone quasi sempre con te, questo lo rende un posto privilegiato per mettere i tuoi momenti di ispirazione o un ottimo posto dove mettere ciò di cui hai bisogno in negozio. Ad ogni modo, il tuo smartphone è un ottimo posto per mettere i tuoi appunti. Ovviamente, vorrai avere le migliori app per prendere appunti, quindi diamo un’occhiata alle migliori app per prendere appunti per Android e iOS.

10 migliori app per prendere appunti

Prendere appunti fa parte della nostra vita quotidiana, sia che si tratti di organizzare le nostre faccende domestiche, i nostri impegni di lavoro o semplicemente compiti o responsabilità scolastiche o universitarie. Se hai uno Smartphone a portata di mano, può essere più facile per te organizzare la tua vita, il motivo? – perché ci sono un’infinità di strumenti utili per prendere appunti, quindi se vuoi conoscerli, fai attenzione al seguente elenco.

1.- Nota a colori

ColorNote è una delle app per prendere appunti più popolari. Ti consente di creare note di testo, elenchi e altro. La sua caratteristica omonima è la possibilità di cambiare il colore di sfondo delle note per aiutarti a rimanere organizzato. Questa è una caratteristica che molte altre app per prendere appunti hanno preso da questa.

Alcune altre funzionalità includono il supporto del calendario, il supporto del backup per l’archiviazione interna e l’archiviazione nel cloud e altro ancora. ColorNote ha anche funzionalità di elenco di cose da fare. Soprattutto, è completamente gratuito.

Scaricalo su Google Play

2.- Evernote

Evernote è una delle app per prendere appunti più potenti in circolazione. Viene fornito ricco di funzionalità. Ciò include la possibilità di prendere una varietà di note. Inoltre, puoi sincronizzare tra tutti i tuoi dispositivi, Evernote è una delle app per prendere appunti più pulite e raffinate. È anche un nome enorme in questo spazio.

La versione gratuita era molto migliore, ma è ancora abbastanza funzionale. Le versioni in abbonamento aggiungono alcune cose più potenti come suggerimenti AI, funzionalità di presentazione, più funzionalità cloud e più funzionalità di collaborazione. È sicuramente uno dei migliori se non ti dispiace i prezzi.

Scaricalo su Google Play | Scaricalo dall’App Store

3.- FairNote

FairNote è una delle più recenti app per prendere appunti. È dotato di un’interfaccia semplice, Material Design e un sistema di tagging per una facile organizzazione. L’app cerca di concentrarsi un po’ di più sulla sicurezza. La crittografia delle note è facoltativa e utilizza la crittografia AES-256.

Inoltre, gli utenti professionali possono impostare la propria impronta digitale per crittografare e decrittografare le note secondo necessità. Oltre a questo, ha la maggior parte delle funzionalità di cui avrai mai bisogno. La versione gratuita include la maggior parte delle funzionalità. Puoi sbloccare tutto con la versione Premium. Fortunatamente, ha un prezzo ragionevole.

Scaricalo su Google Play

4.-FiiNote

FiiNote (e FiiWrite) provengono da sviluppatori che hanno già avuto successo nel genere del prendere appunti. FiiNote è un’app divertente per prendere appunti che offre un’esperienza più autentica. Viene fornito con uno sfondo a griglia insieme a supporto per penna/disegno. Ciò significa che puoi scrivere note, scriverle o disegnarle se lo desideri.

Puoi anche aggiungere immagini, video e messaggi vocali alle tue note. Ciò lo rende perfetto per conservare tutti i tipi di note, scarabocchi, schizzi e altri tipi di note. È anche totalmente gratuito.

Scaricalo su Google Play | Scaricalo dall’App Store

5.- Note di Google Keep

Google Keep Notes è forse l’app per prendere appunti più popolare in questo momento. Utilizza un’interfaccia molto colorata, ispirata al design dei materiali, che ha un bell’aspetto ed è altamente funzionale. Le note vengono visualizzate come schede che puoi scorrere e selezionare rapidamente. L’app ha l’integrazione con Google Drive, quindi puoi accedervi online se necessario.

Inoltre, hai note vocali, note attività e puoi impostare promemoria e condividere note con altre persone. Ce n’è appena sufficiente per essere super utili senza essere gonfi. Ha anche il supporto per Android Wear se ne hai bisogno.

Scaricalo su Google Play | Scaricalo dall’App Store

6.- Appunti delle lezioni

LectureNotes è stata una delle prime app davvero utili per prendere appunti per studenti e accademici. È stata una delle prime app a includere il supporto della penna e continua ad essere una delle migliori con quella funzione ora. C’è il supporto di OneNote ed Evernote insieme al supporto PDF, funzionalità di registrazione audio e video (per la registrazione di lezioni o riunioni) e molto altro.

Impiega un layout aperto che è l’ideale per annotare note o scriverle se necessario. Ci sono strumenti sufficienti per quasi tutti gli studenti universitari o chiunque altro abbia bisogno di prendere appunti dettagliati. Ti consigliamo di rivedere la versione di prova gratuita prima dell’acquisto. Non ottimo per un uso generale, ma sicuramente ottimo per il mondo accademico.

Scaricalo su Google Play | Scaricalo dall’App Store

7.- Omni Notes

Omni Notes è un’altra app per prendere appunti molto semplice con un’interfaccia Material Design. Questo utilizza un layout di carte verticale facile da scorrere e facile da seguire. Hai anche la possibilità di combinare, ordinare e cercare le tue note per una migliore organizzazione e scoperta.

Inoltre, l’app ha il supporto di DashClock, widget e una modalità nota di schizzo in cui puoi disegnare e scarabocchiare se lo desideri. Ha abbastanza funzionalità per essere competitivo senza impantanarsi. È una delle migliori app per prendere appunti anche per chi ha un budget limitato.

Scaricalo su Google Play

8.- OneNote

OneNote di Microsoft è l’incursione di Microsoft nel genere delle app per prendere appunti. Si integra con OneDrive in modo simile a come Google Keep si integra con Google Drive. L’app ha un sacco di funzionalità tra cui funzionalità organizzative, compatibilità multipiattaforma, widget, supporto per Android Wear e funzionalità di collaborazione e supporto per l’aggiunta di voce, testo e foto alle note.

È abbastanza potente e un’app indispensabile se utilizzi già altre app Microsoft. È inoltre compatibile con i prodotti Microsoft Office e Office 365. Si consiglia di utilizzarlo se si utilizzano questi altri servizi.

Scaricalo su Google Play | Scaricalo dall’App Store

9.- SomNote

SomNote è un po’ un carattere jolly nello spazio delle app per prendere appunti. È più adatto allo stile per prendere appunti in forma lunga. Ciò lo rende perfetto per cose come diari, diari, note di ricerca, scrittura di storie e altro. È dotato di un sistema di cartelle per una facile organizzazione, un meccanismo di blocco per mantenere le cose al sicuro e opzioni di temi.

C’è anche una funzione di sincronizzazione in modo da poter andare avanti e indietro tra i dispositivi. La versione gratuita ha pubblicità e supporto cloud limitato. L’abbonamento Premium ti offre 30 GB di spazio di archiviazione cloud, nessuna pubblicità e altro ancora. Devi iscriverti per sbarazzarti degli annunci, ma questo è l’unico inconveniente. Non esiste un’unica opzione di pagamento.

Scaricalo su Google Play | Scaricalo dall’App Store

10.- Appunti semplici

Simple Notes è, beh, una semplice app per prendere appunti. Ha un design semplice e un set di funzionalità minimo. L’app include note di testo di base, elenchi, temi chiari e un widget personalizzabile e ridimensionabile. Questo è fondamentalmente. Non si connette a Internet e non dispone di autorizzazioni non necessarie.

È persino open source. Questo è quello che consigliamo alle persone che vogliono solo qualcosa di facile e semplice con cui prendere appunti. L’app è anche gratuita senza acquisti o pubblicità in-app. Tuttavia, la sua semplicità significa anche che alcune funzionalità che useresti normalmente non sono presenti. Solo un avviso.

Scaricalo su Google Play | Scaricalo dall’App Store

Post correlati

Deja una respuesta

Tu dirección de correo electrónico no será publicada.

Botón volver arriba