Applicazioni

12 app per nascondere i file

Molti di noi, in misura maggiore o minore, possono diventare alquanto gelosi quando si tratta di proteggere i dati che abbiamo sui nostri smartphone o smartphone, soprattutto se all’interno dei suddetti dispositivi c’è qualcosa di delicato come password o informazioni sensibili su di noi. dato questo in applicationspara.org abbiamo deciso di scrivere delle applicazioni per nascondere i file, quindi andiamo con tutto per proteggere la privacy del tuo telefono. 

Penso che ad un certo punto in un modo o nell’altro arriviamo tutti a quel momento, quando un’altra persona un po’ curiosa riesce ad accedere al tuo telefono, cioè quando dovrai prendere alcune misure di sicurezza in modo che non veda più di quello che vuoi. Questo è il momento preciso in cui non consentire loro di vedere le tue foto più private, i file personali molto importanti e le applicazioni più delicate ha tutto il senso che forse in un altro momento non è così, ed è quello che spiegheremo in grande dettaglio a sotto, quindi non togliere queste linee.

Come posso nascondere i file sul mio cellulare?

In questa era altamente tecnologica che stiamo vivendo, la sicurezza dei nostri file e documenti è così importante ed è possibile che tu salvi sul tuo smartphone file sensibili o che contengano alcune informazioni importanti a cui nessuno dovrebbe accedere. Come regola generale, molti degli smartphone da soli non hanno la capacità di permetterci di nascondere file che non sono del tipo di applicazioni per file o foto, quindi dovremo necessariamente ricorrere ad alcune applicazioni di terze parti per schermare il nostro dispositivo da mani estranee

È anche possibile, se hai un esploratore di file a portata di mano e vuoi nascondere più file, puoi creare una cartella il cui nome inizia con un punto. Di seguito presentiamo il nostro elenco di applicazioni per nascondere i file, speriamo che ti piaccia eccoci qui! 

App per nascondere i file

1.- Esperto Nascondi file

Abbiamo iniziato questo articolo sulle applicazioni per nascondere i file con questa applicazione che permette di nascondere qualsiasi tipo di file. Quando avvii l’app per la prima volta vedrai l’elenco dei file nascosti (inizialmente nessuno) e, una volta toccata l’icona della cartella in alto, potrai cercare il file che vuoi nascondere,  indipendentemente dal tipo is (può essere, ad esempio, un zip, una foto, un video, ecc.).

Non appena avrai nascosto i file che desideri, scompariranno dalla vista davanti a occhi indiscreti, non saranno nemmeno visibili in altri esploratori di file. E come se non bastasse per impedire ad altri di aprire  File Hide Expert e mostrare nuovamente i file, l’app consente di impostare una password.

È anche possibile che se in qualsiasi momento si desidera che un file smetta di essere nascosto,  è possibile annullare questo processo riaprendo Esperto Nascondi file, selezionando i file desiderati e ripristinandoli in modo semplice.

2.- MiXplorer

La seconda applicazione per nascondere i file che vi presentiamo è MiXplorer, è un esploratore di file abbastanza completo e facile da usare che ha molteplici funzioni, tra cui, ovviamente, c’è la possibilità di nascondere file di qualsiasi tipo, basta devi individuarlo, lasciare Fare clic sull’icona e selezionare l’opzione nascondi.

Allo stesso tempo, è anche lì se vuoi eseguire il processo opposto, devi solo aprire il menu, selezionare «Mostra file nascosti», lasciare premuto quello che hai nascosto e, sempre nel menu, selezionare ‘ Svelare’. L’unica cosa negativa è che  non c’è alcun indicatore che dice che è nascosto, quindi dovrai sapere quale è nel caso ce ne siano diversi. Purtroppo non è su Google Play, ma è su XDA, il link è qui sotto.

3.- ES Explorer

Ti offriamo come terza opzione per nascondere i file che si chiama Ex Explorer, che è probabilmente il più noto esploratore di file Android,  ha anche questa opzione. Per nascondere il file desiderato è necessario seguire gli stessi passaggi del caso di MiXplorer, anche se in questo caso permette di selezionare più file per nasconderli tutti insieme.

Per mostrarli di nuovo, dovrai prima scorrere dal bordo sinistro e modificare l’interruttore ‘Mostra file nascosti’, quindi, nello stesso menu, devi visualizzare l’  opzione ‘Strumenti’, fare clic su ‘Nascondi elenco’ e ripristinare il file che desiderano. È un po’ più noioso, ma altrettanto efficace.

Come nascondere le applicazioni?

Più frequente che avere file sensibili è avere applicazioni a cui non vuoi che nessuno acceda, o perché contengono informazioni molto sensibili, perché non sono adatte alla persona che può prendere il tuo cellulare o perché non puoi disinstallarlo e non vuoi per occupare spazio nel cassetto delle app. Contrariamente al caso precedente, diversi produttori hanno questa opzione per impostazione predefinita.

Nella maggior parte dei dispositivi che dispongono di questa opzione, le applicazioni possono essere nascoste dal drawer stesso. Basta fare clic sull’icona del menu in alto e fare clic su « Mostra/Nascondi applicazioni»  per scegliere quelle che desideri mostrare o nascondere. Se il tuo smartphone non ha questa opzione, puoi optare per applicazioni di terze parti come i lanciatori.

4.- Lanciatore Nova

L’esempio più noto è  Nova Launcher  che, oltre a essere un’applicazione per dare un nuovo look e una personalizzazione in più alla schermata iniziale, consente di accedere a opzioni interessanti, come nascondere le app in questo caso. Dovresti solo andare alle impostazioni di Nova, entrare in «Applicazioni», fare clic su «Nascondi applicazioni» e selezionare quelle che desideri.

Per effettuare la procedura inversa, devi seguire lo stesso percorso, solo una volta nella posizione devi deselezionare le applicazioni che vuoi mostrare.

5. Lanciatore d’apice

Un’altra app Android molto nota è Apex Launcher che, nonostante sia stata quasi sempre all’ombra di Nova, è una delle migliori opzioni se si desidera un’interfaccia pulita, fluida, stabile e personalizzabile. Ovviamente,  Apex ti consente anche di nascondere le app che desideri.

Vai alle impostazioni Apex, vai su  » Opzioni cassetto app «, tocca «App nascoste» e scegli quelle che vuoi nascondere o mostrare.

6.- APUS Launcher

Sebbene non sia così noto come i due citati,  APUS Launcher ha molte personalizzazioni e opzioni per migliorare la tua esperienza, anche se alcune delle sue funzionalità potrebbero non funzionare molto bene, come la barra di accesso rapido nella tendina delle notifiche (che puoi disabilitare, ovviamente).).

Ma andiamo a ciò che ci riguarda, APUS ti permette di nascondere le applicazioni. Per fare ciò, vai alle impostazioni dell’app, seleziona «Nascondi app», premi il simbolo più e seleziona quelle che desideri. La differenza  in questo caso è che puoi impostare uno schema  in modo che nessuno entri nell’elenco delle app nascoste senza la tua autorizzazione.

Come nascondere le foto sul mio telefonino?

Molte persone usano il proprio smartphone come fotocamera principale, e il fatto è che la facilità con cui lo portiamo ovunque significa che possiamo andarci in qualsiasi momento, per quella foto che non era prevista per te. In alcuni casi ci sono immagini alquanto delicate e non tutti dovrebbero accedervi.

Un metodo per nascondere le foto in modo che la galleria non le mostri è, utilizzando un esploratore di file, mettere tutte le immagini (funziona anche con i video) che si desidera nascondere nella stessa cartella. Fatto ciò, all’interno di quella cartella crea un file chiamato  «.nomedia»  (senza virgolette) e le foto scompariranno dalla tua galleria.

A seconda dell’applicazione che ognuno ha per visualizzare le foto, potrebbe avere la possibilità di nasconderle, anche se  non è la più frequente  (in effetti, Google Foto non ha quell’opzione), quindi ti diamo altre tre opzioni che sono affidabili ed efficaci.

7.- Tieni al sicuro

Keepsafe è un’app in cui puoi inserire alcune delle tue foto, video e persino carte d’identità. Ogni volta che si vuole entrare nell’applicazione è necessario inserire un codice PIN a quattro cifre   che si è precedentemente configurato. Devi solo aprire l’app e importare la foto che desideri nell’album scelto.

Devi avvertire, tuttavia, che le foto che importi non potranno vederle in nessun’altra app di galleria fotografica, quindi potresti voler avere l’icona Keepsafe a portata di mano se vuoi controllare quelle foto che sono in qualche modo compromesse o contengono informazioni sensibili (numeri di conto, password…).

8.- Archivio fotografico privato

Questa app per nascondere i file questa volta, si tratta di foto è molto simile al suo omonimo Keepsafe, Private Photo Vault ti consente di importare foto per impedire ad altri di accedervi senza il tuo permesso. Sarà inoltre necessario impostare un codice PIN

E come nel caso precedente, nessuna foto all’interno di questa app non può essere vista in nessuna galleria che hai installato sul tuo telefono.

9.- Armadietto per foto

Come dice il nome dell’applicazione, è un armadietto per foto e, come qualsiasi armadietto, ha un codice.  Photo Locker  ti consentirà di contrassegnare e nascondere le immagini dalla galleria di immagini predefinita del tuo Android.

Una delle caratteristiche notevoli di questa applicazione è il modo in cui si nasconde bene nel nostro sistema, senza lasciarne traccia nelle applicazioni recenti o nel cassetto delle applicazioni. Per accedervi se l’abbiamo nascosto alle applicazioni, dovremo farlo tramite  un widget calcolatrice componendo il nostro PIN segreto.

Nel caso in cui dimentichiamo il nostro codice, l’applicazione è dotata di una  modalità di recupero password via e-mail. Molto utile per le menti smemorate.

Per quanto riguarda l’aspetto dell’applicazione, è molto simile a quello a cui siamo già abituati nella galleria predefinita. Possiamo raggruppare le immagini per cartelle e quindi organizzarle. È disponibile per  scaricare questa applicazione,   Photo Locker  gratuitamente  dal  Play Store.

10.- Foto veloce

QuickPic è una delle app della galleria più popolari su Google Play e ti consente anche di nascondere le foto, anche se non singolarmente. Invece di questo sarai solo in grado di nascondere le intere cartelle  in cui si trovano le foto compromesse, quindi forse sarebbe una buona idea mettere tutte quelle immagini compromesse in una cartella comune e nasconderla con QuickPic.

Esistono molte altre app di questo tipo, ma tre di ciascuna sono tra le più affidabili che puoi trovare oggi su Android e ti aiuteranno a mantenere il tuo dispositivo un po’ più sicuro. 

11.- Galleria della volta

Un’altra delle applicazioni responsabili della sicurezza delle tue foto personali è  Gallery Vault. Questa applicazione dall’ottimo design e dalla facilità d’uso la rende una delle applicazioni più utilizzate dagli utenti.

È così semplice da usare che dalla stessa galleria di immagini predefinita  possiamo nascondere e crittografare le immagini che contrassegniamo sotto un codice PIN.

Una delle caratteristiche interessanti di questa app è la sua  modalità invisibile. Con questa modalità attiva, non ci sarà traccia dell’app sul nostro dispositivo, né nel drawer delle app né nelle app recenti. Sarà come se quell’applicazione non fosse mai esistita. Per accedere all’applicazione, devi farlo dal quadrante del  telefono, scrivendo » ## secretcode«, senza le virgolette, ovviamente.

Un’altra funzione interessante è che permette di  chiudere l’applicazione semplicemente scuotendo il dispositivo, se qualcuno si avvicina, basterà solo scuotere.

In generale, è un’applicazione con un buon design e una modalità nascondi molto interessante. Puoi trovare  Gallery Vault gratuitamente  sul   Play Store.

12.- Nascondi foto, video..

Per finire le nostre migliori applicazioni per nascondere i file, ti presentiamo Nascondi foto, video… e se c’è un motivo per cui questa applicazione è in questa compilation che abbiamo creato per te, è perché oltre a nascondere e crittografare il tuo foto, permette di stabilire uno schema come codice di accesso.

Per nascondere le immagini, dovrai solo entrare nella galleria di immagini predefinita del tuo dispositivo, contrassegnare le foto che desideri e condividerle nell’applicazione. In questo modo le tue foto verranno salvate e nascoste. Ora non dovrai preoccuparti se gli altri vogliono vedere le immagini che hai.

Ma se c’è qualcosa  Nascondi foto, video…  in questa compilation, è a causa del suo modo di accedere alle immagini nascoste. Questa applicazione ci offre la possibilità di stabilire una sequenza di sblocco per poter accedere all’applicazione e quindi vedere le immagini che abbiamo nascosto. Una modalità diversa da quella che abbiamo visto nelle applicazioni precedenti.

Possiamo trovare   Nascondi foto, video…  gratuitamente  nel  Play Store.

Finire

Dal team di applicazioni  for.org riteniamo   che queste applicazioni siano necessarie per la maggior parte degli utenti Android. È vero che a volte possiamo avere foto compromettenti o personali sul nostro dispositivo per vederle ad un certo punto. Ma d’altra parte, non vogliamo che nessun altro oltre a noi veda quelle immagini. Ecco perché l’installazione di una di queste applicazioni può tornare utile se vogliamo che nessuno abbia accesso a determinate foto.

►Video consigliato: nascondi foto, video, app e altro | ANDROID

Post correlati

Deja una respuesta

Tu dirección de correo electrónico no será publicada.

Botón volver arriba