Guide

Liveworksheets, cos’è e come funziona

Il sito Web di Liveworksheets aiuta molto quando si tratta di presentare domanda o inviare attività agli studenti nell’ambiente di apprendimento a distanza o nelle classi online, vedremo di seguito di cosa si tratta e come funziona.

La formazione a distanza o online è oggi più presente di quanto non fosse anni fa, anche se abbiamo quasi sempre avuto accesso alla formazione a distanza, a causa della pandemia che stiamo vivendo, questo tipo di insegnamento è più comune e necessario.

Liveworksheets, impara a distanza

In parole povere, questo sito Web consente di creare file di apprendimento interattivi, ovvero l’insegnante può creare esercizi in formato PDF, ma sarebbe necessario stamparli. Liveworksheets consente di utilizzare questi fogli PDF online oltre che interattivi.

Il funzionamento di Liveworksheets è molto semplice, possiamo registrarci come insegnanti, per poter aggiungere le nostre carte e creare cartelle di lavoro, per registrarsi come insegnante è sufficiente creare un account con una email e un utente.

L’insegnante deve collegare il suo account ad un centro educativo, che dovrà essere registrato, con questo avrà una password che sarà necessaria per collegare detto account con l’insegnante.

Crea carte interattive

Per creare file interattivi, devi solo caricare il tuo documento in formato PDF, JPG o DOC e il web lo trasformerà in un’immagine. Successivamente dovremo creare caselle di testo o menu a discesa con le opzioni che desideriamo, e in questo modo saremo in grado di creare file interattivi che possono essere modificati dagli studenti.

Potrai anche creare esercizi del tipo, trascina e rilascia, in modo che la scheda sia ancora più interattiva, potrai anche condividere le tue schede con il resto degli insegnanti in modo che possano essere utilizzate da tutti gli studenti registrati sul web.

Puoi avere fogli privati, ma Liveworksheets ci consente di avere un massimo di 30 fogli privati. Inoltre, ci avverte che non dovremmo caricare file con contenuti da libri o altri siti Web, ovvero protetti da copyright.

Risposte degli studenti

Gli studenti che terminano la compilazione del foglio interattivo devono premere il pulsante «Termina» che si trova alla fine di ogni esercizio, e devono cliccare su «Invia risposte al docente» in modo che il docente riceva una mail e possa controllare le risposte nella propria personale casella di posta all’interno di Liveworksheets.

quaderni con chip

Un’opzione un po’ più complicata ma molto utile sono i taccuini a schede, questi taccuini ti consentono di aggiungere schede all’interno dello stesso taccuino, per così dire potremmo confrontare i taccuini con le categorie e quindi, ad esempio, avere un taccuino per materia e inviare gli esercizi agli studenti.

Ogni studente potrà accedere al quaderno con il proprio nome utente e password e realizzare così una o tutte le carte che il docente gli ha inviato. L’insegnante potrà vedere i progressi di ogni studente in ogni momento e assegnare compiti o aggiungere note o commenti.

Ci sono dei limiti quando si aggiungono quaderni e studenti, nel caso di quaderni il limite è di 10 quaderni, in cui l’insegnante può aggiungere un massimo di 120 pagine e registrare un massimo di 100 studenti, quindi in totale puoi avere fino a 120.000 esercizi per tutti gli studenti.

Puoi vedere la tabella dei prezzi qui sotto, poiché, se dobbiamo iscrivere più studenti, o avere più file privati, dovrai pagare un abbonamento mensile, ma come possiamo vedere nell’immagine, anche l’opzione «Scuola 2000», il più grande di tutti, è gratuito fino a luglio 2021.

Come hai visto, Liveworksheets è uno strumento molto utile per insegnanti e studenti, per imparare da casa e anche tenere traccia di tutti gli studenti online.

Post correlati

Deja una respuesta

Tu dirección de correo electrónico no será publicada.

Botón volver arriba