Guide

Informazioni su:blank: cos’è ea cosa serve in Chrome

Sicuramente in più di un’occasione ti sei chiesto di cosa si tratta: la pagina vuota che si apre in Chrome e altri browser, quindi ti forniremo tutti i dettagli su questa curiosa pagina in modo che quando finisci di leggere sia chiaro di cosa si tratta è per e se hai qualche funzionalità.

In realtà la pagina about:blank non è esclusiva di Chrome, se apri altri browser come Firefox o Edge, vedrai che se metti quell’indirizzo nella barra degli indirizzi e apri quella pagina, troverai la stessa cosa come se l’avessi fatto in Chrome, in sintesi, una pagina vuota.

E fondamentalmente è che, una pagina vuota che non offre alcun utilizzo perché non puoi farci nulla, si apre semplicemente come una nuova scheda nel browser, ma il suo utilizzo in determinate circostanze può essere abbastanza utile come spiegheremo più avanti.

about:blank non utilizza la larghezza di banda, quindi non sprecherai risorse sulla tua connessione poiché una pagina vuota non ha nulla da caricare, non porta da nessuna parte. È un modo rapido per aprire il browser se non si desidera aprire altre schede.

Per aprire la pagina about:blank devi solo aprire il tuo solito browser, digitare about:blank sopra e premere il tasto Invio sulla tastiera.

Cosa posso usare su: vuoto per

Sapendo di cosa si tratta: blank è, l’altra grande domanda da risolvere è sapere di cosa si tratta: blank è per, la risposta è che non è per niente in particolare, anche se puoi dargli qualche altro uso che probabilmente non sapevi e che tornerà utile in alcuni momenti, ad esempio:

  1. Come pagina iniziale: puoi fare in modo che il tuo browser inizi sempre con una pagina vuota about:blank se non vuoi che venga visualizzata un’altra pagina, è qualcosa che molti fanno. In Chrome vai alle impostazioni e nella sezione «all’apertura» seleziona «Apri una pagina specifica o un insieme di pagine» e aggiungi una nuova pagina inserendo about:blank.

  1. Per aprire Chrome su PC lenti: tenendo presente che about:blank non carica nulla perché è una scheda vuota, è una buona idea impostarla come home page seguendo i passaggi precedenti se hai un computer con pochi risorse, quindi Chrome non consumerà tante risorse come con altre schede.
  2. Per aprire Chrome su connessioni lente o mobili: se hai una connessione lenta o sei connesso tramite una tariffa mobile sul tuo PC tramite tethering, è bene che Chrome carichi la pagina vuota quando si apre per non spendere dati o impedire crollo della connessione.
  3. Per «bloccare» l’uso del browser: una curiosa utilità che potrebbe avere la pagina about:blank è che si potrebbe «bloccare» l’uso del browser premendo F11, in modo che si apra a schermo intero e tutto sia bianco, e così via l’utente che non conosce questa scorciatoia da tastiera penserà che il PC sia bloccato.

Informazioni su:Domande e risposte vuote

A questo punto probabilmente hai ancora alcune domande su about:blank page, quindi proveremo a rispondere di seguito:

Si può rimuovere o disabilitare?

about:blank è un elemento interno di Chrome e di altri browser, è qualcosa che non può essere rimosso o disabilitato.

In quali browser posso usarlo?

Puoi aprire la pagina about:blank in Firefox, Edge, Chrome, Safari e altri browser, oltre a poterla impostare come pagina iniziale in uno qualsiasi di essi in modo che quando la apri vedi una schermata vuota.

Posso aprirlo su Android o iOS?

Sì, puoi aprire about:blank sul tuo cellulare o tablet Android, iPhone o iPad purché tu abbia un browser, se lo metti nella barra degli indirizzi e li apri vedrai la stessa cosa, una pagina vuota.

Posso farci qualcosa?

No, è solo una pagina pulita senza elementi visibili o nascosti, non puoi fare altro che chiuderla o aprire una scheda diversa.

È un virus?

about:blank non è un virus, è una pagina del browser vuota come abbiamo già spiegato. Tuttavia, potrebbero esserci dei malware che possono aprire una pagina simile e avere un comportamento strano, ad esempio, si apre molte volte o si apre quando non lo abbiamo configurato in quel modo. In tal caso, è meglio eseguire una scansione con il tuo antivirus.

Post correlati

Deja una respuesta

Tu dirección de correo electrónico no será publicada.

Botón volver arriba