Guide

Facebook è lento: come risolverlo

A volte Facebook è lento e cerchiamo come risolverlo, potrebbe essere che stia succedendo sul nostro cellulare, sul computer, sul tablet… la verità è che è abbastanza scomodo che il social network vada storto sul web o nella tua applicazione, molte volte ci sentiamo a disagio e finiamo per lasciare la piattaforma, smettere di vedere i messaggi e condividere i contenuti.

Tuttavia, dovresti sapere che non si tratta sempre di te quando Facebook fallisce. Anche se in alcuni casi è responsabilità della tua connessione Internet che la piattaforma non si carichi correttamente o sia semplicemente troppo lenta, in altri casi potrebbe trattarsi di un server o di un guasto interno del social network in cui non hai nulla a che fare come un utente..

La prima cosa che dovresti fare prima di procedere con un problema di lentezza o mancato accesso su Facebook è verificare che la tua Internet funzioni correttamente, non solo che puoi accedere ad altre pagine, ma che la tua velocità sia sufficiente per ricevere la quantità di dati.

Per fare ciò, inserisci uno speed test dal tuo browser mobile o sul computer e verifica quanta velocità stai ricevendo in quel momento, se è entro limiti normali e contratta, allora non c’è dubbio, potrebbe esserci un problema oltre.

Dovresti anche considerare che non solo Internet è responsabile della lentezza del tuo Facebook, è possibile che anche il tuo computer abbia problemi di prestazioni interne, anche che tu possa essere vittima di malware che non ti consentono di accedere a determinate pagine o che proverà a rubare le tue credenziali.

Nel caso del mobile, se l’app non viene aggiornata, potrebbe essere il motivo dei tuoi problemi di prestazioni su Facebook, poiché potrebbe essere che la versione installata sul tuo telefonino non sia più compatibile con la piattaforma.

Ora, se il problema è un fallimento che arriva da Facebook, è probabilmente qualcosa che vedrete in un annuncio ufficiale attraverso un comunicato del social network stesso.

facebook lento sul computer

Come abbiamo sottolineato in precedenza, Facebook potrebbe essere lento sul tuo computer a causa di una connessione Internet debole, ma c’è anche la possibilità che siano gli annunci presenti su Facebook a influenzare le prestazioni della pagina, causando il mancato caricamento. il social network, che quando si tenta di andare in una sezione non finisce di caricare, né si riesce a pubblicare velocemente.

Tuttavia, esiste una soluzione che puoi provare a migliorare le cose con Facebook sul tuo computer. Prova a bloccare gli annunci nel tuo browser, in questo caso parlerò di Google Chrome; Dovresti andare sul Chrome Web Store e cercare AdBlock, un’estensione che si occuperà di limitare gli annunci che provengono dai siti Web e velocizzare l’operazione.

Un altro aspetto importante è che, contrariamente a quanto molti credono, l’uso di una VPN con Facebook può essere più dannoso che vantaggioso, perché la maggior parte di questi strumenti rallenta la velocità reale della tua connessione e limiterà la tua navigazione.

Facebook lento sul cellulare

Se accedi a Facebook dal tuo browser mobile, potresti riscontrare lentezza a causa dell’URL che stai utilizzando, ovvero stai utilizzando la versione standard di Facebook invece della versione mobile.

Per risolvere questo piccolo inconveniente e velocizzare i processi all’interno del social network è sufficiente modificare l’indirizzo che si sta utilizzando, anziché inserire «www.facebook.com» utilizzare «m.facebook.com»

Essendo una versione con un minor consumo di dati, si caricherà più velocemente e farai funzionare meglio il contenuto, anche se l’interfaccia è leggermente diversa e noterai anche che alcune funzioni non sono disponibili in questo modo, tuttavia puoi usarlo per un normale visita al tuo profilo e notifiche.

facebook lento su android

L’ applicazione Facebook su Android memorizza molte informazioni in file temporanei e cache, il che rende l’app sempre più pesante, su alcuni telefoni cellulari con risorse limitate può creare un conflitto di prestazioni, che finisce per rallentare l’app e non è possibile navigare normalmente.

In tal caso, l’ideale è svuotare i dati e la cache di tanto in tanto, in questo modo eviterai che l’app collassi dai dati archiviati localmente e ricomincerai, notando che va molto più agevolmente. Tieni presente che quando esegui questa azione, dovrai inserire nuovamente le tue credenziali di accesso.

Un’altra alternativa potrebbe essere quella di scaricare Facebook Lite, è una versione molto più leggera di Facebook per Android e si basa sulla versione mobile per browser, consuma pochissimo spazio interno al telefono e nella navigazione l’utilizzo delle risorse è anche piuttosto contenuto.

Pertanto , è disponibile anche un’app chiamata Folio che puoi provare, poiché è un client di Facebook che ti dà accesso a tutto il tuo profilo e contenuto, ma in un modo molto più leggero.

Rallenta Facebook su un iPhone

Il motivo principale per cui Facebook si arresta in modo anomalo su un iPhone è perché non hai aggiornato l’app. All’inizio abbiamo fatto notare che la mancanza di aggiornamenti era uno dei motivi del mancato rendimento in questo social, ma quando si parla di iPhone è un problema che sale verso l’alto.

Se vuoi che Facebook funzioni correttamente sul tuo iPhone, devi verificare che sia aggiornato. Un’opzione che puoi prendere in considerazione è eliminare l’app e quindi installarla da zero, ciò consentirà di riavviarla nel caso in cui sia stata installata con qualche tipo di errore.

Post correlati

Deja una respuesta

Tu dirección de correo electrónico no será publicada.

Botón volver arriba