Guide

Come verificare se il mio PC è compatibile con Windows 11

L’arrivo di Windows 11 è ufficiale, il nuovo sistema operativo Microsoft arriverà sui nostri computer molto presto, ma sembra che avremo bisogno di un computer che soddisfi alcuni requisiti minimi e Microsoft ci offre uno strumento con cui possiamo verificare se il nostro PC è compatibile con Windows 11.

Windows 11 sarà il nuovo sistema operativo che sarà presto su milioni di computer, proprio come ha fatto l’attuale Windows 10 o i resti di alcuni computer con Windows 7. Quando è apparso Windows 10 ci siamo resi conto che poteva essere installato su computer molto risorse basse, ma nel caso di Windows 11 potrebbe non essere così, quindi vedremo come verificarlo.

Abbiamo visto che i requisiti hardware minimi di Windows 11 non sono elevati, ma la grande domanda se il mio PC li soddisfi è il TPM 2.0. Un modulo in Windows che ci consente di avere un livello più elevato di sicurezza fisica nei componenti del nostro computer, implementato anche nel 2016.

Requisiti per installare Windows 11

Dopo la presentazione del nuovo sistema operativo Redmond, abbiamo potuto vedere i requisiti per poterlo installare sul nostro computer quando sarà ufficialmente rilasciato, quindi vi lasciamo di seguito i requisiti:

  1. Processore: 2 core a 1 GHz, solo a 64 bit.
  2. Schermo: minimo 9 pollici con una risoluzione di 1.280 x 720 px.
  3. RAM: 4 GB
  4. Archiviazione: almeno 64 GB di disco.
  5. Grafica: supporto per DirectX 12 o WDDM 2.x.
  6. Sicurezza: firmware UEFI con Secure Boot e modulo TPM 2.0.
  7. Connessione: Internet e account Microsoft necessari per installare Windows 11 Home.

Verifica se il tuo PC è compatibile con Windows 11

Microsoft ci ha fornito uno strumento gratuito con il quale possiamo verificare noi stessi la compatibilità del nostro computer con Windows 11, quindi ti mostreremo in pochi semplicissimi passaggi come puoi eseguire questo controllo:

  1. Il primo passo sarà scaricare l’applicazione disponibile sul sito Microsoft, denominata PC Health Check.
  1. Successivamente installeremo l’applicazione come qualsiasi altro programma che installiamo sul nostro computer.
  2. Una volta installata, si aprirà automaticamente un’app in modo da poter verificare lo stato di compatibilità di Windows 11 con il nostro computer.
  3. Ora si aprirà una finestra in cui possiamo vedere un riepilogo delle caratteristiche del nostro PC, inclusa l’età del nostro computer, un fatto che molti di noi potrebbero non conoscere.

  1. Infine dovremo fare clic sul pulsante blu «Verifica ora».

  1. Apparirà automaticamente un messaggio, questo messaggio potrebbe essere positivo nel caso in cui tu possa aggiornare a Windows 11 quando è disponibile o un altro in cui ti dirà che il tuo PC non è compatibile.

Scansiona la compatibilità di Windows 11 e del tuo PC con questo programma

Un utente ha pubblicato sul suo profilo GitHub un programmino molto simile a quello che Microsoft ha sul suo sito ufficiale per verificare la compatibilità del proprio computer con Windows 11, ma è vero che le informazioni fornite dal software Microsoft non sono all’altezza, quindi con questo programma puoi avere maggiori dettagli a riguardo.

Segui questi passaggi per rendere il tuo PC compatibile con Windows 11 e sapere perché non è compatibile:

  1. Scarica lo strumento di analisi «WhyNotWin11» dal link sottostante.
  1. Il prossimo passo sarà eseguirlo come amministratore.

  1. Ora, dopo una rapida scansione del tuo computer, il software ti dirà se il tuo computer è compatibile o meno con Windows 11. Nel nostro caso lo è.

Dovresti sapere che questo elenco di requisiti per verificare che il tuo computer sia compatibile con Windows 11 o meno si basa sui requisiti attuali comunicati da Microsoft, quindi potrebbero cambiare con l’avvicinarsi della data di rilascio del nuovo sistema operativo Microsoft..

Modulo di sicurezza TPM 2.0, un mal di testa per molti

Nell’elenco dei requisiti che appare sopra hai potuto vedere che uno dei tanti requisiti di cui abbiamo bisogno per verificare se la nostra attrezzatura è compatibile con Windows 11, è il modulo TPM 2.0, un modulo che fornisce maggiore sicurezza al nostro sistema e che è certificato da Microsoft, vediamo se il nostro team ha un modulo del genere:

  1. Per vedere se il nostro computer ha questo modulo, premiamo prima la combinazione di tasti «Win + R».
  2. Ora scriveremo quanto segue e premiamo invio.

«tpm.msc»

  1. Si aprirà una nuova finestra in cui appariranno le informazioni sul modulo, se non funziona è perché il tuo computer non è compatibile.
  2. Nella finestra potrai vedere la versione nell’ultimo modulo informativo.

Vero è che qualche giorno fa Microsoft sembra aver chiarito un po’ le cose ed è che avere un TPM sarà obbligatorio, ma sarà solo necessario avere la versione di TPM 1.2, quindi la gamma di computer aggiornabili può essere ampliato.

Questo è il modo in cui possiamo verificare se il nostro PC è compatibile con Windows 11, dal momento che il nuovo sistema operativo di Microsoft sta andando forte, poiché abbiamo visto una vasta gamma di modifiche e novità che stavamo tutti aspettando, non ci resta che aspetta fino alla fine dell’anno per vedere come sarà il suo arrivo.

Post correlati

Deja una respuesta

Tu dirección de correo electrónico no será publicada.

Botón volver arriba