Guide

Come utilizzare Spotify Web

Spotify, il servizio di streaming musicale per eccellenza, ha una versione web perfettamente funzionante con la quale non sarà necessario scaricare alcuna applicazione se la stiamo utilizzando sul nostro computer e puoi utilizzarla anche sul tuo telefonino, ma per quest’ultimo opzione si consiglia l’app. Successivamente vedremo come utilizzare Spotify Web.

Spotify è un servizio di musica in streaming, cioè possiamo ascoltare la musica senza doverla scaricare e risparmiare così spazio sui nostri dispositivi, grazie alla versione web di Spotify possiamo ascoltare la musica dal nostro player preferito.

Lettore web completamente funzionante

Per accedere al web player di Spotify dovremo solo accedere al suo sito web e cliccare sul pulsante “Apri il web player”. È proprio in quel momento che possiamo iniziare ad ascoltare musica in streaming.

Dovresti sapere che per utilizzare Spotify è necessario un account totalmente gratuito e che puoi registrarti con una e-mail o con Facebook e quindi sincronizzare entrambi gli account.

Sito web: Sito web Spotify

Dopo aver creato il tuo account e aver effettuato l’accesso al web player, vedrai che è completamente uguale all’applicazione desktop e che utilizza la stessa interfaccia. Puoi esplorare la musica e cercare musica dal motore di ricerca stesso.

Nel menu principale di Spotify Web potremo vedere diversi pulsanti: Home, in cui potremo vedere i generi che ascoltiamo di più e le hit del momento. Cerca, in questa finestra avremo la possibilità di vedere altri generi musicali e podcast e, infine, Libreria, una delle finestre più importanti poiché qui potrai vedere tutte le tue playlist che hai e potrai anche gestirli.

proprio giocatore

Quando apriamo Spotify Web, possiamo vedere che in basso abbiamo il nostro player, con il quale possiamo controllare la musica e il tipo di riproduzione che vogliamo, possiamo anche inviare contenuti ai nostri dispositivi intelligenti o aprire direttamente l’app di il nostro cellulare per continuare ad ascoltare la musica sul cellulare.

Potremo creare nuove Playlist, aggiungere musica a quelle che abbiamo già creato e avremo anche accesso ad una sezione chiamata Radio, una modalità di ascolto che ci permetterà di avere un elenco variegato di brani come se fosse una stazione radiofonica.

Usare il web player è molto semplice, e Spotify ha anche un’app web con diversi browser come Google Chrome, Mozilla Firefox o il recente Edge, in tutti avremo funzioni avanzate, come la possibilità di creare un accesso diretto a Spotify.

Spotify Web è un’ottima alternativa alle applicazioni mobili e all’applicazione desktop, poiché possiamo svolgere esattamente le stesse funzioni che faremmo con il resto, possiamo anche vedere le app che abbiamo collegato a Spotify e quindi vedere quali hanno accesso.

Come hai visto, utilizzare il web player di Spotify ha molti vantaggi, uno dei principali è evitare di scaricare le sue applicazioni sulle versioni computer e Mac, e puoi usarlo anche senza alcun tipo di restrizione e gratuitamente.

Post correlati

Deja una respuesta

Tu dirección de correo electrónico no será publicada.

Botón volver arriba