Guide

Come scattare foto sulla neve migliori e originali

Il temporale «Filomena» sta lasciando il nostro paese in un bellissimo e candido quadro natalizio nonostante sia finito il Natale e con esso il ritorno alla normalità entro il possibile margine, per questo motivo abbiamo colto l’occasione per vedere la neve senza muoverci solo da casa. Tempo per approfittarne e fare foto della neve, poi vedremo come avere le foto più originali della neve.

Le strade e le autostrade di gran parte del paese sono completamente innevate e quindi genitori e figli ne approfittano per godersi un evento suggestivo che non tornerà per molti anni. Fotografare la neve è molto semplice, ma se abbiamo qualche trucco otterremo le foto più originali che possiamo immaginare, scattate con i nostri smartphone.

fare molte foto

Può sembrare una sciocchezza, ma è la base di una buona foto, è vero che un fotografo professionista sa quando e come scattare la foto, ma nel caso di un utente amatoriale è meglio fare molte foto per poter trova la foto giusta

La maggior parte dei cellulari Android hanno nelle loro fotocamere la possibilità di attivare l’HDR delle loro fotocamere, una post-elaborazione che viene eseguita sulla foto una volta realizzata per aumentare ulteriormente la gamma dinamica e ottenere maggiori dettagli nelle foto finché abbiamo buone condizioni di luce..

Sfrutta la modalità professionale della fotocamera

La modalità manuale o professionale dell’app fotocamera del nostro smartphone è un ottimo alleato, ma dobbiamo avere alcune nozioni di base per poter conoscere i parametri che dobbiamo modificare.

Il bilanciamento del bianco sarà uno dei fattori che dovremo utilizzare, inoltre, abbiamo bisogno che il sensore della nostra fotocamera abbia un riferimento sui bianchi neutri in modo tale che, quando si scatta la foto della neve, lo faccia non cambiare colore.

L’ esposizione è un punto chiave, avendo una grande superficie bianca, la luce viene riflessa e quindi le foto tendono a sovraesporre o bruciare, quindi dobbiamo abbassare un po’ l’esposizione per poter scattare una buona foto.

Usa tutti i sensori della tua fotocamera

La moda di aggiungere sensori nelle fotocamere mobili significa che possiamo avere diversi modi per scattare una foto, possiamo avere sensori di zoom ottico, sensori grandangolari e sensori macro o infrarossi come la fotocamera ToF.

Il grandangolo ci aiuterà a catturare una parte maggiore di ciò che stiamo vedendo e ottenere così scatti più ampi e quindi più belli. Possiamo anche sfruttare lo zoom per avere meno dettagli ma scattare foto a una distanza maggiore.

Usa l’IA del tuo cellulare

La maggior parte dei telefoni cellulari con fotocamere di grandi dimensioni hanno l’intelligenza artificiale nella loro applicazione, quindi abbiamo sempre un motivo per usarla e scattare foto della neve è una di queste.

L’intelligenza artificiale è come l’HDR, una modalità in cui il cellulare, a seconda delle condizioni di luce, degli oggetti e dei colori che vede la nostra fotocamera, regolerà e applicherà alcuni effetti alla nostra fotocamera prima di scattare la foto. Per ottenere grandi risultati.

l’ora d’oro

Sicuramente hai mai sentito un fotografo parlare dell’ora d’oro, è l’ora del giorno in cui il sole non splende direttamente sulle nostre macchine fotografiche e crea colori molto belli nel paesaggio.

È tempo di cogliere l’occasione per scattare foto così incredibili della neve perché se è limpido possiamo avere una luce perfetta per far riflettere la neve su tutto il colore del cielo e del sole, possiamo anche scattare foto con la neve arancione.

Dopo aver conosciuto questi trucchi per scattare foto sulla neve migliori e originali, non aspettare oltre e vai fuori a scattare tante foto con il tuo telefonino e soprattutto a divertirti. Stai anche molto attento.

Post correlati

Deja una respuesta

Tu dirección de correo electrónico no será publicada.

Botón volver arriba