Guide

Come scaricare Instagram Live

A volte vorremo scaricare direttamente da Instagram (chiamato anche Instagram Live) per rivederli in futuro, visto che di default sono effimeri, e al massimo continuano a comparire ai contatti per 24 ore insieme alle Storie.

In certi casi non sarà possibile recuperare una diretta precedente, ma in molti altri sarà facile. Per ora, il cestino di Instagram ti consente solo di recuperare foto e video cancellati, esclusi quelli diretti.

In ogni caso, a seconda delle circostanze, potremo scaricare le clip di Instagram Live, quindi ora vedremo i tre possibili casi che possono verificarsi, insieme ai relativi tutorial:

Scarica la tua diretta

Il caso più semplice è quando vogliamo scaricare quelli diretti che abbiamo creato dal nostro profilo. Abbiamo già spiegato come guardare Instagram direttamente su un computer, ma questi passaggi vanno seguiti preferibilmente su cellulare:

Questo è ciò che deve essere fatto:

  1. L’opzione più semplice è fare clic su «Scarica video» alla fine della diretta, perché non appena finisce, un menu ci offre quell’opzione, oltre a caricarlo su IGTV.

  1. È anche possibile scaricare l’Instagram Live in un secondo momento, purché alla fine non abbiamo scelto «Elimina contenuto multimediale». Non è in archivio vedere le vecchie Instagram Stories, il che sarebbe logico, ma bisogna andare nella sezione IGTV del nostro profilo (icona di una televisione):

  1. Tra le dirette disponibili, entriamo in quella che vogliamo scaricare, e clicchiamo sull’icona con tre punti per aprire il menu:

  1. Si aprono una serie di opzioni, dobbiamo scegliere «Copia collegamento» per memorizzare l’indirizzo diretto negli appunti:

  1. Ora andremo sul servizio Safefrom.net, anche gratuito, e incolliamo il link ottenuto per il download, quindi clicchiamo sulla freccia a destra:

Web: scarica video di Instagram (Savefrom.net)

  1. Sotto la miniatura live, fai clic su «Scarica MP4» per aprire il video in un’altra scheda:

  1. Continuiamo a premere sull’immagine e nella finestra pop-up scegliamo «Scarica video» per salvare la clip nella memoria del telefono:

Normalmente quando scarichiamo le dirette da Instagram appariranno nella galleria mobile, ma se non escono possiamo sempre scaricare un file manager come Google Files per aiutarci a localizzarlo.

Download diretto di altri profili

È anche facile scaricare gli stream di altri utenti purché li tengano disponibili nella scheda IGTV in modo che i loro follower possano guardarli di nuovo. Diversamente bisognerebbe optare per il terzo sistema (il più complesso), ma molti account non li cancellano dopo la messa in onda.

Ecco i passaggi per salvarli nella memoria mobile:

  1. In questo caso utilizzeremo StoriesIG, un servizio gratuito per scaricare contenuti da Instagram.
  2. Inseriamo il nome dell’utente i cui live streaming ci interessano, senza il segno a all’inizio, e tocchiamo il pulsante «Visualizza»:

  1. Nel profilo che compare andiamo nella scheda IGTV, ci saranno quelle dirette ancora disponibili, altrimenti non potremo più scaricarle:

  1. Scegliamo il video che ci interessa, e sotto il player scegliamo «Download» per scaricarlo:

La diretta verrà memorizzata sullo smartphone, quindi possiamo vederla nella gallery. Se la sua durata è molto lunga e il nostro data rate ha dei limiti, potremmo essere interessati a connetterci a una rete WiFi per evitare che i gigabyte si esauriscano troppo velocemente.

Registra streaming live su Instagram

L’ultima opzione è registrare lo schermo del cellulare mentre guardiamo la diretta (o mentre lo facciamo), cosa che ha lo svantaggio di non poterlo fare dopo la sua trasmissione, ma ci aiuterà se siamo preoccupati che il l’account non lo manterrà.

Inoltre, il grande vantaggio è che la chat, le reazioni e la registrazione degli utenti in join vengono preservate, poiché appaiono sullo schermo. Quando si scarica un Instagram Live in un secondo momento, il video non mantiene più questi elementi interattivi.

Questi sono i passaggi necessari:

  1. Avremo bisogno di un’app per registrare lo schermo del cellulare, questa è una buona opzione gratuita da scaricare:
  2. Scarica Mobizen per Android
  1. Scarica Mobizen per iPhone/iPad
  1. Dopo averlo installato, ci chiederà di accettare le condizioni legali, un breve tutorial spiega come funziona e chiede i permessi, in particolare la possibilità di mostrarsi sopra altre applicazioni:

  1. Faremo clic sul pulsante che Mobizen posiziona nell’angolo destro, quindi sull’icona di una fotocamera per avviare la registrazione:

  1. Il sistema operativo (in questo caso Android) ci chiede di confermare che vogliamo registrare lo schermo in una finestra pop-up:

  1. Al termine del live, gli diamo l’ icona a forma quadrata per interrompere la registrazione:

  1. Un menu ci permetterà di vedere il video al momento, oppure possiamo chiuderlo se vogliamo registrare altri contenuti dello schermo:

Quelli diretti che otteniamo con questo metodo si troveranno nella cartella «Mobizen» della memoria interna, e appariranno nella galleria. Vengono salvati sul telefono stesso, quindi non è necessario scaricare nulla da Instagram.

In questo modo copriamo tutte le possibilità di scaricare direttamente da Instagram, che non sono infallibili per il modo in cui funziona il social network, ma hanno successo in una percentuale considerevole di casi. Se siamo interessati a questo tipo di trucchi, è molto utile anche scaricare le foto del profilo Instagram a grandezza naturale.

Post correlati

Deja una respuesta

Tu dirección de correo electrónico no será publicada.

Botón volver arriba