Guide

Come sbloccare iPhone 13 senza password

La procedura per sbloccare un iPhone 13 senza avere la password non è troppo complicata, soprattutto quando ci sono delle utility create appositamente per svolgere questo tipo di attività specifica, quindi i risultati sono generalmente soddisfacenti.

Dimenticare la password e non ricordarla o averla trascritta ma non sapere dove si trova quando serve per sbloccare l’iPhone sono situazioni molto comuni, anche se sempre meno perché Face ID elimina questo tipo di scenario poiché usa il viso per sbloccare il telefono.

Tuttavia, dovrai usarlo, ad esempio, quando Face ID o Touch ID non funzionano, o perché l’iPhone non rileva correttamente la tua impronta o perché hai la mascherina e non c’è modo di sbloccarla, in quei casi il telefono ti chiederà la password per sbloccarlo correttamente.

L’uso delle password per sbloccare l’iPhone è sempre meno comune, ma è un metodo di sicurezza aggiuntivo che devi aver attivato, anche se poiché non viene utilizzato così frequentemente, può farti dimenticare la password e non essere in grado di utilizzarla esso.

PassFab iPhone Unlocker è la soluzione

Quando ciò accade, puoi utilizzare un software chiamato PassFab iPhone Unlocker, un’utilità a pagamento per computer Windows e macOS attraverso la quale puoi sbloccare iPhone 13 o qualsiasi altro dispositivo iOS se non ricordi la password.

La novità di PassFab iPhone Unlocker è che è compatibile con iOS 15, quindi se hai aggiornato il tuo recente iPhone 13, non avrai problemi. Lo strumento offre anche supporto per versioni iOS precedenti e altri dispositivi con iOS o iPadOS, quindi puoi fare lo stesso con un iPad.

Per utilizzare questo strumento assicurati di avere una carica sufficiente sull’iPhone, almeno il 50%, e il cavo USB per collegarlo tramite computer perché è un requisito essenziale. Ma prima devi scaricare l’utilità per Windows. Una volta scaricato e installato, i passaggi da seguire per sbloccare l’iPhone 13 sono molto semplici:

  1. Aprire l’utility e fare clic sul pulsante «start» per avviare la procedura di sblocco.

  1. Quindi, fai nuovamente clic su «Inizia».

  1. Quindi, scegli il dispositivo dall’elenco in alto, in questo caso l’iPhone. Quindi dovrai seguire le istruzioni alla lettera come mostrato in quella schermata, il che equivale a collegare l’iPhone al PC tramite USB e premere una serie di pulsanti per mettere il dispositivo nella modalità corretta in modo che PassFab iPhone Unlocker possa fare il tuo lavoro.

  1. Ora lo schermo cambierà automaticamente quando rileverà che tutto è ben fatto e dovrai scegliere il percorso in cui verrà scaricato il firmware responsabile dello sblocco del tuo iPhone senza password, quando lo avrai clicca su «download».

  1. In quest’ultimo passaggio, non devi fare altro che attendere che venga salvato e il processo inizierà quando fai clic su «inizia rimozione» o «inizia eliminazione», devi essere paziente perché il processo può richiedere alcuni minuti.

È importante che durante la procedura non si scolleghi l’iPhone dal PC e che il telefono abbia batteria sufficiente affinché tutto vada bene e si possa accedere al telefono per il quale non si ricordava più la password. Vedrai che questo è il caso con un messaggio di conferma che indica che tutto è terminato correttamente.

PassFab iPhone Unlocker non è una soluzione gratuita, ma sfruttando il fatto che c’è un buono sconto con il codice A8DTE, potrai acquistarlo un po’ meno visto che avrai uno sconto del 30% rispetto al prezzo finale dell’utilità, ipotizzando una buona opportunità per acquistarla

Quando ti trovi in ​​una situazione in cui non ricordi o hai dimenticato la password del tuo iPhone 13, è meglio rivolgersi ad applicazioni come PassFab iPhone Unlocker, uno strumento in spagnolo e facile da usare, specifico per questo tipo di attività e che offre il possibilità di restituirti l’accesso al tuo telefono come se niente fosse.

Post correlati

Deja una respuesta

Tu dirección de correo electrónico no será publicada.

Botón volver arriba