Guide

Come generare hashtag per Instagram

La generazione di hashtag per Instagram è uno dei modi migliori per promuovere e organizzare i tuoi post sul social network. Può aiutarti a migliorare i numeri nei contenuti che pubblichi e può anche essere molto utile se vuoi creare la tua etichetta e in questo modo gli interessati possono ottenere più facilmente le tue pubblicazioni.

Tuttavia, la maggior parte di coloro che hanno un account Instagram e vogliono trarne il massimo ha bisogno di sapere come, quando e quali hashtag utilizzare nei propri post per ottenere più impressioni, Mi piace e follower; poiché in molti casi dipende dal tuo account migliorare.

Da tempo Instagram permette agli utenti di seguire, oltre ad altri account, i tag che li interessano, come #tecnologia. Seguendo quel tag, il contenuto che utilizza quell’hashtag apparirà probabilmente nel feed degli utenti che lo seguono e ciò porterà a più impressioni del tuo post.

Esistono molte app e siti web gratuiti con i quali puoi generare hashtag efficaci per la tua pubblicazione, semplicemente inserendo parole chiave che possano guidare il contenuto e il tema che vuoi pubblicare.

Ti forniamo un elenco completo di questi strumenti e spieghiamo anche come funzionano in modo da poterne ottenere il massimo.

big bangram


Iniziamo questa lista con un sito interessante, che offre tanti servizi per i social network, ma in particolare ha un generatore di hashtag gratuito. In questa sezione del sito web devi inserire il tema per il quale vuoi generare le etichette e poi ti offrirà un elenco di opzioni.

Vedrai che la pagina divide gli hashtag in un elenco di somiglianze e uno di tag organici, a loro volta all’interno di ogni box vedrai le opzioni più competitive, quelle di medio utilizzo e quelle di scarso utilizzo; questo ti farà sapere quanto sarà competitivo posizionare i contenuti per un tag specifico.

Puoi selezionare fino a 30 hashtag da copiare e poi incollarlo alla fine del testo nel tuo post.

Sito web: Bigbangram

Sistrix


Questo è un altro sito Web che ti offre uno strumento gratuito per generare hashtag per Instagram. Sebbene abbia diversi servizi di pagamento, vedrai che il suo generatore di etichette è gratuito e hai il vantaggio di poter fare fino a 25 query al giorno senza doverti registrare sulla sua piattaforma.

La differenza con questo strumento è che quando consulti un tag specifico, ti offrirà quindi un elenco di opzioni con cui puoi combinare quell’hashtag, che ha successo nella posizione in cui ti trovi, all’interno del segmento di ricerca con il termine originale e anche ricerche correlate in modo da espandere il posizionamento dei tuoi contenuti a un pubblico più ampio.

Entrando nel sito web dovresti cercare gli strumenti gratuiti e quindi il generatore di hashtag sarà lì. Nel caso in cui devi fare più di 25 ricerche al giorno, devi registrarti sul loro sito web, anch’esso gratuito e non ti chiederanno coordinate bancarie per questo.

Web: Sistrix

Scopi di visualizzazione


Avanziamo tra le opzioni con cui possiamo generare tag per Instagram e siamo arrivati ​​a questa opzione abbastanza semplice. Con questo sito web devi solo aggiungere un termine e aggiungerà i 30 hashtag più popolari e correlati per creare la tua selezione che puoi incollare nei tuoi messaggi.

Un’altra funzione interessante che includono è che puoi inserire il tuo account Instagram e fa un’analisi personalizzata sul tuo profilo per proporre tag che vadano con i tuoi contenuti, ma in questo caso devi registrarti sulla piattaforma del sito Web in modo da poter avere accedere ad esso informazioni.

Puoi impostare il limite di hashtag che desideri utilizzare (fino a 30, che è il massimo consentito da Instagram) oppure puoi scegliere le opzioni manualmente.

Web: scopi di visualizzazione

Instagramgramma


Un’altra alternativa che puoi provare è, senza dubbio, Instaloadgram. Questa proposta è forse una delle più innovative e anche una delle più interattive, perché ha un motore di Intelligenza Artificiale che si occupa di identificare gli elementi dell’immagine che si vuole pubblicare e in questo modo costruisce la batteria di hashtag che andrà a proporre.

Devi semplicemente entrare nel sito e caricare l’immagine che pubblicherai, dopo qualche secondo compariranno sullo schermo tutti gli hashtag suggeriti fino ad un totale di 30 e basterà premere un pulsante per copiarli, poi verrà visualizzato basta caricare la tua foto su Instagram e incollare questi tag nel tuo post.

Il motore si occupa di identificare gli hashtag più cercati e più popolari relativi agli elementi che sono presenti nell’immagine, ad esempio un telefono; Lì, poi, si occupa di organizzare le etichette che ti proporrà in base all’importanza e alla ricerca di quel contenuto.

Sito web: Instagramgram

tutti hashtag

Puoi anche considerare il sito All Hashtag, che funziona in modo molto simile alle altre alternative, ma aggiunge un elemento a sé stante. Entra nello strumento e inserisci il termine che ti interessa, dopodiché la pagina utilizza i suoi motori di ricerca e stabilisce una prima proposta di 30 hashtag in cui le migliori opzioni sono in base alla parola chiave fornita.

Quindi stabilisci un secondo elenco di 30 hashtag in cui aggiungi tag che sono anche popolari tra coloro che cercano quel particolare hashtag e puoi ampliare la gamma di traffico sul contenuto che pubblichi con quella selezione, il che può migliorare significativamente il tuo profilo di impressioni.

In terzo luogo, fornisce un suggerimento con altri 30 hashtag in cui vengono aggiunte anche altre parole chiave che sono state cercate da coloro che erano interessati al termine iniziale, quindi amplierebbe ulteriormente le ricerche, poiché incorporerà la tua pubblicazione nei risultati di altri.temi, senza uscire dall’obiettivo iniziale.

Sito web: tutti gli hashtag

Cerca tag


Andiamo avanti nel nostro elenco di siti per generare hashtag e ora tocca a TagsFinder. Questa pagina ha le stesse prestazioni che abbiamo visto durante tutte le opzioni, ma ha le sue caratteristiche che la rendono così interessante; ed è che in questa alternativa vediamo che puoi omettere alcuni tipi di contenuti per la ricerca delle etichette, come: Porn, Gay, Sex e generi.

Un altro vantaggio di questo sito è che puoi geolocalizzare la tua ricerca, ovvero se vuoi trovare hashtag specifici per un paese puoi farlo e ciò consentirà ai tuoi contenuti di essere mirati a un pubblico specifico.

Puoi anche scegliere di fare in modo che il motore di ricerca salti parole specifiche e puoi anche scegliere di cercare hashtag correlati e simili allo stesso tempo, qualcosa che potrebbe ampliare il pool di persone raggiunte dal tuo post, risultando in un numero maggiore di clic..

Web: Cerca tag

Tagfica


Continuiamo a vedere le alternative per poter generare tag per i post di Instagram e ora siamo arrivati ​​a Tagify, che è un’opzione abbastanza semplice ma è comunque robusta. Questa pagina esegue ricerche in tempo reale sugli hashtag di tendenza di Instagram, in base al termine che hai fornito.

Hai due modi per eseguire la ricerca dei tag; la prima opzione è una rapida ricerca di 10 secondi in cui troverai le 30 opzioni suggerite da incorporare nel tuo post.

Quindi hai un’opzione chiamata deep search che impiega circa 25 secondi per essere eseguita, questa alternativa viene utilizzata per determinare un po’ più in dettaglio i tag che sono più correlati alla ricerca originale, ottimizzando quindi i termini e quindi migliorando il posizionamento dei contenuti.

Questa pagina garantisce di non avere un elenco predefinito di tag e di non utilizzare «truffe» per i suoi utenti, ovvero i suoi suggerimenti di hashtag sono tendenze autentiche.

Sito web: Tagify

hashmeapp


Ora includiamo un’alternativa esclusiva per iPhone ed è Hashmeapp, un’applicazione semplice e pratica che ti aiuta a cercare le etichette dal tuo telefonino, non devi fare altro che aprirla e inserire la parola chiave e genera subito una lista con il Consigliate 30 opzioni di hashtag.

Hai un pulsante nella parte inferiore dello schermo che ti permette di decidere se vuoi copiare subito tutti i 30 hashtag o se preferisci selezionare quelli che desideri utilizzare nella tua applicazione.

  1. Scarica Hashmeapp per iOS

i migliori hashtag


Ora passiamo a un altro sito Web che offre strumenti molto completi per ottenere un elenco ottimizzato di hashtag per la tua pubblicazione su Instagram, è Top Hashtags. Questa piattaforma ti offre tre modi per ottenere il tuo elenco di 30 tag di contenuto:

  1. I migliori hashtag: come il nome dello strumento, questo segmento si occupa di presentarti le alternative più legate alle tendenze di Instagram e a quella parola chiave, con l’obiettivo di posizionare rapidamente il tuo post.
  2. Hashtag casuali: questa alternativa è perfetta se non hai idea di dove concentrare la tua parola chiave o i tuoi tag, perché fa una ricerca casuale che ti aiuterà a definire gli hashtag corretti da pubblicare nel tuo account.
  3. Converti hashtag: questa è un’ottima opzione se vuoi convertire facilmente un gruppo di testo in hashtag e ha anche la possibilità di vedere le statistiche di ogni hashtag proposto, per sapere quale dovresti usare nel tuo gruppo di 30 tag.

Web: i migliori hashtag

Tag Prevedi


Questa è un’altra opzione diversa da quelle presentate finora per generare elenchi di hashtag, è Tag Predict. Questa alternativa è un’estensione per Chrome che viene installata nel browser e quindi fa proposte in base all’immagine o al contenuto che stai cercando di pubblicare.

Il vantaggio di questo strumento è che tutto avviene in tempo reale e non perderai tempo ad andare su un altro strumento per generare la tua lista, ma quando scegli l’immagine o il contenuto su Internet, riceverai anche i suggerimenti che puoi copiare in quel momento per mettere insieme il tuo post velocemente e con una buona ottimizzazione per la ricerca.

Web: previsione tag

nextstapp


Passiamo a un’altra applicazione che è l’ideale per coloro che vogliono cercare hashtag dal proprio cellulare. Questa applicazione è abbastanza semplice, devi solo inserire la parola chiave e ti offrirà i suggerimenti per completare l’elenco di 30 hashtag, dopodiché devi solo scegliere se vuoi copiarlo completamente o se vuoi scegliere tra i opzioni.

  1. Scarica Nextstapp per Android
  1. Scarica Nextstapp per iOS

Ingrammer

Se stai cercando un motore per la generazione di hashtag semplice e senza complicazioni, questa è senza dubbio la tua alternativa. Questo strumento è l’ideale se vuoi portare a termine il lavoro rapidamente, perché una volta inserito il termine di ricerca, creerà diversi elenchi: uno di hashtag popolari, con il quale otterrai molte visualizzazioni, un altro con tag correlati e un altro con il maggior numero di hashtag popolari nel tema che stai cercando.

Inoltre, puoi scegliere in fondo alla pagina da un elenco di opzioni e quindi mettere insieme i tuoi 30 tag per completare la tua pubblicazione. Il vantaggio di quest’ultima opzione è che ti mostra le statistiche di posizionamento di ogni tag in modo che tu possa scegliere quelli più popolari e quindi il tuo contenuto è molto più visibile.

Sito web: Ingramer

Compito Ant

L’aspetto e il funzionamento di Task Ant gli danno la possibilità tra le alternative di generare hashtag più popolari e professionali . Una volta aggiunta la parola chiave, il suo motore di ricerca inizia a generare le opzioni e inserisce prima il termine iniziale, poi il resto delle alternative e puoi scegliere.

In due colonne aggiuntive ai risultati, vedrai un contatore che ti dice il numero di pubblicazioni che sono state fatte con quell’hashtag e quindi il livello di popolarità che ha, l’obiettivo di questi dati è che puoi identificare le etichette che ti piace di più, comodo da usare per pubblicare accanto ai tuoi contenuti.

Una volta che hai scelto dall’elenco, vai alla seconda metà dello schermo fino a mettere insieme il tuo gruppo completo di tag e quindi puoi copiarlo per aggiungerlo direttamente alla tua pubblicazione.

Sito web: TaskAnt

hashtag per i Mi piace

Questa alternativa è una buona alternativa per eseguire ricerche rapide dal tuo computer. Sebbene mettano maggiormente l’accento sulla sua versione a pagamento, ha alcune funzionalità gratuite che ti danno accesso ai migliori 10 tag disponibili e che sono correlati alla tua parola chiave, offrendo anche un indice con una percentuale di popolarità.

Nella versione completa hai molte più funzionalità disponibili che ti permetterebbero di avere un gruppo migliore di hashtag, tuttavia è una buona opzione per iniziare a cercare le parole chiave giuste.

Web: hashtag per i Mi piace

hashtagify

Questa opzione non assomiglia alle alternative che abbiamo visto prima, ma è sicuramente una delle migliori. Questa pagina ti offre un’analisi completa della tua parola chiave e ti mostra tutte le possibili statistiche correlate in modo da poter valutare l’uso del termine e l’importanza di incorporarlo come tag nella tua pubblicazione.

Oltre a questo, c’è una sezione in cui vedrai le parole chiave correlate che sono geolocalizzate. Sono in un cloud, il più grande è il più popolare e il più piccolo è quello che cerca di meno, ma in particolare ti aiuta a scegliere le opzioni che accompagneranno la tua pubblicazione.

Le funzionalità complete di questo strumento hanno un prezzo, ma con la versione gratuita non avrai problemi con i suoi risultati e le sue proposte sono abbastanza efficaci quando usi i suoi consigli da aggiungere alla tua pubblicazione.

Sito web: Hashtagify

sito webstagram

Arriviamo al termine di questo conteggio con un’opzione per generare hashtag per Instagram, ideali per coloro che non sanno esattamente che tipo di tag utilizzare. Questa pagina ha una sezione con gli hashtag più popolari di ogni tipo e per tutti i temi, in ognuno di essi possiamo vedere le informazioni sulla loro popolarità.

Ognuno di essi è collegato a tutti i post che li hanno utilizzati, ma idealmente dovresti copiare ciascuno di essi per creare il tuo elenco di 30 hashtag e quindi aggiungerlo al post di Instagram che creerai.

Ha anche una sezione in cui puoi cercare hashtag specifici e vedere altre opzioni popolari che possono accompagnarlo in modo da poter costruire il tuo elenco di tag, con l’obiettivo di ottenere una maggiore visibilità per i tuoi post.

Sito web: sito webstagram

Post correlati

Deja una respuesta

Tu dirección de correo electrónico no será publicada.

Botón volver arriba