Guide

Come conoscere la latenza della memoria RAM

Il nostro team è pieno di componenti a cui non importa quasi mai delle informazioni e dei vantaggi che forniscono insieme. Ad esempio, la latenza della memoria RAM, che non è la stessa della frequenza, sono dettagli che non ci interessano, ma oggi vi mostreremo come possiamo conoscere quei dati.

Quando acquisiamo nuovi componenti per il nostro computer, per migliorarlo o perché ne stiamo costruendo uno da zero, dobbiamo conoscere le specifiche tecniche dei componenti che vogliamo installare.

Un buon modo per farlo è, oltre a leggere il manuale utente del componente, è usare programmi che ci aiutano a farlo, come AIDA64 e CPUZ.

Questi programmi hanno uno svantaggio, ed è che sono utili solo per conoscere le specifiche dei componenti già installati sul nostro computer, quindi se vuoi conoscere la latenza delle schede di memoria RAM del tuo computer, continua a leggere questo articolo.

AIDA64, un software molto completo

AIDA64 è un software di analisi, che analizzerà tutta la nostra attrezzatura alla ricerca dell’hardware in essa installato, in modo tale da ottenere un riepilogo completo di tutto ciò che abbiamo, la frequenza con cui funzionano tutte le memorie e anche le temperature dei componenti.

Il download del programma è completamente gratuito e di seguito vedrai come conoscere la latenza della memoria RAM con AIDA64 seguendo questi passaggi dopo aver scaricato il programma:

  1. Il primo passo sarà installare il programma ed eseguirlo.
  2. Ora quando apriamo il programma per la prima volta, analizzerà il computer alla ricerca di tutto l’hardware installato, una volta che saremo nella finestra principale dovremo accedere al menu «Strumenti».
  3. Ora dobbiamo fare clic su «Prestazioni di memoria e cache».

  1. Apparirà un’altra nuova finestra in cui possiamo eseguire l’analisi e successivamente vedere i risultati.
  2. Fare clic sul pulsante «Avvia benchmark» per avviare il test delle prestazioni.

  1. Ora dobbiamo aspettare che finisca e possiamo vedere la latenza della nostra memoria RAM.
  2. Al termine possiamo vedere la latenza espressa in nanosecondi.

Un altro metodo anche con AIDA64 è eseguire un confronto della latenza delle apparecchiature:

  1. Per fare ciò dovrai cliccare su «Prestazioni» nel menu a sinistra.

  1. Ora devi fare clic su «Latenza memoria».

  1. Fai clic sul pulsante «Avvia» ed eseguirai un test di latenza.

  1. Al termine dovremo guardare la riga evidenziata in grassetto per vedere la latenza della memoria RAM del nostro computer.

CPUZ, programma di riconoscimento hardware complesso e utile

CPUZ è un altro programma gratuito con cui possiamo vedere la latenza della memoria RAM del computer, funziona in modo molto simile ad AIDA64, poiché entrambi analizzano il computer alla ricerca di tutto l’hardware che ha, segui questi passaggi per conoscere la latenza di RAM con CPUZ:

  1. Installa ed esegui il programma.
  2. Una volta aperto, cerca la scheda «Memoria».

  1. In questa finestra vedrai tutte le informazioni della memoria RAM del tuo computer, guarda dove dice «CAS # Latency (CL)» e vedrai i processi di latenza espressi in «clocks».

  1. Un altro modo è utilizzare la scheda «SPD» dello stesso programma, se facciamo clic su di essa vedremo che possiamo scegliere separatamente gli slot in cui abbiamo installato la memoria RAM.

  1. Nel nostro caso abbiamo un computer con diversa memoria RAM e quindi le latenze sono diverse.

Ora sai come conoscere la latenza della memoria RAM del tuo computer e che non dovresti confonderla con la frequenza, poiché sono termini diversi che a volte possono creare confusione.

Post correlati

Deja una respuesta

Tu dirección de correo electrónico no será publicada.

Botón volver arriba