Guide

Come cambiare il colore degli emoji in WhatsApp

WhatsApp supporta gli emoji sin dal suo inizio e, sebbene siano uno dei modi migliori in cui dobbiamo esprimerci, ce ne sono così tanti che possiamo farlo con ognuno di essi, ma possiamo anche essere molto più personali e possiamo cambiare il loro colore, nel seguente articolo te lo diremo Ti insegneremo come farlo.

Tempo fa WhatsApp ci ha permesso di cambiare il colore di qualsiasi emoji che inseriamo nelle foto e gli stati per animarle, ma questo è successo solo con la vecchia versione delle emoji, quelle piatte e con poco design, ma non possiamo più fare questo. Successivamente, ti mostreremo come possiamo farlo con i nuovi emoji.

Sappiamo già che nella prossima versione di Android, Android 12, arriveranno migliaia di nuovi emoji con i quali potremo esprimere ancora di più i nostri sentimenti o gusti, oltre a molti di essi potremo anche cambiarne il colore o la razza.

Cambia il colore di un’emoji scegliendo la sua razza

Attualmente gli emoji di WhatsApp hanno molti dettagli e caratteristiche che li differenziano molto bene l’uno dall’altro, ma ciò che differenzia maggiormente gli emoji è la razza, in quegli emoji di persone, gesti, volti e mani possiamo cambiare la loro razza per essere più specifici. Ti insegneremo come farlo.

  1. La prima cosa che dovremo fare è aprire WhatsApp e aprire qualsiasi chat.
  2. Ora apriremo la tastiera e faremo clic sull’icona emoji.

  1. Quindi cerchiamo l’emoji di cui vogliamo cambiare il colore scegliendo la sua razza e per questo dovremo lasciare l’emoji premuta.
  2. Apparirà una barra con diverse razze e colori e possiamo scegliere quella che vogliamo.

  1. Una volta selezionato, apparirà direttamente nella barra di testo della chat e potremo inviarlo a chi vogliamo.

Dovresti sapere che tutti gli emoji che ci consentono di cambiare colore o razza hanno una piccola freccia nella parte in basso a destra di ciascuno di essi, in modo da poter individuare quelli che consentono la modifica.

Usa gli adesivi in ​​alternativa

WhatsApp ci permette da tempo di aggiungere adesivi, possiamo anche creare i nostri adesivi, quindi se vogliamo inviare un’emoji che non può essere cambiata di colore, sicuramente c’è un pacchetto di adesivi in cui gli adesivi per WhatsApp sono colorati quindi puoi inviarlo a chi vuoi.

Oltre alla tastiera di Google, Gboard ha un’interessante funzione chiamata «emoji kitchen» con la quale possiamo creare mix di emoji sotto forma di adesivi. Per conoscere tutto il potenziale che ha «cucina emoji», ti mostreremo alcuni screenshot di tutti gli adesivi che possiamo creare.

Questo è il modo che abbiamo finora per poter cambiare i colori delle emoji di WhatsApp, che in questo caso è cambiare la loro razza o, come ultima risorsa, possiamo usare gli adesivi, poiché ci sono centinaia di pacchetti con cui possiamo comunicare.

Post correlati

Deja una respuesta

Tu dirección de correo electrónico no será publicada.

Botón volver arriba