Guide

Come attivare l’inoltro di chiamata

L’ inoltro di chiamata è un’opzione molto utile che ti permette di non perdere quella comunicazione importante, personale o lavorativa, quando non hai a disposizione il telefono con cui chatti normalmente. Questo servizio è un servizio che quasi tutti gli utenti possono utilizzare in modo molto semplice. Ti spieghiamo come attivarlo.

Il trasferimento di chiamata è diventato un servizio imprescindibile per molti professionisti, soprattutto dopo che la pandemia di coronavirus li ha costretti a lavorare da remoto e i telefoni dell’ufficio su cui comunicavano con noi per motivi di lavoro sono diventati inutilizzabili.

E questa è una delle chiavi per l’inoltro di chiamata. Si può fare da rete fissa a cellulare, da cellulare a rete fissa o da un numero di cellulare a un altro numero di smartphone. In questo modo vengono coperte tutte le possibilità delle nostre comunicazioni telefoniche.

Un altro dei principali vantaggi di questo servizio è che ci consente di non dover fornire il nostro numero personale per motivi professionali, il che si traduce nella nostra privacy. Quando è necessario lavorare fuori dall’orario di ufficio, non è necessario fornire il cellulare personale in modo che possano contattarci, ma è sufficiente inoltrare le chiamate dal nostro numero di lavoro.

È possibile attivare il servizio in diverse situazioni, quando il telefono è spento o senza copertura, quando si parla e si comunica, quando non si risponde dopo un certo numero di suonerie o in tutte le chiamate che si ricevono.

Che tu abbia un iPhone o un Android, è molto facile attivare l’inoltro di chiamata. Inoltre, i principali operatori forniscono codici di attivazione che rendono il processo ancora più semplice. Ti diciamo come attivare il servizio in ciascuno dei casi che abbiamo indicato.

Attiva l’inoltro di chiamata da Android

L’inoltro di chiamata è una funzione offerta da quasi tutti i telefoni Android indipendentemente dall’operatore con cui si è convenuto il servizio telefonico. Questa è una struttura importante, poiché basta seguire pochi semplici passaggi e non dovrai preoccuparti di conoscere o cercare i codici associati agli operatori per attivare il servizio.

Questo è ciò che devi fare per attivare l’inoltro di chiamata da uno smartphone Android. A condizione, ovviamente, che il tuo telefono disponga di questo servizio.

  1. Nella sezione dedicata al Telefono, vai all’opzione Impostazioni.

  1. Fare clic su Account di chiamata.

  1. Tocca l’ opzione Impostazioni inoltro chiamate.

  1. Una volta dentro, puoi scegliere tra Inoltra sempre, Quando occupato, Quando nessuna risposta o Quando irraggiungibile.
  2. Cliccando su ciascuno di essi, inserisci in memoria il numero a cui vuoi che venga inoltrata la chiamata che si trova sotto la scritta Usa sempre questo numero e, dopo averlo fatto, clicca su Attiva.

Attiva l’inoltro di chiamata su iOS

  1. Accedi alle Impostazioni del tuo cellulare.
  2. Trova tra le opzioni del telefono e fai clic su quella sezione.

  1. Trova Inoltro di chiamata e fai clic su di esso.

  1. Attiva Inoltro di chiamata e, una volta fatto, nella sezione Inoltra a, inserisci il numero a cui vuoi che vengano inviate le chiamate.

Sebbene, come hai visto, sia molto semplice attivare l’inoltro di chiamata sia su Android che su iOS, gli operatori ti consentono di attivarlo anche molto facilmente. Devi solo seguire gli stessi passaggi di quando stai per effettuare una telefonata e inserire un codice prima e un altro dopo il numero di telefono a cui devi inoltrare la chiamata.

Devi tenere conto, tuttavia, che questo servizio può comportare un costo aggiuntivo nella tua tariffa se non hai un contratto senza limite di minuti. Ti spieghiamo come farlo passo dopo passo e quale codice devi utilizzare nei principali operatori spagnoli.

Attiva l’inoltro di chiamata in Movistar

Tieni presente che l’inoltro di chiamata Movistar è limitato al territorio spagnolo, ovvero non potrai attivarlo se viaggi al di fuori della Spagna. È anche importante sapere che se attivi il servizio dovrai pagare il costo di una chiamata se non hai una tariffa senza limite di minuti. In realtà la deviazione presuppone una chiamata dal telefono che la riceve a quello a cui è deviata. Questa chiamata è quella per cui dovrai pagare.

Questi sono i codici che devi inserire a seconda del tipo di deviazione che attivi.

  1. Se si attiva l’inoltro di tutte le chiamate, è necessario inserire: **21*, quindi il numero di destinazione, quindi # e quindi premere il pulsante di chiamata. Cioè, **21*(numero)#.
  2. Nel caso in cui attivi l’inoltro quando il cellulare è spento o fuori copertura, premi: **62*, il numero a cui vuoi inoltrare le chiamate, poi # e il pulsante di chiamata. **62*(numero)#.
  3. Per attivarlo quando si comunica o si rifiuta la chiamata: **67*, il numero a cui deviare la chiamata, quindi # e premere per chiamare. **67*(numero)#
  4. Se si desidera attivare l’inoltro quando non si può rispondere: **61*, numero di inoltro, # e premere il pulsante di chiamata. **61*(numero)#

Attiva l’inoltro di chiamata su Vodafone

Come di consueto con gli operatori, non potrai deviare le chiamate se sei all’estero o con numeri Vodafone brevi. Come Movistar, basta inserire alcuni codici prima e dopo i numeri e avrai attivato questo utile servizio.

  1. Se vuoi attivare l’inoltro su tutte le chiamate: **21*numero di telefono a cui deviare la chiamata# e dare la chiamata.
  2. Attivalo quando sei occupato o occupato: **67*numero di deviazione# e premi chiama.
  3. Ogni volta che sei occupato o fuori copertura: **62*numero di deviazione# e premi il tasto di chiamata.
  4. Quando non rispondi a una chiamata: **61*numero# e chiama.

Attiva l’inoltro di chiamata in Orange

Oltre a farlo tramite il codice di chiamata, Orange ti consente di attivare l’inoltro dal tuo account sul sito web dell’operatore. Non devi fare altro che inserire i tuoi dati di accesso nell’Area Clienti Orange e cercare l’opzione Segreteria / Deviazione di chiamata dalla quale attivare o disattivare il servizio.

Nel caso in cui tu preferisca farlo inserendo i codici sul tuo cellulare, qui ti spieghiamo come farlo.

  1. Per attivare l’inoltro di chiamata in tutti i casi: **21*numero di telefono# e premere chiama.
  2. Per farlo solo quando sei fuori copertura o fuori copertura: **62*numero di telefono# e chiama.
  3. Nel caso tu voglia attivarlo quando comunica: **67*numero di telefono# e chiama.
  4. Per attivare il servizio quando l’utente trascorre del tempo senza rispondere: **61*numero di telefono# e premere chiama.

Attiva l’inoltro di chiamata in Pepephone

L’operatore low cost ci offre lo stesso servizio con le stesse caratteristiche di operatori simili. Cioè la chiamata sarà a carico di chi effettua la deviazione e non potrà essere utilizzata se si va all’estero. Vi lasciamo i codici per attivare il servizio.

  1. Se vuoi attivarlo su tutte le chiamate: * *21*numero di telefono# e premi chiama.
  2. Per attivare l’inoltro quando occupato: **67*numero di telefono# ed effettuare la chiamata.
  3. Nel caso in cui l’utente non risponda: **61*numero di telefono# e chiama.
  4. Quando è spento o fuori copertura: **62*numero di telefono# e chiama.

Attiva l’inoltro di chiamata in Yoigo o MásMóvil

Come gli altri operatori, condividono le caratteristiche e le regole di fruizione del servizio. Di seguito descriviamo in dettaglio quale combinazione è necessario premere per avviare il servizio.

  1. Quando vuoi inoltrare tutte le chiamate: **21*numero di telefono di destinazione# e chiama.
  2. Per attivare l’inoltro quando il numero di destinazione è occupato: **67*numero di telefono# ed effettuare la chiamata.
  3. Se non riceviamo una risposta dall’utente: **61*numero di telefono# e chiama.
  4. Quando è spento o fuori copertura: **62*numero di telefono# e chiama.

In questi tempi in cui è comune avere più cellulari e anche uno specifico per il nostro lavoro, avere la deviazione di chiamata può essere molto utile quando uno dei nostri dispositivi non funziona correttamente.

Ci sarà chi penserà che questo servizio sia un esempio in più che siamo iperconnessi, che nemmeno nelle nostre pause possiamo disconnetterci dalle chiamate o dai cellulari.

È molto probabile che in alcuni casi abbiano ragione, ma non è da meno che avere la possibilità di attivare il trasferimento di chiamata e sapere che saremo in grado di rispondere a qualsiasi chiamata urgente è un’opzione molto utile e persino rassicurante. Abbiamo sempre, ovviamente, la possibilità di non utilizzare il servizio, spegnere il nostro cellulare e goderci la tranquillità di disconnetterci dallo smartphone ogni volta che lo desideriamo.

Post correlati

Deja una respuesta

Tu dirección de correo electrónico no será publicada.

Botón volver arriba