Guide

Come aggiornare WhatsApp Plus

WhatsApp Plus è una delle mod più conosciute ed è facile aggiornare l’applicazione per avere sempre gli ultimi miglioramenti, correzioni e, soprattutto, nuove funzionalità che vengono rilasciate con ogni nuova versione, cosa che di volta in volta accade dagli sviluppatori.

Abbiamo già spiegato in più di un’occasione che si tratta di una mod di WhatsApp, ma va ricordata. Questa è un’app WhatsApp non ufficiale la cui principale differenza rispetto all’originale è che include funzionalità uniche che quella ufficiale non ha o prevede di lanciare.

Ci sono molte mod di WhatsApp e WhatsApp Plus è una delle più conosciute, si aggiorna ogni tanto e include quasi sempre qualche altra novità, l’ultima è stata l’inserimento di temi dinamici che altro non sono che temi che compongono l’app l’interfaccia ha movimento.

Da WhatsApp Plus

Puoi aggiornare WhatsApp Plus dall’applicazione stessa, questi sono i passaggi da seguire:

  1. Apri WhatsApp Plus e fai clic sull’icona dei tre punti in alto per aprire un menu, lì vai su «Impostazioni WhatsApp Plus».

  1. Ora cerca l’opzione «aggiorna WhatsApp Plus» e premila, segui le istruzioni che vengono mostrate a schermo per installare la versione più aggiornata, nel caso non sia possibile è che hai già la versione più recente dell’app. Se è aggiornato, apparirà un messaggio che ti informa di questo fatto.

Scarica l’ultimo APK

WhatsApp Plus, essendo un’app non ufficiale, non può essere scaricata come la maggior parte delle app che conosci perché non è disponibile nel Google Play Store, devi scaricare un file in formato APK e installarlo sul tuo telefono Android, il che può costringerti per attivare l’installazione da fonti sconosciute.

  1. Scarica WhatsApp Plus per Android

L’unica cosa che devi fare in questo caso è chiudere WhatsApp Plus sul tuo telefono e scaricare l’APK e seguire i passaggi per installarlo, se tutto è andato bene dovresti avere la versione più recente pronta per l’uso con tutte le nuove funzionalità che dovrebbe includere.

Ad esempio, WhatsApp Plus include temi, una moltitudine di impostazioni sulla privacy e molto altro. Attenzione però perché sono app che non vengono riconosciute da WhatsApp e se ti rilevano, potresti subire un ban temporaneo o permanente da WhatsApp, quindi dovresti usarla con cautela.

In effetti, l’utilizzo di questo tipo di app non ufficiali è uno dei motivi dell’espulsione da WhatsApp, quindi dovresti stare attento. Come puoi vedere, aggiornare WhatsApp Plus è abbastanza semplice, il primo metodo è più comodo, anche se il secondo è anche semplice se non compare l’opzione che abbiamo menzionato nel primo.

Post correlati

Deja una respuesta

Tu dirección de correo electrónico no será publicada.

Botón volver arriba