Guide

Come acquisire facilmente uno screenshot di un tweet

Catturare un tweet è davvero semplice, a volte perché dobbiamo fare una foto o uno screenshot di Twitter per inviarlo a un amico o, ad esempio, nel caso in cui il tweet venga cancellato, con uno screenshot potremmo sempre vederlo, quindi in nelle righe seguenti ti spiegheremo come puoi farlo facilmente.

Il social network Twitter ci permette di condividere i tweet con chi vogliamo, nel caso in cui appartengano ad un account aperto, cioè non protetto. Se fosse protetto, non consentirebbe la condivisione nativa.

Un modo per condividere questi tweet protetti è fare uno screenshot, con il quale potremmo inviare quel tweet attraverso un’immagine a chi vogliamo.

Successivamente, spiegheremo come catturare facilmente un tweet dal tuo cellulare e dal tuo computer senza dover scaricare alcuna applicazione o programma. Abbiamo anche parlato di come possiamo catturare o salvare un video o GIF di un tweet grazie a DownloaderBot.

Fai uno screenshot dal cellulare

Per fare uno screenshot dal cellulare dovremo solo fare uno screenshot, vediamo come:

  1. Il primo passo sarà individuare il tweet che vogliamo catturare, per questo dovremo aprire l’app Twitter o andare al browser ed entrare nel suo sito web.
  2. Una volta individuato detto tweet, dovremo solo fare uno screenshot con il nostro cellulare, nella maggior parte dei casi viene fatto premendo contemporaneamente il pulsante di blocco e il pulsante di riduzione del volume, ma ogni cellulare è diverso.

  1. In caso di dubbio, abbiamo spiegato come fare uno screenshot su Android con qualsiasi marca, e anche il metodo per catturare lo schermo su iPhone e iPad.
  2. Ora che l’acquisizione è terminata, dovremo modificarla. Tutti i cellulari hanno un editor di foto integrato, quindi, per modificarlo, individueremo la foto nella galleria e faremo clic su «Modifica», oppure possiamo scaricare gratuitamente editor di foto esterni.
  3. Il prossimo passo sarà ritagliare la foto in modo che venga visualizzato solo il tweet.

  1. Una volta tagliato, avremo il nostro tweet catturato e potremo condividerlo con chi vogliamo.

Fai uno screenshot da Windows

Windows 10 ha uno strumento molto utile chiamato «Snips», con esso possiamo prendere lo screenshot con le dimensioni che desideriamo, perché catturare un tweet con questo strumento è molto semplice.

  1. Come per la cattura con un telefono cellulare, il primo passo è individuare il tweet che vogliamo.
  2. Ora apriamo lo strumento «Snipping».
  3. Se abbiamo aperto l’app «Ritagli» dovremo fare clic su «Nuovo» per catturarla, nel caso di pressione dei tasti «Windows + Maiusc + S» possiamo effettuare l’acquisizione direttamente senza aprire l’app «Ritagli».

  1. Il prossimo passo sarà selezionare la parte dello schermo in cui si trova il tweet.

  1. Una volta terminato il ritaglio, l’immagine rimarrà negli appunti di Windows quando la cattureremo con la combinazione di tasti mostrata sopra.

  1. Per salvarlo dovremo cliccare sul messaggio che appare in basso a destra del nostro schermo.
  2. Si aprirà l’applicazione «Ritagli» e qui possiamo modificarla e salvarla premendo il pulsante «Floppy».

  1. Una volta terminato, possiamo salvare l’immagine dove vogliamo e condividerla con chi vogliamo.

Come hai visto, è facilmente possibile acquisire un tweet senza programmi o applicazioni e quindi possiamo salvare i tweet, anche se il proprietario li elimina o l’account è privato e non puoi condividerli.

Post correlati

Deja una respuesta

Tu dirección de correo electrónico no será publicada.

Botón volver arriba