Guide

Che cos’è Google Classroom?

Con l’arrivo della Pandemia e delle scuole virtuali, hanno cominciato ad essere utilizzate piattaforme come Google Classroom e il suo stesso nome ci dice di cosa tratta questo strumento. È un’aula virtuale in cui insegnanti e studenti possono gestire tutto ciò che riguarda le attività scolastiche.

Accedere a Google Classroom è molto semplice, questa piattaforma permette, dalla pubblicazione di video esplicativi, all’assegnazione dei compiti, alla ricezione da parte di ogni studente dei diversi compiti assegnati per la revisione; per questo possono utilizzare foto e video che possono verificare lo svolgimento dell’attività.

Come funziona Google Glassroom

L’aula virtuale deve essere creata da un docente o da un responsabile che offrirà l’accesso ad essa attraverso gli account gmail di ogni partecipante, che possono essere di proprietà di ogni studente o anche dei suoi genitori.

Entrando in piattaforma, ogni partecipante potrà vedere il contenuto che è stato posizionato per la spiegazione delle attività e potrà anche vedere i compiti assegnati. Caricando la tua risposta, verrà inserita in una parte del tuo spazio di archiviazione di Google Drive e l’istruttore o l’insegnante potranno esaminarla per la valutazione allo stesso modo.

Il voto di ogni compito, così come i commenti del docente, verranno ricevuti in una mail di notifica e potranno essere visualizzati anche direttamente all’interno della piattaforma Google Classroom.

Google Classroom non ha videochiamate integrate e forse ha a che fare con il fatto che il colosso di Mountain View ha una sua piattaforma per questo: Google Meet, ma altri strumenti come Zoom e persino Internet sono molto popolari per questi connessioni di classe online Videochiamate di gruppo WhatsApp.

Per partecipare alla Google Classroom creata per la scuola di tuo figlio, o dal docente universitario, devi entrare nella pagina web o nell’app mobile e accettare l’invito o richiedere il codice di accesso all’amministratore.

Vantaggi dell’utilizzo di Classroom per la gestione della scuola

La pandemia ha fatto sì che molte delle attività quotidiane debbano essere trasferite dall’ambiente faccia a faccia al mondo virtuale; le classi e le attività scolastiche sono state una di queste.

  1. L’utilizzo di questa piattaforma consente di creare aule virtuali, come accennato prima, e di avere anche spazi di collaborazione, non solo con gli studenti, ma anche con altri docenti coinvolti.
  2. L’utilizzo di questa piattaforma contribuisce a ridurre l’impronta di carbonio che deriva dal settore scolastico stesso, potendo risparmiare tempi di trasferimento fisico, uso di carta, materiali scolastici e molto altro, concentrando in questo spazio tutti i contenuti della classe.
  3. I requisiti e gli accordi delle lezioni non verranno lasciati su più piattaforme, poiché puoi concentrare tutti i compiti e i commenti sul calendario delle lezioni e sulle bacheche.
  4. Tutti i contenuti delle lezioni vengono archiviati automaticamente nello spazio di Google Drive di tutti i partecipanti, insegnanti e studenti.
  5. Google Classroom ha anche aggiunto un nuovo e migliorato sistema di commenti, che renderà più facile per insegnanti e studenti creare note, inviare dati di interesse e interagire con un compito prima di assegnare i voti.

Tutti gli studenti possono anche interagire tra loro, non solo possono comunicare con l’educatore, ma i partecipanti possono condividere risorse, aprire conversazioni e persino gruppi di studio per preparare documenti attraverso questa piattaforma.

  1. Scarica Google Classroom per Android
  1. Scarica Google Classroom per iOS

Post correlati

Deja una respuesta

Tu dirección de correo electrónico no será publicada.

Botón volver arriba