Guide

Artbreeder, crea personaggi senza disegnare grazie all’intelligenza artificiale

Invidii il talento di artisti capaci di realizzare ritratti esatti solo guardando una fotografia? Bene, abbiamo la soluzione in modo che tu possa fare lo stesso. Artbreeder, un nuovo strumento basato sull’intelligenza artificiale, ti permetterà di diventare un artista di prim’ordine, anche se non hai la più remota idea del disegno. Ti diciamo come funziona.

L’intelligenza artificiale è progredita in modo straordinario negli ultimi anni ed è stata incorporata in tutti i tipi di strumenti, da Google Maps, che lo utilizza per calcolare i tempi di viaggio, alla sua presenza nei migliori telefoni cellulari per scattare le migliori fotografie, come è il custodia con Huawei P40 Pro.

Artbreeder è un esempio di questo uso dell’intelligenza artificiale e, inoltre, con il vantaggio che ci aiuterà a creare i nostri ritratti, personaggi o paesaggi in modo completamente gratuito. E non c’è bisogno di sapere come disegnare.

Arte generata da due reti neurali opposte

Lo strumento si basa sulle cosiddette reti generative contraddittorio o GAN. Questo concetto, alquanto difficile da spiegare in poche righe, cerca di risolvere uno dei limiti dell’intelligenza artificiale, che è in grado di apprendere e riprodurre concetti, ma non di immaginare, cioè di creare da zero.

Quello che fanno i GAN è mettere due reti neurali opposte l’una contro l’altra. Uno di questi, il generativo, produce esempi di ciò che vogliamo creare. Tuttavia, prima di dare un risultato soddisfacente, la tua proposta deve essere “accettata” dalla tua rete opposta, quella discriminatoria.

Quest’ultimo ha il compito di discriminare e prevenire la generazione di un’immagine che non risponda a ciò che si cerca. Dalla combinazione delle due reti neurali, nasce un risultato che si avvicina alla realtà.

Come usare Artbreeder

Ma entriamo nell’uso di Artbreeder e lasciamo che l’intelligenza artificiale ci renda uno studente eccezionale di Velázquez, Rubens, Manet, Frida Kahlo, Francisco Ibáñez o chiunque trovi interessante.

  1. Iniziamo creando un profilo nella pagina. Ci vogliono solo pochi secondi. Il solito, una mail, una password… e mettiti al lavoro.
  2. Una volta dentro, nell’angolo in alto a destra, dobbiamo dare Crea.

  1. Troviamo diverse opzioni per selezionare, dai paesaggi, agli album o ai personaggi degli anime. Per continuare con la spiegazione abbiamo scelto i ritratti, che, a nostro avviso, sono quelli che meglio si adattano alla dimensione artistica di cui parlavamo.

  1. Abbiamo diverse opzioni. Componi un ritratto, carica un’immagine che abbiamo salvato, genera un’animazione o usa un mix di immagini. Selezioniamo quest’ultimo.
  2. Per fare questo mix, possiamo usare un’immagine precedente che abbiamo creato o cercarne una che è già stata generata nel programma. Abbiamo scelto come prima immagine un rubacuori del cinema classico, Cary Grant.

  1. Nella nostra creazione vogliamo associarlo ad un altro classico rubacuori, ma da oggi: George Clooney. La somma dei tratti di entrambi e della nostra creatività sarà il carattere che generiamo. Una volta selezionato, sotto la fotografia di entrambi compare la combinazione realizzata dall’intelligenza artificiale. Con la ruota ai lati possiamo dare più forza all’una o all’altra immagine. Miglioriamo l’immagine di Gary Grant.

  1. Nella parte superiore abbiamo l’ opzione Stile, che rende preminenti capelli, occhi o caratteristiche fisiche diverse dai tratti del viso.

  1. Una volta salvata, se facciamo clic sull’immagine generata otteniamo diverse opzioni per modificarla. Se selezioniamo Bambini, troveremo un’immagine più giovanile del ritratto che abbiamo generato. Ci vengono presentate tre immagini e con la ruota inferiore avviciniamo il risultato all’opzione che più ci interessa.

  1. Se andiamo all’opzione Modifica gene, possiamo cambiare il suo peso, la sua età, il suo sesso, la sua razza, il colore dei suoi occhi, i suoi capelli e persino la sua espressione, più triste o più felice, come desideriamo. Le opzioni sono innumerevoli.

  1. Quindi facciamo semplicemente clic su Salva e abbiamo già il nostro ritratto, in questo caso un misto di George Clooney, Gary Grant e le particolarità che abbiamo voluto dargli. Speriamo che i fan di questi attori ci perdoneranno quando vedranno il risultato.

Come dicevamo, ci sono molte più possibilità che Artbreeder nasconde, alcune molto più artistiche e che ci permettono di avvicinarci ancora di più a come potrebbe essere il fisico di qualche personaggio storico di cui abbiamo vecchi ritratti.

Se la tua vena artistica è più orientata verso il mondo del paesaggio, puoi anche generare un’autentica opera d’arte, valorizzando l’alba, riempiendo l’ambiente di alberi o dando più importanza all’architettura.

Se invece sei un amante del fantasy, dei fumetti e vuoi avere un tuo personaggio, devi solo crearlo dalla sezione Personaggi e combinarne le caratteristiche a tuo piacimento. Vuoi trasformarlo in un ninja e dargli il suo mantello da supereroe? Nessun problema.

E se l’ anime fa per te, Artbreeder è lo strumento giusto per diventare il miglior creatore di manga. Si tratta di provare. Con un po’ di sensibilità e sicurezza, otterrai sicuramente il personaggio che avresti sempre voluto vedere nel tuo fumetto preferito.

Davvero, con Artbreeder le opzioni di creazione che abbiamo sono innumerevoli e i risultati possono essere spettacolari. Ci vuole solo un po’ di pazienza, creatività e immaginazione per rendere il tuo schermo pieno di arte.

Se la lotteria genetica non ti ha premiato le migliori capacità artistiche, se nessuno sa cosa vuoi rappresentare quando provi a fare un disegno, Artbreeder è il modo migliore per liberare la tua creatività e lasciare chi dubitava del tuo talento artistico.

Sito web: Artbreeder

Post correlati

Deja una respuesta

Tu dirección de correo electrónico no será publicada.

Botón volver arriba