Applicazioni

Le 10 migliori app per gestire il tempo

Ogni anno c’è un numero sempre maggiore di persone che perdono tempo a causa dell’uso costante delle nuove tecnologie, che includono caricare foto sui social network, guardare video su Internet o semplicemente stare sempre davanti a uno schermo. Se hai bisogno di organizzare il tuo tempo quotidiano, perché hai più occupazioni, o semplicemente perché vuoi cambiare le tue abitudini, l’ideale è iniziare a usare una di queste applicazioni per gestire il tuo tempo.

In Applicationsfor.org sappiamo quanto sia importante dedicare il rispettivo tempo al lavoro, alla famiglia, alla vita sociale e, naturalmente, ai social network. Ecco perché ti offriamo le migliori alternative nelle app che ti consentono di stabilire il tempo necessario per fare ogni cosa, senza dedicare di più ad alcune o non farne altre. Quindi dai un’occhiata. A seguire, la nostra TOP 10 delle migliori applicazioni per gestire il tempo.

Leggi: 10 migliori app di agenda

10. Scheda attività: Time Manager

Se sei uno di quelli che trascorre più tempo al lavoro che in famiglia, Timesheet ti sarà molto utile. Lo scopo dell’app è misurare il tempo che dedichi al lavoro quotidiano, nella vita reale e continuamente, semplicemente premendo un pulsante. Quando arrivi in ​​ufficio, premi il contaore e inizierà automaticamente a misurare le ore giornaliere che trascorri nel tuo ambiente di lavoro.

In particolare, Timessheet ti consente di aggiungere le ore di pausa e pranzo per non contarle se lo desideri e ti offre una serie di note personalizzate, in modo da poter aggiungere osservazioni sulla tua giornata lavorativa. Puoi anche sincronizzare l’app con vari dispositivi per monitorare ovunque, o esportare i tuoi progressi in Excel o tramite il cloud, distinguendoti tra le applicazioni per gestire il tempo.

Scaricalo su Google Play |

9. Todoist: elenchi di cose da fare per gestire il tuo tempo

Sono finiti i giorni in cui dovevi pensare e pensare a quelle attività che di solito dimentichi, perché hai così tante occupazioni in mente. Todoist è una delle migliori applicazioni per gestire il tempo perché ti permetterà di fare un elenco di ogni attività che devi svolgere quotidianamente, durante la settimana o il mese, in modo che si occuperà di ricordarti nel tempo stimato, e all’ora da te indicata. Inoltre, puoi monitorare ogni momento per scaricare lo stress.

Ma non è tutto, perché l’app ti consentirà di misurare quotidianamente i tuoi progressi, di vedere quanto tempo dedichi al lavoro, alle commissioni, allo shopping, alle faccende domestiche e al tempo trascorso con la famiglia, e quindi agire tempestivamente. Potrai anche sincronizzare l’app con tutti i tuoi dispositivi, per avere le stesse informazioni ovunque tu sia. Non «perdere tempo» alla ricerca di altro e scarica Todoist!

Scaricalo su Google Play |

8. TimeTune: ottimizza tempo, produttività e vita

E uno dei modi migliori per gestire il tempo è attraverso la routine. Con TimeTune potrai organizzare la tua vita quotidiana e settimanale creando, progettando e organizzando routine di attività in modo che tu possa goderti una vita ordinata, nel caso tu abbia molte cose da fare e da realizzare. Non dovrai mai consegnare un lavoro in ritardo o dimenticare di acquistare un regalo per il tuo partner in quella data speciale, perché devi solo aggiungerlo all’app e te lo ricorderà.

Uno dei vantaggi eccezionali di TimeTune è che ti permetterà di identificare ogni attività con etichette e adesivi colorati e creativi, nel caso tu sia uno di quelli che identifica le cose con dettagli eccezionali. Inoltre, puoi aggiungere alcune notifiche o promemoria che differiscono tra loro per tono, vibrazione o notifiche LED, essendo una delle migliori app per gestire il tempo.

Scaricalo su Google Play |

7. Planner e calendario nel widget dell’orologio

Forse preferisci i widget minimalisti e Planner ti offre proprio questo. Questa app è una specie di orologio suddiviso in attività per ore e identificato da colori e adesivi in ​​modo da avere sempre sotto controllo le attività che devi svolgere. Devi andare a fare la spesa alle 9:00? Indicalo nell’app, aggiungi un colore, sincronizza l’ora e la stessa applicazione ti ricorderà cosa fare.

Anche, breadmaker può essere sincronizzato con il calendario di Google in modo da avere la possibilità di importare i tuoi eventi e date importanti, e quindi non fare tutto il lavoro da zero. In effetti, potrai creare elenchi di attività quotidiane e nella schermata iniziale avrai un promemoria all’ora stimata.

Scaricalo su Google Play |

6. Focus To-Do: tecnica del pomodoro + gestione delle attività

Proprio come al risveglio, molti di noi odiano quelle app che ci ricordano le attività e non ci danno la possibilità di fare una pausa. Focus To-Do utilizza una tecnica chiamata pomodoro, che consiste nel fissare limiti di tempo da ricordare, creare allarmi per rimandarli per brevi o lunghi periodi. Se è ora di portare a spasso il cane, ma non hai ancora finito di pulire, puoi chiedere all’app di concederti altri 30 minuti e lo farà!

Anche se non è tutto, perché Focus To-Do si distingue tra le applicazioni per organizzare il tempo per il suo contatore statistico. Questo ti dirà ogni tanto, il numero medio di volte che procrastinerai, la quantità di tempo che dedichi a ciascuna attività o se le rispetti pienamente. Quindi, alla fine del mese, saprai se hai raggiunto i tuoi obiettivi o meno.

Scaricalo su Google Play |

Potrebbe interessarti anche : 10 app di calendario 

5. Contatempo

Le app che vanno dritte al punto piacciono a tutti noi, giusto? Bene, questo è ciò che fa il timer. Il suo scopo è quello di stabilire elenchi di attività quotidiane, per poter contare il tempo necessario per completarle. Per fare ciò, devi solo aggiungere un’attività, identificarla con un adesivo e avviare il contatore all’inizio della giornata. Infine, fermati e continua con l’attività successiva.

Va notato che uno dei vantaggi delle applicazioni di gestione del tempo è che ha solo tre finestre. Il primo è organizzare le attività, il secondo misura la tua cronologia per sapere quali hai svolto per primo e il terzo ti offre una visione statistica dettagliata delle tue abitudini per completare tutto al momento giusto.

Scaricalo su Google Play |

4. Tempo lavorato: straordinario e produttività

Un’app per i lavoratori, senza dubbio. L’orario di lavoro è progettato per misurare la tua predisposizione a svolgere i turni di lavoro quotidiani. Devi solo aggiungere il periodo di lavoro predeterminato, e inizierà a misurare i tuoi ritardi o progressi, le pause per il pranzo o il tempo libero, offrendoti anche statistiche, nella realizzazione e nel completamento di progetti e compiti.

Scaricalo su Google Play |

3. Any.do: elenco delle cose da fare, calendario, promemoria

Forse preferisci quelle applicazioni per gestire il tempo che hanno un aspetto più moderno e un’interfaccia più adatta alle tendenze del momento. Any.do ti consente di fare tutto ciò che queste app offrono: creare attività, aggiungere attività, identificare per colori, formalizzare notifiche o promemoria e iniziare a fare tutto. Puoi persino sincronizzarlo con il tuo calendario e le attività e-mail, quindi vale la pena provare.

Scaricalo su Google Play |

2. Registrazione del tempo – App Timesheet

Molte persone preferiscono le tradizionali app di gestione del tempo. E sì, Time Recording ti offre una visualizzazione di base in stile agenda, in cui avrai un calendario organizzato per attività, attività ed eventi importanti a cui partecipare. Inoltre, ogni segmento può essere identificato con etichette, ora, date e informazioni rilevanti da aggiungere.

Scaricalo su Google Play |

1. Analizzatore di utilizzo: le app utilizzano il tempo

Una delle applicazioni di gestione del tempo più interessanti è questa. Usage Analyzer ha una funzione diversa rispetto all’aggiunta di attività ed elenchi di cose da fare, ma si basa piuttosto sulla misurazione del tempo che trascorri in ciascuna applicazione! In altre parole, ti fornirà le statistiche per ore e tempi di utilizzo quotidiano che stampi su ciascuna app, che ti permetterà di sapere e pensare se stai dando spazio alla tua vita al lavoro, alla famiglia o alle relazioni sociali.

Scaricalo su Google Play |

Le scuse sono finite. Non avrai più argomenti per essere in ritardo al lavoro o a scuola; non fare esercizi al mattino; dimenticare il compleanno di una persona cara; non andare alla tua attività extrascolastica preferita o semplicemente non portare fuori la spazzatura. Con queste app di gestione del tempo, puoi organizzare la tua vita e dare a tutto ciò che fai ogni giorno lo spazio che merita. Non discriminare tra l’uno e l’altro e provali tutti!

In Applicationsfor.org siamo amanti dell’organizzazione e del tempo, quindi vogliamo aiutarti ad avere una vita molto più ordinata e puoi dedicare uno spazio a tutte quelle cose che ti sei perso a causa del lavoro o della scuola. Tutto è una priorità e ciascuna delle app in questo elenco ha caratteristiche e funzionalità esclusive che dovresti provare prima di scegliere quella con cui rimarrai. Questa è stata la nostra TOP 10 delle migliori app di gestione del tempo.

Dovresti leggere: 7 migliori app per l’orario delle lezioni. | App calendario

Post correlati

Deja una respuesta

Tu dirección de correo electrónico no será publicada.

Botón volver arriba