Applicazioni

iMyfone, cos’è, funzioni, come funziona

Il nome iMyFone suona un campanello ? Hai sentito parlare di alcuni dei loro prodotti? Sicuramente sì. Nonostante sia un’azienda relativamente giovane, i programmi iMyFone hanno fatto un’ottima impressione sul mercato grazie alla loro facile risoluzione dei diversi problemi che l’utente potrebbe avere.

Con poco più di sei anni sul mercato, iMyFone è stato in grado di offrire quasi 60 milioni di download in tutto il mondo, con circa 35 milioni di utenti sparsi in 190 paesi. Numeri impressionanti.

Successivamente, ti offriamo una recensione dei diversi prodotti offerti da iMyFone , in dettaglio le loro caratteristiche e vantaggi, al fine di comprendere il successo che questo marchio ha avuto dalla sua creazione nel 2015.

iMyFone

IMyFone è un’azienda tecnologica, focalizzata sulla fornitura di soluzioni per diversi dispositivi sulle piattaforme più utilizzate oggi. 

Inizialmente ha iniziato a offrire soluzioni per sistemi iPhone e iOS, ma grazie alla sua grande accettazione, hanno già migrato i propri strumenti su altre piattaforme come Android, Windows e MacOS.

Attualmente ha 10 strumenti disponibili, con i quali è possibile eseguire riparazioni software, recupero dati, recupero WhatsApp, sbloccare iPhone, trasferire dati, modificare video e molto altro.

  • iTransor per WhatsApp.
  • iMyFone D-Back.
  • iMyFone Fixpo.
  • iMyFone AnyRecover.
  • iMyFone LockWiper.
  • iMyFone ChatsBack.
  • iMyFone iBypasser.
  • iMyFone Film.
  • iMyFone AnyTo.
  • iMyFone MagicMic.

I software iMyFone sono stati creati per l’uso su computer, siano essi laptop o desktop, sia su sistemi Windows che MacOS. 

Attraverso la sua interfaccia, puoi avere il controllo completo dei dati che vuoi trasferire, oltre a presentare tutte le informazioni in modo molto intuitivo e fluido. Ciascuno dei prodotti di iMyFone funziona in pochi passaggi, semplificando il processo.

iMyFone offre una versione di prova gratuita di tutti i programmi, un po’ limitata nelle funzionalità, ma sufficiente per controllare e risolvere cose semplici.

Inoltre, nel caso in cui il software non funzioni come vorresti, viene fornito con una garanzia di rimborso di 30 giorni.

Successivamente, vedremo gli strumenti più utilizzati che iMyFone ci offre, anche se porremo un’enfasi particolare su iTransor per WhatsApp , poiché è il più richiesto oggi. Iniziamo.

1.Transor per WhatsApp

iTransor per WhatsApp è stato lanciato da iMyFone nell’anno 2019 e da allora è stato un successo. Questo strumento viene utilizzato per trasferire i dati di WhatsApp, sia per uso individuale che commerciale.

Con questo programma puoi trasferire WhatsApp da un dispositivo all’altro, in modo pratico e facile. È ampiamente utilizzato quando l’utente ha bisogno di cambiare dispositivo e non vuole perdere tutti i dati WhatsApp dal suo dispositivo precedente.

Puoi persino trasferire dati tra WhatsApp su iPhone e telefoni Android o viceversa senza problemi. 

Il processo di trasferimento dei dati può essere macchinoso se lo fai manualmente, ma usando iTransor per WhatsApp , l’app si occupa dell’intero processo automaticamente. 

Inoltre, è molto sicuro e non perderai i tuoi dati o non ci saranno discrepanze nel trasferimento. Puoi anche fare copie di backup dei tuoi dati WhatsApp per conservarli come backup sul tuo PC.

Viene utilizzato sia per il comune WhatsApp che per WhatsApp Business, la versione commerciale di WhatsApp. iTransor è considerato il miglior software di esportazione dati WhatsApp sul mercato.

Quali sono i dati che possono essere esportati con iTransor per WhatsApp?

Come utente di iTransor per WhatsApp, puoi fare quanto segue:

  • Esporta tutte le chat di WhatsApp in formato HTML e potrai leggerle sul PC come se fossero sul cellulare.
  • Esporta tutte le chat di WhatsApp in formato Excel o CSV, per leggerle su PC come file di registro.
  • Esporta tutte le chat di WhatsApp in formato PDF e leggile su PC.
  • Esporta tutte le chat, singolarmente o in batch.
  • Esporta tutti i file allegati nelle chat, come immagini, audio, video e persino contatti.

Come usare iTransor per WhatsApp?

Usare iTransor per WhatsApp è davvero facile, segui questi passaggi:

  • Collega entrambi i dispositivi.
  • Avvia iTransor per WhatsApp .
  • Seleziona l’opzione » Trasferisci WhatsApp tra dispositivi «.
  • Quindi, configura i dispositivi » sorgente » e » destinazione «. La fonte sarà il dispositivo da cui verranno trasferiti i dati. La destinazione sarà il nuovo dispositivo.
  • Ora seleziona il pulsante blu che dice » Trasferisci «. Il software avvierà il processo di trasferimento dei dati.
  • Una volta completato il processo, verrà visualizzata una notifica con il messaggio » Trasferimento WhatsApp Messenger riuscito »
  • Premi » Fatto » ed esci dall’app.

Fatto, ora puoi controllare che tutti i tuoi dati WhatsApp siano sul nuovo dispositivo.

Come posso trasferire il mio backup WhatsApp da Google Drive a iCloud?

Molti di noi hanno sperimentato la necessità di trasferire i dati di WhatsApp da un telefono Android a un iPhone. E alcuni di noi hanno eseguito il backup su Google Drive durante l’utilizzo di Android.

Arriva la grande domanda… Come posso trasferire il mio backup WhatsApp che ho in Google Drive, su iCloud? Ricorda che sono due piattaforme cloud completamente diverse e che non sono compatibili.

Non potrete farlo direttamente, poiché, come vi abbiamo già detto, le due piattaforme sono molto diverse. Questo accade anche con qualsiasi tipo di file, non solo con i dati di WhatsApp. 

Quindi devi farlo in tre passaggi:

  • Per prima cosa scarica il backup da Google Drive sul tuo dispositivo Android.
  • Quindi trasferisci questi dati da Android a iPhone, utilizzando iTransor per WhatsApp , con i passaggi sopra descritti.
  • Quindi dal tuo iPhone, esegui il backup di questi dati dal dispositivo su iCloud.

È estremamente facile usare iTransor per WhatsApp , poiché la sua interfaccia è molto intuitiva. Il processo è veloce e fluido.

Disponibilità per iTransor

iTransor per WhatsApp è disponibile sul sito ufficiale di iMyFone. Può essere scaricato sia per Windows che per Mac. Inoltre, ha diverse versioni e piani, vale a dire:

Versione per WhatsApp individuale
  • Piano mensile: $ 27,99.
  • Piano annuale: $ 35,99.
  • Licenza a vita: $ 39,99.
Versione per WhatsApp Business
  • Licenze con prezzi diversi, a seconda del numero di dispositivi, a partire da $ 35,99.

2.iMyFone D-Back

iMyFone D-Back è stato il primo software lanciato da iMyFone nell’anno 2015 e con il quale sono iniziati i successi. È un programma con il quale puoi recuperare file che sono stati eliminati sul tuo dispositivo iOS.

iMyFone D-Back è molto utile e funziona con iPhone, iPod Touch, iPad e altri dispositivi iOS. Puoi recuperare dati da WhatsApp, messaggi SMS, contatti, cronologia chiamate, immagini, video, calendari, foto e molti altri tipi di file.

Questo software offre tre modi di ripristino:

  • Recupero da iTunes , per gli utenti che desiderano estrarre e recuperare i dati dal backup di iTunes senza eseguire il ripristino.
  • iOS Device Recovery, per gli utenti che desiderano eseguire la scansione completa del proprio dispositivo e recuperare i dati direttamente da esso.
  • Recupera da iCloud , per gli utenti che desiderano scaricare e recuperare i dati da un backup iCloud.

Ognuno con caratteristiche diverse, che possono essere sfruttate a seconda di come hai perso i tuoi dati e della disponibilità del tuo backup.

Il software è eccellente per svolgere il lavoro di ripristino ed è in grado di rintracciare i dati che normalmente consideriamo persi in modo permanente. 

Tuttavia, se i file vengono persi da tempo, sarà più difficile recuperarli, perché potrebbero essere sovrascritti. 

3.iMyFone Fixpo

iMyFone Fixppo è il “ software riparatore ” presente nella suite di programmi iMyFone. Con esso, puoi risolvere un gran numero di problemi che possono verificarsi sul tuo dispositivo iOS, senza la necessità di una conoscenza avanzata di questo sistema operativo.

Così, ti risparmi una visita a un servizio tecnico specializzato. iMyFone Fixppo è molto efficiente e corregge più di 150 diversi errori sul tuo dispositivo iOS. Inoltre, non perderai i tuoi dati e potrai eseguire la riparazione con pochi clic.

Ma quali sono quei difetti che puoi risolvere con iMyFone Fixppo ?

  • Dispositivo bloccato sul logo.
  • Dispositivo bloccato in » Cerchio rotante «.
  • Schermo bianco della morte.
  • Schermo nero della morte.
  • Dispositivo bloccato in modalità di ripristino.
  • Dispositivo bloccato in » Boot Loop «.
  • Il dispositivo non si accende.

E tanti altri difetti.

Anche iMyFone Fixppo può risolvere i problemi della tua Apple TV, incluso lo schermo bloccato in bianco e nero e altri problemi di sistema senza perdere i tuoi dati. 

iMyFone Fixppo ha due modalità di riparazione principali: 

  • Modalità standard , che ti consente di risolvere problemi iOS comuni, come schermi bloccati o bloccati, senza alcuna perdita di dati. 
  • La modalità avanzata, con la quale vengono riparati problemi leggermente più avanzati, che non è possibile riparare con la modalità standard. In questa modalità, potrebbe verificarsi una perdita di dati.

4. iMyFone AnyRecover

iMyFone AnyRecover è un software di recupero file per dispositivi desktop e portatili sia per Windows che per MacOS. Puoi anche recuperare file da dispositivi di archiviazione come schede SD, dischi rigidi e unità flash USB.

È così facile da usare che non è necessario essere esperti di tecnologia per recuperare i file eliminati. Con iMyFone AnyRecover puoi fare quanto segue:

  • Recupero di qualsiasi file dal cestino.
  • Recupero di qualsiasi file da un dispositivo di archiviazione formattato.
  • Recupero di qualsiasi file da hard disk danneggiati o bloccati.
  • Ripristino della partizione del disco rigido.

iMyFone AnyRecover offre un eccellente tasso di recupero, che è molto più alto se non lasci passare troppo tempo dal momento in cui hai perso o eliminato i file.

Ricorda che se lasci passare troppo tempo, corri il rischio che i file persi vengano sovrascritti e non possano essere recuperati. Il funzionamento di questo software è molto semplice, con un’interfaccia intuitiva e pratica. 

Puoi fare tu stesso il recupero senza chiamare uno specialista! Con la versione gratuita del software iMyFone AnyRecover, puoi eseguire una scansione approfondita e verificare se i tuoi file sono recuperabili o meno.

Il software ti fornisce un’anteprima del file che può recuperare, così puoi essere certo che puoi recuperare i tuoi file con la versione a pagamento.

5.iMyFone LockWiper

iMyFone LockWiper è lo strumento di sblocco specializzato per dispositivi iOS. Se hai il tuo iPhone con lo schermo bloccato, dovresti provare questo software, per la sua facilità d’uso ed efficienza nello sblocco.

Questo programma ti consente di rimuovere l’ID Apple, le password create, i codici temporali, Touch ID, Face ID e persino il blocco MDM. E soprattutto, si sblocca in pochi passaggi.

Puoi utilizzare iMyFone LockWiper in uno dei seguenti scenari:

  • Dispositivo con schermo bloccato.
  • Dispositivo disabilitato.
  • Schermo danneggiato o rotto che non consente l’accesso.
  • Password persa o dimenticata.
  • Problemi con l’identificazione facciale.
  • Problemi con Touch ID.

Dopo aver utilizzato iMyFone LockWiper , puoi modificare il tuo ID Apple e riprendere il controllo completo del tuo dispositivo. 

Dovresti sapere che questo processo comporta la perdita di dati. Per sbloccare un iPhone, è necessario modificare l’ID iPhone e ciò comporta la perdita di dati.

Tuttavia, puoi recuperare il backup da iTunes o iCloud e ripristinare i file da lì.

Proprio come l’altro software iMyFone, LockWiper ha anche una versione gratuita e una versione a pagamento. E sebbene non sia possibile eseguire alcuno sblocco con la versione gratuita, verifica la compatibilità del dispositivo e se è possibile sbloccarlo.

Chiudere

iMyFone è noto per la creazione di software molto utili e facili da eseguire. Tutti i suoi programmi hanno un’interfaccia molto facile da usare, intuitiva, fluida e fresca.

Inoltre, ti dà la possibilità di provare o verificare se il software può davvero aiutarti a risolvere il problema che hai, gratuitamente, con le versioni «gratuite» dei programmi.

Le versioni a pagamento non sono molto costose, rispetto al valore che offrono risolvendo i diversi problemi che potresti avere sui tuoi dispositivi.

Post correlati

Deja una respuesta

Tu dirección de correo electrónico no será publicada.

Botón volver arriba