Applicazioni

Cosa fa la modalità aereo e quando usarla?

Cosa fa la modalità aereo e quando usarla? Spieghiamo. Smartphone, telefoni cellulari e la maggior parte degli altri dispositivi mobili sono dotati di un’impostazione denominata Modalità aereo.

È progettato per disattivare tutte le connessioni Bluetooth, Wi-Fi, cellulari e dati sul dispositivo mobile, il che potrebbe ostacolare i vari sensori e apparecchiature presenti sugli aerei commerciali.

Come attivare la modalità aereo

►Leggi: Come attivare Network Discovery in Windows 10◄

Se hai mai posizionato il tuo smartphone vicino a un altoparlante e hai sentito un forte ronzio o un altro strano suono di interferenza, allora capirai perché esiste la modalità aereo.

come attivare la modalità aereo  sia per telefoni Android che per iPhone, ma generalmente è facile da implementare: basta cercare l’icona di un aeroplano e toccarla.

Dovresti sempre vedere l’icona di un aeroplano nella barra delle notifiche nella parte superiore dello schermo quando hai attivato la Modalità aereo.

Di solito ti verrà chiesto di accenderlo dopo l’imbarco su un volo, subito prima del decollo dell’aereo.

A volte ci sono differenze tra i dispositivi in ​​che cosa fa la modalità aereo, ma la cosa principale che fa sempre è disconnettere la voce cellulare e la connessione dati.

Se attivi la modalità aereo su un iPhone, iPad, iPod touch o Apple Watch, verranno disattivati ​​anche Wi-Fi e Bluetooth.

Con la modalità aereo attiva, potrai comunque utilizzare alcune app e giochi, scattare foto con la fotocamera e riprodurre video e musica archiviati localmente sul tuo dispositivo.

Usa Bluetooth e Wi-Fi

Nel 2013, la Federal Aviation Administration degli Stati Uniti ha aggiornato le sue linee guida per consentire un uso esteso dei dispositivi elettronici personali.

Ciò significa che puoi sempre utilizzare il Bluetooth, che è a corto raggio, su un volo per connetterti a dispositivi come le cuffie.

Significa anche che puoi utilizzare il Wi-Fi sui voli, supponendo che sia equipaggiato sull’aereo. Fortunatamente, puoi riattivare Bluetooth e Wi-Fi senza uscire dalla modalità aereo.

Per farlo, tocca l’icona corrispondente nell’area notifiche scorrendo dall’alto verso il basso su un dispositivo Android o verso l’alto dal basso per accedere a Centro di controllo su un dispositivo iOS.

Tuttavia, le regole precise possono variare a seconda dell’aereo, della compagnia aerea o del paese in cui ti trovi. In caso di dubbio, chiedere prima di attivare qualsiasi connessione.

Altri usi della modalità aereo

Ora che sai cos’è la modalità aereo, abbiamo pensato che valesse la pena ricordare che può tornare utile per alcune altre situazioni oltre ai voli.

Se hai problemi con le connessioni sul telefono e non riesci a ricevere un segnale, a volte è utile attivare e disattivare la modalità aereo.

La funzione funziona bene anche quando non vuoi essere disturbato:

attiva la modalità aereo prima di andare a letto e il telefono non ti sveglierà con messaggi o e-mail in arrivo (le sveglie funzionano ancora).

Quando desideri prolungare la durata della batteria del tuo telefono, anche la modalità aereo è un buon modo per farlo, purché non aspetti una chiamata o un messaggio.

Dovresti anche scoprire che il tuo telefono si carica un po’ più velocemente se attivi la modalità aereo mentre è in carica.

►Potrebbe interessarti anche: Come aumentare il segnale Wi-Fi◄

Conclusione

Cosa fa la modalità aereo e quando usarla? In questo articolo abbiamo visto tutto ciò che riguarda questo, quanto sia importante al momento di un volo o risparmiare batteria. Ci auguriamo che il nostro articolo ti piaccia, se pensi che mancasse qualcosa, lascia il tuo commento.

Post correlati

Deja una respuesta

Tu dirección de correo electrónico no será publicada.

Botón volver arriba