Applicazioni

Come sapere se sei stato bloccato su Messenger: suggerimenti, trucchi e altro

Facebook è un’azienda che offre social network e servizi online per tenerti in contatto con tutte quelle persone che sono importanti per te. Facebook ha molte opzioni che ti consentono come utente di configurare correttamente la privacy dei tuoi account. Tuttavia, nessuno degli strumenti di Facebook ti consente di sapere se qualcuno dei tuoi contatti sui social network ti ha bloccato su Messenger, motivo per cui ti portiamo questo post in cui ti diremo come sapere se sei stato bloccato su Messenger.

Le opzioni di blocco di queste piattaforme sono un modo molto utile che ti consente come utente di fermare qualsiasi aggressore o intruso nel tuo social network. Utilizzando questo strumento, detto intruso non avrà modo di accedere al tuo profilo, inviarti messaggi o effettuare videochiamate. C’è un metodo, con diversi trucchi che ti fanno sapere se qualcuno dei tuoi amici virtuali ti ha bloccato su Messenger.

Il semplice fatto che una persona non sia tra i tuoi contatti è un buon indicatore per credere che ti abbiano bloccato. Anche così, questo non è l’unico modo che esiste; dal momento che il tuo amico potrebbe aver chiuso il suo account o anche che Facebook stesso ti ha bannato. Puoi anche farti un’idea che sei stato bloccato quando accedi al loro profilo e non ti consentono di vedere le loro informazioni, ma un’altra persona sul social network può farlo.

Come sapere se sei stato bloccato su Messenger Facebook

Se non vedi più che uno dei tuoi amici ha postato di recente e vuoi davvero sentire il tuo amico; C’è la possibilità che ti abbia bloccato, se questo è il caso, allora ti diremo quali sono quei segni che ti dicono come sapere se sei stato bloccato da Facebook Messenger.

1- Non puoi scrivergli attraverso la chat.

Uno dei segnali che ti dice che sei stato bloccato è che quando entri in chat per inviare un messaggio alla persona, riceverai una notifica in cui devi scrivere il tuo messaggio; questa notifica dice « Non puoi rispondere a questa conversazione«. Il significato di questa notifica è che non puoi effettivamente scrivere a questa persona.

Tuttavia, questa notifica viene visualizzata anche se la persona ha disattivato o eliminato il proprio account Facebook. Il che significa che solo con questa notifica non puoi essere completamente sicuro di essere stato bloccato sul social network.

2- Vuoi vedere il suo profilo ma non appare.

Ti abbiamo menzionato questo fatto in precedenza, quindi se hai provato ad accedere al profilo del tuo amico e non ci sei riuscito, la possibilità che ti abbiano bloccato è alta. È importante notare che se il tuo amico ha cancellato o disattivato il suo account Facebook, non sarai nemmeno in grado di vedere il suo profilo. Pertanto, è meglio indagare bene per essere sicuri e giungere così a una conclusione concreta.

3- Non è nella tua lista di amici.

Quando si tratta di segnali o indicatori che ti aiutano a scoprire se sei stato bloccato o meno, questo è uno dei più sicuri. Per farlo non ti resta che controllare la tua lista di amici su Facebook e trovare il nome della persona che stai cercando.

Se hai controllato più volte e lui non è nell’elenco degli amici di Facebook, può significare solo una di queste due cose: sei stato rimosso dal suo elenco di amici o ti ha bloccato del tutto.

4- Non puoi vedere quando è stata l’ultima volta che ti sei connesso nella chat.

WhatsApp è un social network che ti offre la possibilità di nascondere l’ora della tua ultima connessione su di esso; tuttavia, Facebook Messenger non ha questa funzionalità, il che significa che l’ora dell’ultima connessione viene riflessa per impostazione predefinita. Se accedi alla chat del tuo amico e non riesci a vedere l’ora della sua ultima connessione, questo potrebbe significare che ti ha isolato dal suo gruppo di amici.

5- Verifica con un altro account e controlla se viene visualizzato il tuo profilo.

Indagare per scoprire se sei stato bloccato è piuttosto noioso; tuttavia, puoi scegliere di controllare il loro profilo utilizzando un altro account Facebook, potrebbe essere un familiare o un amico di cui ti fidi molto. Questo è un segnale che non fallisce; Se puoi vedere il profilo di un tuo amico tramite un altro account, ma non puoi tramite il tuo, significa che ti ha definitivamente rimosso o bloccato dalla sua lista di amici.

6- Rivedi il tuo profilo tramite Google.

Questo è il metodo più affidabile per sapere se sei stato bloccato, poiché se non puoi accedere al profilo del tuo amico da solo o con un altro account diverso dal tuo, puoi provare a cercare il suo profilo utilizzando Google. Se lo cerchi e se il profilo compare nel motore di ricerca significa che senza dubbio ti ha bloccato.

È sicuro perché se il tuo amico avesse cancellato o disattivato il suo account, non dovrebbe apparire nel motore di ricerca.

7- Non c’è nessun link nel nome del tuo profilo

Ci sono due modi in cui puoi verificare con questo metodo se sei stato bloccato, il primo è cercare una reazione o un commento fatto dalla persona che stai cercando; Sia nei commenti che nelle reazioni compare l’immagine del profilo seguita dal nome della persona. Normalmente, il nome è in blu, il che significa che quando ci clicchi sopra, il link ti porterà direttamente al tuo account personale.

Ma se invece del blu il nome è nero, significa che l’accesso al tuo profilo è limitato o perché sei stato bloccato o perché hai disattivato il tuo account.

Il secondo modo è entrare in una conversazione che hai avuto con il tuo amico e vedere se il suo nome è in blu o nero. Normalmente sarebbe blu, ma se invece è nero e cliccandoci sopra viene visualizzata una notifica che dice: “ Questa pagina non è disponibile ”, significa che sei stato bloccato o che un tuo amico ha disattivato il suo account.

8- Trova l’account Facebook del tuo amico in un gioco virtuale

Un altro metodo che esiste per trovare il profilo di un tuo amico su Facebook è attraverso un gioco virtuale condiviso da entrambi. Per farlo, devi solo entrare nel gioco e cercarlo nella barra del giocatore; Se hai successo e lo trovi, è probabile che il tuo amico ti abbia impedito di accedere al suo account.

Questa possibilità esiste perché ci sono alcune applicazioni che non aggiornano le loro modifiche, mentre ce ne sono altre che lo fanno.

9- Non puoi vedere la sua bacheca e vedere la sua attività su Facebook.

Quando qualcuno ti ha bloccato da Facebook, quando accedi al suo account, non sei autorizzato a pubblicare sulla sua bacheca o vedere le sue attività recenti. Oltre a questo, anche il pulsante che dice « Aggiungi agli amici» non è visibile.

Se non sei mai stato parte della loro lista di amici di Facebook e ancora non puoi svolgere nessuna delle attività sopra menzionate, è molto probabile che l’utente abbia configurato il proprio profilo in modo che persone sconosciute non possano vedere o pubblicare sulla loro bacheca, inoltre non lo fa ti consente di inviare richieste per aggiungerlo alla tua lista amici.

Sapere se sono stato bloccato nell’applicazione Facebook Messenger

Questo è qualcosa di molto semplice da sapere, tuttavia devi tenere conto di come sono collegati i social network di Facebook e Facebook Messenger e di come puoi essere bloccato nell’applicazione e se hai un blocco su Facebook.

Anche se per molti è la stessa cosa, Facebook Social Network e Facebook Messenger sono due applicazioni diverse e ognuna funziona in modo indipendente, anche se sono integrate tra loro. Per questo motivo, entrambi condividono caratteristiche molto simili.

Ad esempio: se qualcuno decide di bloccarti da Messenger, può bloccarti anche dal social network. Tuttavia, prima di farlo, l’applicazione ti dà una notifica chiedendoti se vuole bloccarti da Messenger o se vuole bloccare anche te dal social network. Ciò significa che ci sono due modi in cui possono bloccarti ed è molto facile dire se sei stato bloccato.

1- La prima cosa che dovresti fare è scrivere nello specifico il nome dell’utente che pensi ti abbia bloccato nel motore di ricerca dell’applicazione. I risultati della ricerca appariranno rapidamente, seguiti da un clic sul loro profilo per accedere alla chat che hai avuto con questa persona.

2- Se hai già parlato con un tuo amico, nella chat puoi vedere le conversazioni che ha avuto, tuttavia ciò su cui devi concentrarti è in fondo alla chat dove dovresti scrivere il messaggio. Se invece dello spazio per scrivere ricevi una notifica che dice: “ Non puoi rispondere a questa conversazione perché questa persona ti ha bloccato ”, significa che sei stato sicuramente bloccato. Ciò accade perché, a differenza di altre app di Messenger, non protegge la tua privacy, quindi ti informa palesemente quando qualcun altro ti ha bloccato.

3- Oltre ad essere bloccato su Messenger, puoi essere bloccato anche sul social network Facebook. Se vuoi sapere se sei stato bloccato anche dal social network, cerca la persona nella barra di ricerca di Messenger, quando compare clicca sul suo nome per entrare nel suo profilo; Se sei stato bloccato dal social network, non potrai entrare nel profilo e apparirà una notifica che ti informa che la finestra non è disponibile.

Post correlati

Deja una respuesta

Tu dirección de correo electrónico no será publicada.

Botón volver arriba