Applicazioni

Come riavviare, accendere e spegnere un cellulare senza un pulsante: tutorial e passaggi!

Molte persone hanno avuto il pulsante di accensione del proprio smartphone danneggiato a causa di urti violenti, usura nel corso degli anni o versamento di liquidi. Rimani fino alla fine e scopri qui come riavviare, accendere e spegnere un cellulare senza un pulsante.

Quando il pulsante di accensione è rotto o danneggiato su un dispositivo mobile, spesso si presume che sia arrivato lì e il problema si risolve acquistando una nuova custodia per il dispositivo, o semplicemente se il problema è peggiore, si decide di acquistarne uno nuovo dispositivo.

Tecniche per accendere, spegnere o riavviare uno Smartphone con un pulsante fisico danneggiato

Indipendentemente dal tipo di cellulare che possiedi o dalla marca, uno degli elementi con cui interagiamo di più è il pulsante di accensione. Anche se la verità è che ci sono molte soluzioni e strumenti molto intelligenti che possono aiutarti ad accedere al tuo dispositivo intelligente senza dover optare per il pulsante rotto. Vuoi sapere come? Scoprilo qui.

Oltre ad accendere il dispositivo e visualizzare i menu per riavviarlo o spegnerlo, questo pulsante è anche responsabile del blocco e dello sblocco del dispositivo. Pertanto, tende a consumarsi più di qualsiasi altro pulsante del computer.

Dopo che ha smesso di funzionare, è necessario disporre delle risorse per accedere al dispositivo e sono disponibili i seguenti metodi per farlo:

1- Crea un nuovo menu di attivazione/disattivazione

Se il pulsante di accensione è danneggiato, non avrai la possibilità di spegnere il computer a meno che la batteria non sia stata rimossa o scaricata; il che potrebbe non essere molto positivo a lungo termine, è necessario trovare un metodo che permetta di aprire il menu di spegnimento senza dover premere Power.

Per poter creare un menu di accensione e spegnimento sul telefono senza dover utilizzare alcun pulsante, devi solo procurarti un’app nota per questo. Avvio rapido, al giorno d’oggi non è disponibile nel negozio Android perché richiede che il tuo dispositivo sia rootato per funzionare.

Tuttavia, qui ti forniremo un link che puoi utilizzare per scaricare in seguito:

È una procedura molto semplice e ci sono molti tutorial su Internet. Se hai l’accesso come root sul tuo dispositivo, devi solo cercare lo strumento in qualsiasi negozio APK di Internet, scaricarlo e installarlo sul tuo telefonino.

Ogni volta che fai clic sulla sua icona, potrai scegliere tra diversi modi per riavviare il telefono o spegnerlo.

Scarica Quick Off 4.8 APK

2- Correzione di un altro pulsante fisico

Spegnere un cellulare senza un pulsante è pessimo, è meglio risolvere questo problema. Per creare un nuovo menu, devi trovare un’app che ti permetta di svolgere questa attività. È necessario tenere presente che non sarà possibile accendere il dispositivo dopo che è stato completamente spento.

  1. La funzione di Buttons Remapper è quella di cambiare il pulsante di accensione di uno dei due pulsanti responsabili del bilanciamento del volume, in modo che quando uno di essi viene attivato, appaia il seguente menu:
  1. Ciò ti consentirà di spegnere e riavviare il telefono a tuo piacimento e, se lo configuri correttamente, sarai anche in grado di bloccare e sbloccare il telefono.
  2. Dopo aver scaricato l’app, devi aprirla e nell’angolo in alto a destra attivarne i servizi.
  1. E’ necessario attivare i servizi di accessibilità, poi premendo il tasto «+» si attiva una nuova azione e si seleziona » Pressione breve e lunga» oppure Pressione breve e lunga.
  2. Quindi sotto «Chiave» seleziona «Volume su» oppure puoi selezionare qualsiasi altro pulsante disponibile sul dispositivo.
  3. Successivamente, attiva la «pressione lunga» (o pressione lunga) e imposta un tempo stimato di 0,5 secondi, anche se può essere più breve o più lungo se lo desideri.

Questo è specificamente in modo che il menu di spegnimento e riavvio venga attivato immediatamente dopo aver premuto il pulsante per un certo tempo. Perché se non lo fai, si riattiverà immediatamente quando premi «Volume su» e non lo vuoi nemmeno tu.

  1. Infine, seleziona l’ opzione » Power Menu » sotto » Azione » poiché è esattamente l’ordine che desideri.

Fatto ciò, hai già modificato il pulsante «Volume su» in modo che quando lo si preme per più di 0,5 secondi, si attivi il menu per spegnere o riavviare il cellulare. Quindi devi creare una nuova azione in cui devi scegliere esattamente lo stesso pulsante «Volume su» o Volume su nella «Chiave».

Solo che questa volta NON attiverai » Pressione prolungata » (o Pressione prolungata) e in » Azione » scegli » Disattiva schermo « o » Blocca schermo «. In questo modo potrai spegnere lo schermo del dispositivo o bloccarlo con un tocco. In questo modo, avrai già quasi tutte le funzioni del pulsante di accensione nel pulsante del volume in alto.

Nota che hai realizzato questi esempi usando il Buttons Remapper, ma ci sono molte app nel Play Store che possono svolgere tale funzione, devi solo selezionare quella perfetta per il tuo dispositivo.

Scarica Buttons Remapper – Ripristina pulsanti per Android

3- Utilizzo di AcDisplay

AcDisplay è uno strumento di personalizzazione che possiamo trovare gratuitamente nel Play Store. Sebbene le sue funzioni non abbiano nulla a che fare con ciò di cui abbiamo discusso in questo post. È vero che esiste una funzione che può essere attivata con questa app se il tuo cellulare non la abilita per impostazione predefinita.

Ben oltre a funzionare come schermata di blocco e scaffale di notifica. Include anche una funzione per attivare il dispositivo con un leggero movimento o tirandolo fuori dalla tasca.

Il che è molto utile nel caso in cui il pulsante di accensione non funzioni:

  1. Per attivarlo, una volta terminato il download, è necessario cliccare sui 3 punti nell’area in alto a destra e selezionare il menu Configurazione o Impostazioni, quindi selezionare la Modalità Attiva o Modalità Attiva.
  1. Ebbene, in questo nuovo menu troverai finalmente l’opzione «Wave to wake«, che devi attivare in modo che con un minimo gesto con il dispositivo si attivi senza che tu debba premere alcun pulsante.

Scarica AcDisplay per Android

Elenca le applicazioni per attivare e disattivare il pulsante quando l’originale è danneggiato

Bene, di seguito vedrai un elenco di app che possono semplificarti il ​​riavvio, l’accensione e lo spegnimento di un cellulare senza il pulsante per tale funzione:

1- Spegni lo schermo gratuitamente

Questa applicazione, da parte sua, si occupa semplicemente di materializzare un pulsante sullo schermo che consente di bloccare il telefono, riavviare, accendere e spegnere un cellulare senza un pulsante di accensione.

Scarica Screen off gratis per Android

2- Schermo gravitazionale On-Off

Dovresti sapere che questa app, come dice la sua gente, elimina davvero la necessità di premere il pulsante di accensione ogni volta che si desidera utilizzare il telefono cellulare o semplicemente controllare l’ora.

Alimentato dall’accelerometro del dispositivo, di solito viene fornito in una configurazione originale, ma puoi anche personalizzarlo a tuo piacimento.

Scarica Gravity Screen On-Off per Android.

3- Schermo spento e blocco

Con questo programma puoi bloccare il tuo dispositivo senza dover premere il pulsante di accensione. È un’applicazione semplice e gratuita che mostra un pulsante digitale sullo schermo per spegnerlo.

Scarica Schermo spento e blocco per Android

4- Mappatore di pulsanti

Come con Buttons Remapper, questo strumento ti consente di modificare le funzionalità dei pulsanti sul tuo telefonino senza eseguire il root. Ti semplifica la creazione di un nuovo menu di attivazione e disattivazione, come abbiamo visto prima. Ottimo se non riesci a trovare nessun altro modo per spegnere un telefono senza un pulsante.

5- Blocco bussare

Questa app è molto simile allo schermo AcDisplay o Gravity perché ti consente di riattivare il telefono senza il pulsante di accensione. La differenza è che non funziona con l’accelerometro del dispositivo, ma con lo schermo. Devi solo dare alcuni tocchi veloci e lo schermo si accenderà.

Scarica Button Mapper per Android

Come prendersi più cura del pulsante di blocco del cellulare in modo che non si rompa?

Quando si tratta della tua attrezzatura mobile, potresti non essere in grado di prendertene cura adeguatamente, poiché ti accompagna ovunque e il suo utilizzo è diventato essenziale. Se vuoi davvero prolungare la vita del pulsante di blocco sul tuo telefonino, la soluzione è ridurne l’utilizzo.

Per fare ciò, è necessario eseguire le seguenti operazioni:

  1. Usa WhatsApp Web per parlare meno dal tuo cellulare e più dal tuo PC
  2. Installa app come AcDisplay, Gravity Screen o Knock Lock in modo da non dover premere alcun pulsante
  3. Anche migliorando le tue abitudini, puoi smettere di guardare il telefono di tanto in tanto e farlo solo quando ne hai davvero bisogno, questo farà sicuramente una grande differenza.
  4. Nel caso in cui il pulsante inizi a mostrare segni di danneggiamento, è necessario interromperne immediatamente l’utilizzo e rimappare i pulsanti con le suddette app, lasciando il pulsante di accensione solo per ricominciare da zero.
  5. Un’altra opzione potrebbe essere quella di utilizzare un blocco automatico in modo che si blocchi da solo dopo un certo tempo che hai scelto.

Post correlati

Deja una respuesta

Tu dirección de correo electrónico no será publicada.

Botón volver arriba