Applicazioni

Come liberare memoria RAM su Android e IOS: passaggi e suggerimenti!

Quando si parla di memoria RAM di un dispositivo mobile ci si riferisce nello specifico al modulo che si occupa del salvataggio del sistema operativo del computer e di ciascuna delle applicazioni installate su di esso. Fondamentalmente, stiamo parlando di memoria, che è responsabile dell’utilizzo dell’ambiente grafico in modo che tu possa ascoltarlo e vederlo attraverso la CPU. Continua a leggere e scopri come liberare RAM su Android e iOS.

Liberare la RAM non ha molto senso, ma è un processo che dovrebbe essere fatto di tanto in tanto se è davvero necessario. Questo è consigliato quando le app sono in esecuzione in background perché consumano molta energia, quando il tuo dispositivo ha problemi con un programma che lo rende molto più lento o se l’app semplicemente non funziona correttamente.

Passaggi per migliorare e liberare RAM su Android e iOS

Qui ti mostriamo cosa fare per velocizzare e liberare RAM su Android e iOS. La funzione principale della memoria RAM è quella di memorizzare tutti i dati correnti; questa è considerata una memoria temporanea, poiché tutte queste informazioni vengono perse quando l’hardware viene spento o riavviato.

Anche la velocità del tuo cellulare dipenderà in gran parte da questo. Normalmente, quando la memoria è piena, inizia automaticamente a cancellare tutti i file e i programmi del passato che non vengono più utilizzati per iniziare ad aggiungere nuove informazioni.

È importante ricordare che questa memoria è molto importante per i dispositivi mobili, poiché le sue prestazioni dipenderanno in gran parte da essa. In genere è consigliabile che sia almeno 1 GB, quindi è importante che ci sia sempre dello spazio libero disponibile.

Dovresti sapere che quando libererai spazio, tutti i programmi e i file che hai verranno eliminati, quindi dovrai scaricare di nuovo tutto, il che può essere una perdita di tempo e consumare la batteria del tuo cellulare. Ecco perché non è consigliabile eseguire questa azione tutto il tempo, ma solo in determinati momenti.

La cosa più comune quando si vuole migliorare e liberare spazio è disattivare o disabilitare tutti quei programmi che provengono dalla fabbrica e che per qualche motivo non si utilizzano, e questo limita solo lo spazio di memoria oltre ad aumentare il consumo della batteria. Per poter eseguire questo processo sia per dispositivi Android che iOS, segui semplicemente questi passaggi:

1- Memoria RAM libera su Android

È bene sapere che mentre liberare spazio non farà funzionare il tuo computer come nuovo, lo aiuterà a funzionare in modo più fluido e veloce quando apri un’applicazione.

La RAM dei dispositivi Android di solito non è delle migliori, dato che tendono ad avere pochissima potenza o capacità; Un esempio di questo è la memoria da 2 GB, che è la più comune negli ultimi dispositivi; anche se si tratta di 2 GB, 4 GB o 6 GB o qualsiasi altra capacità, non avrai mai questa capacità completamente, devi ricordare che viene completamente aggiunta in fase di esecuzione.

Se sei un utente Android alla ricerca di un modo per migliorare e liberare spazio sul tuo dispositivo, in questo post ti mostreremo diversi metodi che ti aiuteranno a svolgere questa funzione, permettendoti di avere un cellulare molto più flessibile.

In questi casi è bene che tu sappia quali app o programmi stanno consumando più memoria RAM nel tuo terminale, per questo devi solo fare questo:

  1. Prima di tutto devi andare su Impostazioni o Configurazione.
  1. Quindi, vai alla sezione «Applicazioni«.
  1. Lì puoi vedere tutte le applicazioni installate sul tuo dispositivo, devi solo inserirle per vedere quanta RAM occupa.
  1. Se si tratta di un’applicazione non importante, possiamo «Forzare la chiusura«, «Disattivare» o «Disinstallare» e, se non è possibile, provare a trovare un’altra applicazione simile che consuma meno memoria.

Un altro caso è chiudere solo quelle app che non utilizzerai più durante il giorno, come l’ App delle Banche Nazionali, la fotocamera, la radio e altre, per questo devi solo inserire «App» e «Chiusura forzata». Alcuni dispositivi funzionano con un pulsante attività, basta farlo scorrere di lato e si chiuderà automaticamente.

2- Velocizza la RAM del tuo iPhone

Ad un certo punto potresti iniziare a renderti conto che il tuo dispositivo iOS è molto lento, soprattutto quando si tratta di inserire alcuni programmi, e nonostante il buon lavoro svolto da questa azienda con questa RAM, i dispositivi a volte presentano delle carenze.

Normalmente, il riavvio del computer libera memoria, ma per molti è un processo piuttosto noioso e che richiede tempo. Ecco perché qui spiegheremo un altro modo per eseguire questa funzione sul tuo cellulare.

  1. Per prima cosa devi premere il pulsante di accensione per alcuni secondi fino a quando l’opzione «Spegnimento» appare sullo schermo.
  2. Ebbene, senza rilasciare il pulsante di accensione, dovresti premere contemporaneamente il pulsante «Home» per alcuni secondi fino a quando lo schermo non diventa completamente nero e non torni alla «schermata iniziale«.
  3. La prossima cosa è sbloccare il cellulare e premere due volte il pulsante Home per attivare tutte le app che stai utilizzando.
  4. Lì vedrai tutte le applicazioni in esecuzione e che puoi chiudere per liberare più spazio sul tuo cellulare in modo che possa funzionare meglio.

Leggi anche: Come configurare Gmail su Android E IOS: Tutorial passo dopo passo

App per liberare RAM su Android e iOS

Al giorno d’oggi, una delle cose che preoccupa la maggior parte degli utenti di dispositivi Android e iOS è la velocità del dispositivo e la mancanza di memoria, poiché questi sono fattori che possono influenzare in modo significativo l’usabilità del telefono cellulare. Ecco perché è importante avere molta RAM,

Tuttavia, poiché sappiamo che la stragrande maggioranza dei dispositivi mobili non ha una capacità di memoria molto ampia, esistono diversi metodi e app che possono aiutarti a liberare spazio in modo che il tuo terminale possa funzionare meglio e la sua velocità non sia compromessa.

Per questo ti presentiamo un elenco delle migliori app che puoi utilizzare quando vuoi liberare RAM su Android e iOS e migliorare la fluidità del tuo smartphone, in modo da avere un’esperienza più positiva.

1- Super potenziamento della RAM

È facile da usare, chiudere i programmi che non sono in uso o che hanno un consumo di RAM insufficiente non è mai stato così facile come adesso con lo strumento RAM Boost. Devi solo avviare l’applicazione per avviare l’intero processo.

Inoltre, attualmente puoi ottenerlo gratuitamente ed è disponibile per tutti gli smartphone.

2- Maestro pulito

È considerata una delle migliori app per liberare RAM su Android e iOS e ha anche una piattaforma abbastanza completa. Ti offrono diverse funzioni, come pulire la cache, i file spazzatura, liberare la RAM, migliorare la batteria e le prestazioni mobili e include anche l’antivirus. Per tutti questi motivi possiamo dire che si tratta di uno degli strumenti più completi per questo tipo di funzioni.

3- Booster intelligente

Questa applicazione è oggi una delle migliori quando si tratta di liberare la RAM del tuo dispositivo mobile, questa applicazione è stata recentemente aggiornata, quindi sono state aggiunte opzioni per eliminare la memoria rimovibile e per ripristinare la cache. Queste opzioni aiuteranno il tuo smartphone a funzionare più velocemente.

4- L’addetto alle pulizie

Questa app viene spesso confusa con altre a causa della somiglianza del suo nome, come Clean Master e CCleaner, ma questa app si basa principalmente sul miglioramento sia della memoria interna che della memoria del tuo smartphone.

La sua funzione principale è gestire le prestazioni di ogni applicazione, così come i giochi, per pulire continuamente la memoria del tuo dispositivo e aiutare a risparmiare la batteria. Si distingue soprattutto per l’ottima piattaforma e si può ottenere gratuitamente tramite il Play Store.

5- Pulitore massimo

Questa è un’altra applicazione progettata per pulire il tuo cellulare, puoi usarla per eliminare qualsiasi tipo di file multimediale molto facile da duplicare, pulire tutti i tipi di file spazzatura, pulire la RAM, risparmiare batteria e funziona anche come antivirus.

Post correlati

Deja una respuesta

Tu dirección de correo electrónico no será publicada.

Botón volver arriba