Applicazioni

Come fare Direct su Instagram: suggerimenti e tutorial passo-passo

Instagram è un social network creato per caricare e condividere contenuti audiovisivi, in particolare foto. Oggi conta più di un miliardo di utenti attivi. Nonostante abbia una piattaforma web, è pensata per essere utilizzata in modo ottimale sui dispositivi mobili tramite la sua App. Rimani fino alla fine e impara a fare dirette su Instagram.

L’app ha diverse funzionalità. Oltre a visualizzare foto e video, ti consente anche di aggiungere filtri, testo, link, tag e altro. Il social network Instagram funziona con un sistema di follower attraverso il quale gli utenti si prendono cura degli account che preferiscono.

Come fare direct su Instagram?

Per avere più follower, devi utilizzare tutti gli strumenti che puoi avere sulla piattaforma. Ciò include storie, IGTV e live streaming. In questo post ti diremo come fare direct su Instagram e alcuni suggerimenti per avere successo.

Il live streaming, noto anche come live streaming, è una funzionalità opzionale integrata nelle storie di Instagram. Con questa funzione puoi mostrare ai tuoi follower tutto ciò che fai in tempo reale. Farlo è davvero semplice e devi solo utilizzare la fotocamera anteriore o posteriore del tuo smartphone:

  1. Prima di tutto, devi aprire l’app di Instagram.
  2. Quindi, vai nell’angolo in alto a sinistra dello schermo, dove troverai un pulsante a forma di telecamera.
  3. Allo stesso modo, puoi fare clic sull’opzione «Aggiungi nuova storia» che si trova appena sotto la fotocamera.
  4. La fotocamera frontale viene quindi attivata per impostazione predefinita.
  5. Scorri a sinistra sulla barra multifunzione in basso fino a individuare la funzione «Live«.
  6. Sopra puoi vedere gli abbonati o gli amici attivi.
  7. Per avviare la trasmissione in diretta, premi il pulsante di avvio in basso.

Se vuoi alternare il video tra la fotocamera anteriore e quella posteriore, devi toccare il pulsante della fotocamera e anche le frecce che si trovano nell’angolo in basso a destra.

Una volta avviato, vedrai un indicatore di trasmissione in diretta nell’angolo in alto a sinistra e un pulsante nell’angolo in alto a destra per terminare la trasmissione. Ora, in fondo, hai alcune funzioni disponibili come: creare commenti, inviare messaggi ai partecipanti o invitare nuovi utenti.

Alla fine del live streaming, Instagram ti dà la possibilità di salvare lo stream e condividerlo come una storia. Tuttavia, puoi disabilitare la funzione di condivisione.

Suggerimenti per organizzare una diretta su Instagram

Lo streaming live può portare diversi vantaggi al tuo account Instagram; come aumento del traffico, coinvolgimento e visibilità. Inoltre, può anche aumentare il numero di iscritti sul tuo profilo.

Ora che sai come fare dirette su Instagram, ora qui presentiamo una serie di suggerimenti per ottenere il massimo dai video live:

1- Scegli un motivo

Andare in diretta non è sufficiente per catturare l’attenzione dei tuoi iscritti. Devi essere chiaro su ciò che vuoi trasmettere. Devi avere una grande idea: mostrare il tuo marchio, spiegare le tue offerte, fare un colloquio o coprire un evento relativo all’argomento su cui stai lavorando.

2- Fare pubblicazioni

Non è consigliabile apparire dal vivo senza preavviso. Esistono molti modi per promuovere lo streaming live su Instagram. Ad esempio, puoi creare un post con informazioni rilevanti come gli orari di trasmissione, gli ospiti e gli argomenti che affronterai. Usa i tag per pubblicare il messaggio.

3- Raccogli informazioni

Usa gli strumenti e le domande del sondaggio sulla storia per raccogliere informazioni utili per una trasmissione in diretta. Ad esempio, se vuoi scoprire i generi letterari preferiti dai tuoi follower o i loro libri preferiti. Puoi anche condurre un sondaggio per determinare l’argomento della trasmissione in diretta.

4- Conto alla rovescia

Le storie hanno altre caratteristiche importanti; uno di questi è il conto alla rovescia, un pulsante che ricorda ai follower quando avverrà la diretta.

5- Usa le storie

Le storie sono anche un ottimo modo per promuovere la tua trasmissione; Poiché sono progettati per durare 24 ore, sono perfetti per ospitare le azioni quotidiane. Inoltre, puoi condividere i tuoi post in streaming nelle storie o creare nuovi contenuti. Naturalmente, non dimenticare di modificare il design, aggiungere adesivi ed effetti per renderlo più interessante.

Non smettere di leggere: Come regalare qualcosa su Instagram: modo per avere una maggiore portata

Le migliori piattaforme di live streaming alternative a Instagram

Dovresti sapere che Instagram non è l’unico modo per trasmettere in streaming. Al giorno d’oggi, tutti i social network o le piattaforme video offrono l’opzione del live streaming, in quanto è un metodo per interagire efficacemente con il tuo pubblico.

Ecco perché vi presentiamo un elenco delle migliori piattaforme alternative per lo streaming live:

1- YouTube

YouTube è la piattaforma video più grande del mondo. Questo è stato uno dei primi portali a implementare la funzione di live streaming. Per iniziare a trasmettere, devi solo creare un nuovo video.

Nell’app mobile, tocca la videocamera nell’angolo in alto a destra, accanto al tuo profilo. Sullo schermo vedrai due opzioni: trasmetti in diretta e registra.

Nel caso in cui questa sia la prima volta, devi concedere all’app le autorizzazioni per la fotocamera e il microfono. YouTube ti dà la possibilità di scegliere tra: trasmettere ora o programmare una trasmissione. Bene, in entrambi i casi, devi specificare il nome della trasmissione. Attiva o disattiva la chat per gli spettatori, scegli la modalità di visualizzazione (pubblica, nascosta o privata) se hai un limite di età, tra le altre cose.

Allo stesso modo, YouTube ha un sistema di trasmissione con un codificatore. Tuttavia, è necessario scaricare il software di crittografia. Questo strumento viene utilizzato per personalizzare alcune impostazioni del video live, come miniatura, formato e altre cose.

2-Facebook

Facebook è oggi una delle piattaforme di social media più popolari al mondo. Negli ultimi anni, ha cercato di offrire ai suoi utenti una migliore esperienza di visualizzazione dei video, motivo per cui ora è possibile lo streaming live. Chiunque abbia un profilo, una pagina o un gruppo Facebook può eseguire lo streaming di video in diretta, se necessario.

Per avviare un video dal vivo, fai clic sul pulsante «Live» nel pannello di pubblicazione, accanto a «Foto«. Quindi è necessario aggiungere il titolo, la descrizione e i tag. Infine, inizi a trasmettere.

Se lo fai dall’app di Facebook, devi concedere all’app le autorizzazioni necessarie per utilizzare la fotocamera e il microfono del tuo dispositivo smart.

3- Contrazione

Twitch è uno strumento di streaming di videogiochi. Tuttavia, la sua utilità va al di là di altri mezzi. Innanzitutto, devi registrarti e creare un account sul sito ufficiale.

Ora devi inserire il tuo nome utente, password, indirizzo email e data di nascita. Ora, invece, puoi anche utilizzare il tuo account Facebook per iscriverti a Twitch. Se hai un account, devi entrare nella sezione delle impostazioni, come configurare le impostazioni di streaming a tuo piacimento.

Post correlati

Deja una respuesta

Tu dirección de correo electrónico no será publicada.

Botón volver arriba