Applicazioni

Come esportare calendari da Google Calendar su Android

Se forse dipendi molto dalla tua memoria e, senza accorgertene, gli obblighi si accumulano uno dopo l’altro. Per risolvere finalmente questi problemi, nel 2006 Google ha lanciato Google Calendar, con il quale puoi aggiungere tutti i tuoi appuntamenti molto facilmente. Qui spiegheremo tutto su questo strumento e ti diremo anche come esportare calendari da Google Calendar su Android.

Nei prossimi paragrafi ti insegneremo tutto ciò che devi sapere su questo strumento affinché possa diventare la tua segretaria personale e portare tutto sul tuo telefonino. In questo post troverai anche le migliori tecniche per rendere i tuoi compiti molto più facili.

Come esportare calendari da Google Calendar su Android

Google Calendar è uno strumento offerto da Google che ti permette di sincronizzare tutti i contatti che hai in Gmail con i diversi dispositivi che dispongono di un account Google. Pertanto, quando aggiungi o modifichi un evento, la stessa azione si verificherà su tutti i dispositivi associati al tuo account Google.

Per esportare e sincronizzare i calendari da Google Calendar su Android, devi scaricare l’app, indipendentemente dal fatto che il tuo dispositivo Android o iPhone ne abbia uno. Dopo aver scaricato l’app, puoi sincronizzare andando nel menu e seguendo i passaggi di attivazione.

I dispositivi elettronici con Google Calendar saranno uno strumento efficace per tenere conto degli eventi che accadono nella tua vita quotidiana. Ad esempio, sincronizzando il telefono cellulare con il computer, puoi ottenere informazioni su quanto sarai impegnato al mattino o ricevere una notifica 10 minuti prima di una riunione.

Funzionalità che rendono Google Calendar la migliore agenda

Prima di sapere come esportare calendari da Google Calendar su Android, guarda i vantaggi. I vantaggi dell’utilizzo di Google Calendar possono essere menzionati di seguito:

  • Con Google Calendar puoi tenere aggiornati tutti gli eventi su tutti i tuoi dispositivi, devi solo modificarli su uno di essi.
  • Puoi aggiungere eventi su base mensile o addirittura annuale in modo da non dimenticare i compleanni delle persone e altri anniversari.
  • Con questo strumento puoi impostare diverse suonerie per classificare gli eventi, ti permette anche di silenziarlo.
  • Con pochi passaggi puoi aggiungere un evento e inviarlo a diversi contatti che si trovano in Gmail.
  • Puoi anche impostare quando è il fine settimana corrispondente, se è solo domenica, oppure puoi anche abilitare il sabato.
  • Questo è un assistente perfetto perché puoi inviare risposte e-mail automaticamente, potendo rispondere rapidamente. Ad esempio puoi inviare qualcosa del tipo: Sarò lì tra 10 minuti.

Trucchi per sincronizzare e sfruttare il calendario di Google

Questo fantastico strumento, fornitoci da Google, ha molti segreti che non sempre conosci, ecco perché vogliamo mostrarti ognuno di essi.

Nelle prossime righe saprai come esportare calendari da Google Calendar su Android e altri trucchi. Vedrai tutto ciò che puoi fare con il calendario di Google per quanto riguarda l’esportazione e la sincronizzazione dei calendari:

1- Condividi un calendario esistente

Per fare ciò, apri l’app e procedi come segue:

  • vai ai miei calendari
  • Fare clic su Altro
  • Configurazione e condivisione
  • Fai clic su Condividi con persone specifiche

Se si desidera modificare la configurazione per renderla più completa, attenersi alla seguente procedura:

  • Permessi di accesso
  • Scegli le diverse opzioni che sono nel menu
  • Se devi aggiungere qualcuno, fai clic su « Aggiungi persone«
  • Infine devi selezionare invia

2- Calendario dei delegati

Per fare ciò segui questo manuale:

  • Vai ai miei calendari
  • Passa il mouse sopra il calendario che vuoi condividere
  • vai a di più
  • Vai a condivisione e impostazioni
  • Fai clic su Condividi con persone specifiche
  • Aggiungi persone
  • Quindi vai su autorizzazioni
  • Vai dove dice modifiche e gestisci la condivisione
  • Infine fai clic su invia

3- Crea un nuovo calendario e condividilo

Quando devi condividere un calendario, segui queste linee guida:

  • Clicca su I miei calendari
  • Quindi fare clic sul segno ( +)
  • nuovo calendario
  • Scrivi il nome del calendario
  • Crea un calendario
  • Clicca a sinistra per il nostro nuovo calendario
  • Permessi di accesso
  • Aggiungi persone (se applicabile)
  • Spedire

4- Condividi il calendario con persone che non hanno Google Calendar

Per eseguire questa azione, è necessario configurare il calendario come pubblico e per questo è necessario adottare le seguenti misure:

  • Vai alle impostazioni
  • Ora devi fare clic sul calendario che desideri condividere
  • Vai a Autorizzazioni di accesso
  • Fare clic su Condividi pubblicamente

Puoi anche leggere: Come avere due account Whatsapp sullo stesso cellulare

5- Interrompi la condivisione di un calendario

Quando hai finalmente completato le attività o hai appena apportato modifiche e non vuoi condividere il tuo calendario con nessuno, procedi nel seguente modo:

  • Vai ai miei calendari
  • poi di più
  • Vai su Impostazioni e Condivisione
  • Fare clic su Autorizzazioni di accesso
  • Fare clic su Condividi pubblicamente
  • Vai a Condividi con persone specifiche
  • Premi la «X» accanto alla persona che desideri rimuovere

6- Attivare la sincronizzazione

Per attivare la sincronizzazione in Google Calendar, procedi nel seguente modo:

  • Vai al menu
  • Vai alle impostazioni
  • Fare clic su Mostra altro
  • Ora cambia il colore blu di « Sincronizzazione«

7- Sincronizza tutti i calendari

Se devi sincronizzare tutti i calendari da Google Calendar, hai i seguenti passaggi:

  • Fare clic su Menu
  • Quindi in Impostazioni
  • Vai su «Importa ed esporta»
  • Scegli i calendari
  • Vai al menu
  • Ora su Impostazioni
  • Finalmente in «Importa ed Esporta»

A questo punto, il calendario verrà importato

8- Altri calendari

Quando devi monitorare o controllare i calendari di altre persone, procedi nel seguente modo:

  • apri l’app
  • Sulla sinistra, scrivi l’indirizzo email della persona di cui vuoi vedere il calendario
  • aggiungi calendario
  • richiesta di permesso

Stiamo aspettando l’approvazione di quest’uomo, e in questo tempo possiamo vedere il mio calendario

9- Sincronizzazione con l’iPhone

Se il tuo dispositivo mobile ha un sistema operativo iOS, puoi anche sincronizzare Google Calendar come segue:

  • Vai alle impostazioni
  • Ora su Account e password
  • Google
  • Ora scrivi l’indirizzo email (deve essere Gmail)
  • Poi in Avanti
  • Sincronizza gli eventi
  • E finalmente OK.

Ecco come puoi esportare e sincronizzare i calendari da Google Calendar su telefoni Android o anche iOS. Ricorda che puoi accedere a questo strumento da qualsiasi tipo di dispositivo che hai.

Post correlati

Deja una respuesta

Tu dirección de correo electrónico no será publicada.

Botón volver arriba