Applicazioni

10 app per riparare i pixel morti

Gli schermi dei cellulari sono, e sono sempre stati, una delle parti o dei pezzi più fragili di tutti e la loro cura a volte non è adeguata. Anche se in molte occasioni è anche comune che i problemi si manifestino senza alcun apparente colpo fisico o fessura, e questi sono generalmente causati da pixel morti, che si riflettono in una striscia, un segmento o una porzione dello schermo con un nero o altro contrassegno colore che ostruisce la normale visione. Questo è facilmente correggibile utilizzando una di queste applicazioni di riparazione dei pixel morti.

Naturalmente, nei cellulari fuori produzione o leggermente vecchi, questo metodo di riparazione era inesistente, quindi, con l’arrivo degli smartphone, e delle loro tante utili applicazioni, si è presentata l’opportunità di recuperare i nostri dispositivi che pensavamo fossero danneggiati., che abbiamo utilizzato come costosi fermacarte, o che stavamo per buttare via per qualsiasi motivo. Non farlo! Perché potrebbe esserci una soluzione, e viene dallo stesso Smartphone.

Per questo motivo, su Aplicacionspara.org abbiamo deciso di indagare su tutte le applicazioni per riparare i pixel morti nel Play Store e determinare quali sono le più potenti e utili in base alla loro usabilità, funzionalità, caratteristiche e opinioni dei diversi utenti che le valutano, in genere, con punteggi positivi perché grazie a loro sono riusciti a recuperare i loro preziosi smartphone. Successivamente, ti presentiamo la nostra TOP 10 migliore per riparare i pixel morti.

Leggi: 10 APPLICAZIONI PER AGGIUNGERE IMMAGINE AI TUOI BRANI

10.Fissatore di pixel

Se soffri di un graffio nel mezzo dello schermo del tuo smartphone che non ti fa vedere nulla o ostruisce semplicemente la tua visuale, Pixel Fixer lo risolverà per te. Questa applicazione utilizza un insieme di luci e colori che, attraverso una serie di movimenti, lampeggi, rotazioni e cambi di pattern, recupera o ripara i pixel morti che infastidiscono lo schermo, a seconda del tempo richiesto e della profondità del problema.

Inoltre, è noto agli utenti che Pixel Fixer è una delle migliori applicazioni per riparare i pixel morti perché grazie all’uso intermittente di luci e colori, funziona come una sorta di «sveglia» in modo che quei pixel che non funzionano torna ad essere riattivato grazie all’esposizione di tali luci, risolvendo anche i problemi dell’effetto o dello schermo fantasma, quindi lascialo funzionare finché non vedi che il tuo dispositivo è riparato.

Scaricalo su Google Play | 

9. Test e correzione dei pixel morti

Un’alternativa molto efficace e completa è Dead Pixels. Con questa applicazione sarai in grado di rilevare quei settori difettosi del tuo schermo per poterli correggere facilmente. Non dovrai fare nulla, basta scegliere l’opzione per avviare la scansione e verrà automaticamente emessa una serie di pattern intermittenti che proveranno a riattivare quei pixel morti o inattivi del tuo schermo a cristalli liquidi, noto anche come LCD.

Va notato che Dead Pixels ha la capacità di risolvere vari problemi come subpixel parziali difettosi e pixel bloccati. Anche quei pixel morti o rotti, per il semplice fatto di non rilevare il colore dello schermo. Anche i punti scuri, i punti luminosi e i punti fantasma, causati da una matrice bruciata, possono tornare in vita, distinguendosi tra le app di riparazione dei pixel morti.

Scaricalo su Google Play |

8. Riparazione dei pixel morti del touch screen

Leggera, semplice e molto funzionale, questa applicazione ti permetterà di riparare i pixel morti sul tuo schermo LCD in pochi minuti. Semplicemente premendo il tasto «start», l’app utilizza diverse modalità di lavoro, inclusa una scansione approfondita di tutti i pixel sullo schermo del dispositivo che potrebbe smettere di non funzionare a causa di un motivo software o a causa di un errore di scansione del colore che può essere riparato riattivando il pixel inattivo, azione che richiederà solo pochi minuti.

Da notare che, molte volte, gli schermi degli smartphone presentano solitamente problemi hardware che influiscono sulla comparsa di fastidiosi pixel morti, ma che, in una parte considerevole dei casi, si può riparare con l’utilizzo di queste applicazioni per la riparazione dei guasti. pixel, principalmente quando non hai bisogno di nient’altro che 1,5 MB di spazio sulla memoria del tuo dispositivo e attendi un po’.

Scaricalo su Google Play |

7.PixyCheck – Test dei pixel morti

Per andare dritto al punto, PixyCheck è fatto. Senza utilizzare menu o configurazioni complesse, questa applicazione consente di riattivare i pixel morti per problemi software e che vengono rilevati lampeggiando e ruotando i 3 colori di base prodotti dai pixel: rosso, verde e blu. Rilevando un colore nero nella scansione, saprai che si tratta di un fastidioso pixel morto.

Ma niente che non si possa aggiustare! Inoltre, va notato che i pixel morti sono spesso davanti ai nostri occhi, ma sono così piccoli da passare inosservati. Per questo motivo, e dall’elenco delle applicazioni per riparare i pixel morti, PixyCheck ti consente di fare una diagnosi preliminare che ti dirà facilmente se il tuo dispositivo soffre davvero del fastidioso problema, e poi lo risolverà rapidamente per te.

Scaricalo su Google Play |

6.Visualizza calibrazione

Il problema dei pixel morti può essere causato, molte volte, da un problema di calibrazione sullo schermo, che non li distribuisce correttamente in base al rilevamento del colore. Ma con la calibrazione del display, questo è un problema risolto. I sintomi più comuni si manifestano se lo schermo del dispositivo inizia a diventare più scuro o, al contrario, più luminoso, un difetto che potrebbe essere causato da pixel morti.

In tal senso, qualificata come una delle migliori applicazioni per riparare i pixel morti, con Display Calibration potrai calibrare tutti i pixel, distribuendoli correttamente su tutto lo schermo; eliminare i pixel morti se sono già disponibili sul dispositivo, o semplicemente migliorare la risoluzione dello schermo per evitare la comparsa di questo fastidioso e comune difetto negli smartphone.

Scaricalo su Google Play |

Potrebbe interessarti anche: 10 APPLICAZIONI PER ASCOLTARE LA RADIO    

5. Risolvi i pixel morti

Un’altra delle alternative estremamente utili tra le applicazioni per riparare i pixel morti è Fix Dead Pixels. Facendo un’analisi esaustiva, questa app determina le molteplici manifestazioni che un pixel può presentare, e che possono comportare un guasto, la morte, l’inattività, o semplicemente la disattivazione, in modo che, attraverso la diagnosi, sarà possibile determinare l’azione, che ovviamente intraprendono questa applicazione.

Da lì, con Fix Dead Pixels puoi riparare pixel bloccati, morti, rotti o danneggiati. Avrai anche la possibilità di correggere quei difetti parziali dei sub-pixel, che possono diventare un pixel morto in futuro. O semplicemente neutralizza quei pixel fantasma o punti luminosi, se necessario, per far funzionare correttamente lo schermo del tuo dispositivo.

Scaricalo su Google Play |

4. Medico riparatore di pixel morti

Ma hai sempre bisogno di un’applicazione dedicata alla risoluzione dei problemi di altri tipi di dispositivi e Dead Pixel lo capisce molto bene. Con questa applicazione potrai recuperare quei problemi di pixel morti o difettosi per dispositivi Android delle serie TV, Smartphone, Tablet e Wear, che potrebbero soffrire di fastidiosi punti neri o striature lungo l’intero schermo o ad una estremità dello schermo.colei che potrebbe non essere facilmente visibile.

Eccezionale nell’elenco delle applicazioni per riparare i pixel morti, Dead pixel utilizza una serie di colori primari, che lampeggiano e cambiano i modelli a intermittenza sullo schermo e, per molto tempo, per provare a riattivare, far rivivere, riattivare o riparare quei pixel. difettoso, di schermi diversi come LCD, LED, SLCD, OPS, TFT, OLED, TRILUMNINOS o AMOLED.

Scaricalo su Google Play |

3. Rilevatore e fissatore di pixel morti

Se sei uno di quelli a cui piace configurare le impostazioni da solo, ti piacerà Dead Pixel Detector. Sebbene le regolazioni non siano profonde, consentono di scegliere quali colori utilizzare, a seconda del caso del pixel morto, per provare a ripararlo. Non è necessario apportare grandi modifiche toccando molti pulsanti, perché semplicemente scegliendo i colori, l’app inizierà a lampeggiarli sullo schermo per tutto il tempo necessario per recuperare i pixel morti.

In questo senso, molti utenti di solito consigliano di eseguire diverse scansioni comprese tra 30 minuti e 1 ora, a seconda del problema, per riparare completamente i pixel morti. È possibile che al primo tentativo non si vedano modifiche superficiali, ma internamente il problema si indebolisce, fino a quando alla fine cede e si riattiva per funzionare come dovrebbe, un vantaggio tra le applicazioni per riparare i pixel morti.

Scaricalo su Google Play |

2. Fissatore di pixel

Come indicato dalla stessa applicazione, è in grado di riparare quasi tutti i problemi di pixel bloccati e morti, solo con un paio di analisi. Sì –purtroppo– soffri di una fastidiosa striscia nera ad un’estremità, al centro o in qualsiasi segmento dello schermo, oppure all’improvviso è apparsa una scatola o una macchia nera, perché forse è un pixel morto, e puoi riparare con questa app.

Il vantaggio delle applicazioni per riparare i pixel morti è che molte volte risolvono il problema anche su dispositivi che a quanto pare non sapevamo avessero. Per questo motivo, e utilizzando una serie di colori lampeggianti, tra cui rosso, vendi, viola, grigio e bianco, Pixel Fixer cercherà di riparare quei pixel che hanno un problema, di riattivarli e metterli al lavoro velocemente.

Scaricalo su Google Play |

1. Rileva e correggi i pixel morti

E, ultimo ma non meno importante, Dead Pixel Detect and Fix è una delle app di riparazione dei pixel morti che fanno quello che dicono. Utilizzando una serie di colori predefiniti, che vanno dal rosso, verde, blu e bianco, lo schermo potrà ripararsi miracolosamente dopo l’esposizione a cui lo sottopone questa applicazione. Non è un lavoro forzato, ma piuttosto costante, per porre fine al problema.

Va notato che gli autori di questa applicazione consigliano di utilizzarla entro 6-12 ore, a seconda del problema e della dimensione del pixel, perché è attraverso il continuo cambio di pattern di colore che i pixel verranno riparati o riattivati.. In questo senso è importante sapere che, se dopo quel tempo il problema non viene risolto, potrebbe trattarsi di un guasto hardware, di cui non resta che sostituire lo schermo.

Scaricalo su Google Play |

In conclusione, i problemi dei pixel morti possono riflettersi in diverse conseguenze, e dovranno essere riparati per dare una nuova opportunità a quei dispositivi che fanno ancora miracoli nel resto delle loro parti, fatta eccezione per lo schermo che si guasta. Ecco perché le applicazioni per riparare i pixel morti eseguono un’analisi o una diagnosi dell’intero schermo per provare a rianimarlo, riattivarlo o recuperarlo.

È, sulla base di tutte queste app, che sarai in grado di risolvere il fastidioso problema dei pixel morti. E questo lavoro viene svolto in automatico, esponendo direttamente lo schermo a colori diversi che variano in base a schemi di luminosità, contrasto, lampeggi e sfarfallio o a tutti i colori richiesti, riuscendo a salvare gli schermi dei dispositivi che pensavamo fossero pronti per essere scartati.dal camion della spazzatura, ma ora possono tirarci fuori i piedi dal fango.

Quindi, da Applicationsfor.org ti invitiamo a dare un’occhiata a tutte queste applicazioni che sicuramente funzioneranno per te e ti permetteranno di riparare il problema dei pixel morti sul tuo smartphone. Certo, è fondamentale essere calmi e perseveranti, perché alcuni dispositivi possono richiedere più tempo di altri per essere riparati, quindi segui i consigli della recensione che ti mostriamo oggi. Questa è stata la nostra TOP 10 delle migliori app per correggere i pixel morti.

Dovresti leggere: 10 APP ASSIST TOUCH

Post correlati

Deja una respuesta

Tu dirección de correo electrónico no será publicada.

Botón volver arriba